Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia

28 ottobre 2020: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Una sintesi periodica di cosa cambia fra gli agrofarmaci
flacone-agrofarmaci-gli-aggiornamenti-tema-caldo-dicembre-2019-fonte-image-line

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Tappa n° 17, per chi non è superstizioso, di "In&Out", l'aggiornamento mensile circa i formulati che entrano ed escono nei cataloghi di diverse aziende. Nel computo anche eventuali autorizzazioni in deroga. Rispetto all'aggiornamento precedente, al 28 settembre, vi è una nuovo agente attivo riportato, ovvero Candida oleophila - ceppo O, un biofungicida specifico per le malattie da conservazione da utilizzarsi quindi in post-raccolta. Il microrganismo entra in competizione con gli agenti fungini patogeni, limitandone la diffusione nei prodotti stoccati nei magazzini. Di seguito, l'aggiornamento su cosa è avvenuto tra i formulati commerciali fino al 28 ottobre 2020, in accordo con quanto riportato in banca dati Fitogest.   In: nuovi formulati a catalogo Si ribadisce che new entry non significa necessariamente "nuove registrazioni", dato che alcuni di questi formulati riportano autorizzazioni ministeriali che ...

L. Gobbi: i fitoregolatori al servizio delle radici
Le linee Rhizopon® e Germon® di L. Gobbi promuovono abbondanti e uniformi emissioni di radici nelle talee e nelle piante nelle primissime fasi del ciclo colturale
l-gobbi-rhizopon-germon

Dalla quantità e dalla qualità dello sviluppo radicale dipenderà poi buona parte dello stato sanitario e produttivo delle colture. Più le radici si formano in fretta e bene, infatti, più sarà facile per la porzione epigea delle piante attingere dal suolo ...

Proradix®, dalle radici alle radici, la protezione naturale per gli ortaggi
Green Ravenna presenta il primo fungicida biologico a base di Pseudomonas autorizzato per il controllo delle malattie radicali degli ortaggi in Europa
proradix-cucurbitacee-fonte-green-ravenna

Green Ravenna, in collaborazione con la consociata SP Sourcon Padena, offre agli orticoltori specializzati in cucurbitacee un’innovativa soluzione naturale: Proradix®, agrofarmaco microbiologico a base del batterio naturale Pseudomonas sp. ceppo DSMZ 13134. La nuova etichetta arricchisce ...

Upl per gli agrumi, soluzioni complete per la difesa
Tra le soluzioni in formulazione Disperss® per la difesa degli agrumi, oltre a Poltiglia Disperss®, l'azienda propone Cuprofix Ultra Disperss®, Optix Star Disperss® ed Optix R Disperss®
agrumeti-in-fiore-agrumi-arance-by-vulcanus-adobe-stock-750x469

Upl è un'azienda impegnata nella ricerca e sviluppo di prodotti fitosanitari a base di rame e nella produzione di formulazioni di eccellenza che si riflettono nel brand Disperss®, elemento distintivo della società a livello internazionale. Tra le soluzioni in formulazione ...

Popillia japonica: i ricercatori europei fanno squadra
In campo c'è una vera e propria task force per realizzare un piano d'accerchiamento e stoppare l'avanzata del coleottero giapponese. Per l'Italia sono coinvolti il Crea, l'Università di Siena, il Servizio fitosanitario del Piemonte e i Vignaioli piemontesi
popillia-japonica-by-michael-pettigrew-fotolia-750

Barbara Righini di Barbara Righini

Popillia japonica, chiamato anche coleottero giapponese, preoccupa così tanto da portare l'Unione europea a finanziare un progetto Horizon 2020 da circa 5 milioni e mezzo di euro: i ricercatori di mezza Europa uniscono le forze per accerchiare l'insetto che, se non contenuto, ...

Luppolo, una nuova malattia allarma gli Usa
Si tratta dell'alone rugginoso causato da un fungo del genere Diaporthe, isolato recentemente nel Michigan ma al momento non presente in Europa, che può portare anche a perdite di produzione del 50%
luppolo-luppoleto-by-paolo-loreti-luppoleti-italiani-jpg

Una nuova minaccia sta mettendo in allarme i coltivatori di luppolo statunitensi, che in Michigan dal 2018 hanno iniziato a osservare sintomi non noti sulle foglie e sui coni, le infiorescenze usate per la produzione della birra. Si tratta di una sintomatologia che è stata chiamata alone ...

Moria del kiwi, gestione del suolo e alte temperature fra le cause?
La causa della sindrome non è ancora stata identificata, sebbene sia associata a diverse circostanze. Lo studio del Crea ha avanzato l'ipotesi che i cambiamenti climatici e una scorretta gestione del suolo possano rientrare tra le concause
kiwi-actinidia-a-fette-by-pineapple-studio-adobe-stock-695x500

Complessivamente 8mila ettari di impianti colpiti, con una riduzione costante della superficie in tutto il Nord e Centro Italia (-12,6% dei kiwi italiani sono stati sradicati nel 2018, Veneto e Piemonte sono state le regioni maggiormente colpite, rispettivamente con il 70% di kiwi sradicati e -28% ...

Revoche di prodotti fitosanitari: la Francia tira dritto pasticciando ma la Corte Ue di Giustizia le dà ragione
Una sentenza indica che le restrizioni della Francia sui neonicotinoidi non sono incompatibili con i regolamenti Ue
ape-api-impollinazione-apicoltura-by-viperagp-fotolia-750

La sentenza con cui la Corte europea di Giustizia ha giudicato legittimo il comportamento della Francia che ha recepito con notevole “generosità” le restrizioni Ue sui neonicotinoidi sta facendo discutere molti addetti ai lavori. Questo precedente potrebbe aprire la strada a ...

Ragnetto rosso, a che punto è la lotta?
I primi risultati del Goi Idra contro l'acaro che minaccia il pomodoro da industria
pomodoro-pomodori-ott-2020-fonte-oi-pomodoro-da-industria-nord-italia

Prove sperimentali in campo, linee guida e formazione per gli agricoltori a seguito della raccolta ed analisi di un campione di dati forniti da un centinaio di aziende agricole. Sono questi i primi passi compiuti dal Goi Idra, il Gruppo operativo per l'Innovazione della difesa fitosanitaria ...

Cobre Nordox 75 WG: il rame da ossido altamente concentrato
Il fungicida della Comercial Química Massó Sa resiste maggiormente al dilavamento delle piogge, assicurando un'alta protezione contro funghi e batteri durante i trattamenti invernali su olivo e piante da frutto
cobre-nordox-super-75-wg-fonte-quimica-masso

La pioggia rappresenta il nemico numero uno per tutte le formulazioni a base di rame. Considerando infatti che tale materia attiva agisce per contatto, la sua presenza sulla superficie fogliare risulta fondamentale per combattere funghi e batteri. Un buon formulato rameico deve quindi essere in ...

Monitoraggio insetti, sempre più interesse per le trappole smart
In commercio esistono delle trappole per il monitoraggio degli insetti che sono in grado di fotografare le catture ed inviare le immagini sullo smartphone dell'agricoltore. Ma i sistemi più evoluti forniscono un vero e proprio supporto alla gestione del campo
trapview750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Per molte colture il monitoraggio degli insetti chiave rappresenta una pratica fondamentale per decidere se trattare o meno con un prodotto insetticida. Per quegli agricoltori che hanno un numero elevato di appezzamenti oppure parcelle sparse per il territorio non è tuttavia semplice ...

Obiettivo suolo: in equilibrio è meglio
AgroNotizie ha intervistato Francesco Maugeri, libero professionista dedicato alle colture orticole. Le esperienze di campo dimostrano che un terreno ben gestito e in equilibrio migliora la produttività
biolchim-intervista-francesco-maugeri-apertura

Coltivare ortaggi è forse l’attività più complessa cui un agricoltore possa dedicarsi. Per quanto si limitino le colture da porre in rotazione, si parla comunque di cucurbitacee come di solanacee, ma anche di carciofi e altre orticole di pregio, ognuna con specifiche ...

