EVENTO ONLINE - BASF presenta in Italia Revysol®: il triazolo di nuova generazione

L'azienda presenterà, a tecnici ed esperti della filiera italiana, la sua innovativa molecola il prossimo 14 settembre durante l'evento digitale "Shaping the revolution"

20210914-evento-digitale-revysol-fonte-basf.jpg

Revysol® verrà presentato a tecnici ed esperti della filiera italiana

Offrire agli agricoltori strumenti e prodotti innovativi per le loro colture in grado di favorire il miglioramento quantitativo e qualitativo delle produzioni in modo sostenibile, è da sempre la mission della divisione Agricultural solutions di BASF che, grazie al costante investimento in ricerca e sviluppo, guida l'innovazione del mercato e presenta un nuovo principio attivo destinato a rivoluzionare il panorama dei triazoli disponibili per gli agricoltori italiani.

Si chiama Revysol® ed è stato sviluppato dai ricercatori BASF con una forte attenzione al quadro regolatorio, grazie ad un innovativo sistema di screening di laboratorio che ha consentito di ottimizzare la progettazione in base a criteri di efficacia, selettività e rispetto dei criteri normativi su scala globale, individuando il principio attivo tra oltre 4mila molecole testate.

Revysol® verrà presentato al pubblico italiano il prossimo 14 settembre, nel corso di un evento digitale che vedrà coinvolti come relatori scienziati ed esperti del settore che si confronteranno sull'importanza dei triazoli nella strategia di protezione delle colture e, più in generale, sul ruolo della chimica e della ricerca scientifica nello sviluppo di soluzioni innovative in grado di contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità europei. L'evento sarà l'occasione per illustrare nel dettaglio l'architettura chimica della molecola e il suo innovativo profilo regolatorio, oltre che per presentare le formulazioni specifiche destinate ad alcune colture strategiche per l'Italia, quali cereali, vite da vino, uva da tavola e frutta.

Scopri di più sul programma e sulla registrazione

"Revysol® per le sue proprietà chimico-fisiche esclusive, che lo distinguono dai triazoli oggi presenti sul mercato, avrà un ruolo determinante nella protezione delle colture - ha dichiarato Jose Antonio Salinas, marketing manager della divisione agricoltura di BASF - Ed è per questo che abbiamo dedicato un evento specifico a esperti, tecnici e istituzioni del mercato italiano: per condividere con loro i risultati di oltre dieci anni di ricerche nei nostri laboratori e centri di sviluppo".

Revysol® è un fungicida della famiglia dei triazoli. Diversamente dagli altri triazoli tradizionali, è il primo isopropanol-azolo, un principio attivo estremamente efficace e dall'architettura chimica particolarmente flessibile in grado di garantire eccellenti proprietà preventive e curative contro le più importanti malattie fungine delle principali colture. Le proprietà uniche di Revysol®, infatti, non solo garantiscono il rapido assorbimento della molecola nella pianta, ma offrono anche un effetto immediato contro i funghi patogeni, con un'efficacia dimostrata fino a cento volte superiore rispetto ai triazoli tradizionali.
Un'ulteriore caratteristica esclusiva di Revysol® è la sua capacità di creare un serbatoio di sostanza attiva all'interno dei tessuti vegetali, il cui successivo lento rilascio determina una protezione fogliare prolungata nel tempo capace di estendersi, grazie al sistema vascolare delle piante, anche a quelle parti di tessuto che non erano state raggiunte dal trattamento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 263.943 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner