Mosca dell'olivo all'attacco, Epik® SL in difesa

L'insetticida di Sipcam Italia, a base di acetamiprid, è la soluzione ideale per il contrasto alla mosca dell'olivo e ad altri parassiti che affliggono la coltura

Contenuto promosso da Sipcam Italia
mosca-olivo-bactrocera-oleae-by-dipartimento-scienze-agrarie-universita-pisa-jpg.jpg

Bactrocera oleae: meglio prevenirla
Fonte foto: © Università di Pisa

Con la fine dell’estate gli attacchi di mosca dell’olivo andranno rafforzandosi. Necessario quindi monitorarne i voli con le apposite trappole e verificare in campo l’avanzamento del parassita, intervenendo quando ai primissimi segni di ovideposizione.

Il trattamento con Epik® SL di Sipcam Italia a base di acetamiprid, può in tali condizioni risultare efficace nel contenere Bactrocera oleae.

Per approfondimenti:
Epik SL su olivo: l'importanza della comunicazione
 

Epik® SL in sintesi

  • Insetticida sistemico efficace contro Mosca, Tignola, Sputacchina e Cecidomia fogliare dell'olivo.
  • Riferimento tecnico per la difesa contro la Mosca dell'olivo per la sua elevata efficacia e persistenza d'azione.
  • Ideale per i programmi di difesa integrata.
  • Perfettamente miscibile e compatibile con altri prodotti fitosanitari e nutrizionali.
  • Selettivo su tutte le varietà di olivo.

Guarda il tutorial per la corretta applicazione:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 244.507 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner