L'applicazione dell'agricoltura di precisione passa anche dalla modellistica previsionale. Per coniugare gli obiettivi di sostenibilità ambientale con quelli di sostenibilità economica è fondamentale scegliere le tecniche di gestione agronomica adeguate, determinare le dosi di input necessarie alla coltura e stabilire i momenti più appropriati per la somministrazione evitando sprechi.

In tale contesto, i modelli previsionali permettono agli agricoltori di leggere ed elaborare molteplici dati in modo da ottenere informazioni quantitative precoci sulle condizioni delle colture. Sarà così possibile attuare interventi efficaci, efficienti e mirati, riducendo i costi di gestione, aumentando la qualità dei prodotti e tutelando la biodiversità vegetale e animale.

Modelli previsionali per ogni esigenza

L'impegno nell'attività di ricerca ha consentito ad Agricolus di realizzare modelli previsionali relativi alla fenologia delle colture, al loro fabbisogno idrico-nutrizionale e al rischio di infezioni o infestazioni da fitopatologie specifiche durante il ciclo colturale.

Per l'elaborazione dei modelli di difesa è necessario disporre di informazioni sui patogeni e di dati meteo (precipitazioni, temperatura, umidità relativa, velocità del vento e bagnatura fogliare) che permettano di stimare le modalità di comparsa di una malattia e il suo andamento nel tempo.

Nel corso degli anni, la piattaforma Agricolus si è arricchita di moduli coltura specifici per rispondere a differenti esigenze. Ad esempio, il modulo GrapeDSS destinato ai viticoltori consente di prevedere l'insorgenza di tignoletta della vite, peronospora, oidio e muffa grigia, mentre Oliwes per gli olivicoltori fa previsioni sullo sviluppo e sulla mortalità della mosca dell'olivo.

GrainDSS e MaysDSS consentono ai cerealicoltori di stimare la comparsa e l'evoluzione di fusariosi nei cereali autunno vernini, nonché di nottua gialla, nottua dei seminati, piralide e diabrotica nel mais. Inoltre, se con TobaccoDSS i coltivatori di tabacco possono prevedere la comparsa e l'evoluzione di nottua gialla e peronospora, con TomatoDSS i coltivatori di pomodoro hanno la possibilità di fare previsioni a sette giorni sullo sviluppo di peronospora e Tuta absoluta.

agricolus-modelliprevisionali-olivo-vite.jpg
Modello di Agricolus per prevedere l'insorgenza della peronospora Fonte foto: Agricolus