Suterra annuncia l'arrivo di un nuovo Puffer® per la stagione 2021
Il dispositivo per il rilascio di feromoni più popolare al mondo è stato migliorato. L'affidabilità di sempre abbinata a maggior resistenza e facilità d'uso
new-puffer-suterra-fonte-suterra

Suterra annuncia l’arrivo in Italia di un dispositivo Puffer® dal design rinnovato, disponibile dalla stagione colturale 2021 per il controllo di Cydia pomonella, Grapholita molesta, Anarsia lineatella, Lobesia botrana ed Eupoecilia Ambiguella. Il nuovo Puffer® di ...

Syngenta: dal campo al web
Realizzata sul sito una nuova sezione atta a raccogliere i risultati delle prove di campo sviluppate nell'anno, organizzate in tre sottosezioni: cereali, orticole e vite
syngenta-sito-prove-campo-2020

Le visite alle prove di campo sono sempre un momento magico per tecnici e agricoltori, i quali possono da un lato toccare con mano i risultati dei diversi programmi di difesa, mentre dall’altro hanno l’occasione di confrontarsi fra loro e scambiare esperienze anche con i tecnici della ...

Viti resistenti, nuovi nomi per quattro varietà
Approvata dal Consiglio di amministrazione del Consorzio innovazione vite la lista dei nomi che verranno attribuiti alle quattro nuove varietà di vite tolleranti della Fondazione Edmund Mach
vite-uva-pianta-f22p09-ott-2020-fonte-fondazione-edmund-mach

Dopo essere state iscritte nel Registro nazionale delle varietà di vite e pronte per essere coltivate, le quattro varietà di vite tolleranti selezionate dalla Fondazione Edmund Mach e dal Civit (Consorzio innovazione vite) hanno finalmente dei nomi. Nomi che sostituiranno le sigle ...

Mosca dell'olivo, quando la raccolta anticipata salva il raccolto
Con la fine del caldo estivo torna a proliferare la mosca dell'olivo. Usare insetticidi o polveri di roccia, come il caolino, non è la sola soluzione di difesa. Talvolta è meglio anticipare la raccolta
mosca-orientale-della-frutta-bactrocera-dorsalis-by-scott-bauer-wikipedia-750x501

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Le piogge di fine agosto e di settembre hanno creato le condizioni ideali per il proliferare della mosca dell'olivo, che ha trovato vita facile negli impianti non debitamente protetti. Con ottobre le temperature più basse hanno rallentato il metabolismo di Bactrocera oleae, ma questo ...

Chi ben comincia…. libera subito i campi dalle malerbe
Commercializzato da Sumitomo Chemical Italia e Siapa, Algor® Platin è un erbicida specifico e completo per gli interventi precoci su frumento e orzo
algor-platin-fonte-sumitomo1

Le applicazioni precoci degli erbicidi nei cereali sono ormai una tecnica di grande attualità ed interesse per i vantaggi produttivi e di gestione aziendale che offrono, oltre ad essere indispensabili per gestire popolazioni di infestanti resistenti agli erbicidi tradizionali di post ...

Giornate fitopatologiche 2020, due volumi e 1.205 pagine
Sostanze attive, soluzioni a basso impatto ambientale e studi epidemiologici. Un'anticipazione delle novità che saranno presentate durante l'appuntamento online dedicato alla difesa fitosanitaria
agricoltura-biologica-coltivazioni-biologiche-campo-by-asferico-fotolia-750

Sono 137 i lavori, a disposizione del mondo tecnico, che sono stati recentemente pubblicati negli atti delle Giornate fitopatologiche del 2020. Le 1.205 pagine complessive che compongono gli atti sono state suddivise in due volumi, più un’appendice dedicata ai bilanci fitosanitari del ...

Esteri fosforici e sviluppo cerebrale: cosa dicono i numeri
La tossicologia spiegata semplice: gli insetticidi esteri fosforici sono stati accusati di produrre autismo, ritardi cognitivi nei bambini e riduzioni nello sviluppo cerebrale stesso. Giova un confronto fra dati di laboratorio e dati reali
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Fra i motivi alla base del progressivo bando dei vari esteri fosforici, ultimi della serie chlorpyrifos, etile e metile, ma anche dimethoate e malathion, vi è l’accusa di arrecare disturbi allo sviluppo cerebrale nei bambini, unita a una supposta diminuzione dello sviluppo cognitivo ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: