2022

28

Il nocciolo e gli effetti dei cambiamenti climatici

Produzione "semplice", redditizia e duratura, con tanti progetti in corso e opportunità di finanziamento: la corilicoltura attira numeri crescenti di produttori (inclusi grandi nomi del settore). Ma attenzione al cambiamento climatico, protagonista dell'evento organizzato da Confagricoltura Cuneo il 28 maggio 2022

noccioleto-corilicoltura-alberi-di-nocciolo-by-robbic-adobe-stock-750x359.jpeg

Nuovi noccioleti stanno venendo impiantati in diversi areali del Paese (Foto di archivio)
Fonte immagine: © Robbic - Adobe Stock

Ora di inizio: 9:30

Con 130mila tonnellate prodotte all'anno e oltre 71mila ettari coltivati, l'Italia è il terzo Paese al mondo produttore di nocciole (dopo aver ceduto, di recente, il posto d'onore all'Azerbaigian e dietro al colosso turco). Un trend in crescita fin dagli anni '60 (quando le superfici superavano di poco i 52mila ettari) a oggi e che non sembra intenzionato ad arrestarsi: merito della redditività di questo tipo di coltivazione che nasce da un mix ideale di semplicità delle ...

Aggiungi al tuo calendario Continua a leggere

Come raggiungere il luogo dell'evento

Altri eventi relativi a:

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner