Romeo®: compagno di viaggio ideale

Vite: ci prepariamo ad affrontare la nuova stagione così come si affronta un viaggio importante

Contenuto promosso da Agrauxine, Sumitomo Chemical Italia :: Sumitomo Chemical Italia - Siapa
vitivinicoltura-vite-vigneto-bolgheri-by-davide-fotolia-750.jpeg

Romeo® è registrato su peronospora, oidio e botrite (Foto di archivio)
Fonte foto: © Davide - Fotolia

Partire per un lungo viaggio significa prepararsi ad affrontare diversi imprevisti, e iniziare la stagione di coltivazione della vite significa dover affrontare disparate sfide contro le molteplici patologie che incontreremo durante il percorso.

Romeo®, a base di Cerevisane, è sicuramente il compagno ideale per quest'avventura. La sua funzione come induttore di resistenza permette di attivare da subito le difese endogene della vite, consentendo una maggior tranquillità nella gestione della difesa della coltura.
La grande versatilità di Romeo® (unico registrato su peronospora, oidio e botrite) fa sì che sia un partner necessario nelle strategie di lotta biologica, ma altrettanto indispensabile in quella più tradizionale.

L'attivazione di tutti i diversi mezzi naturali di difesa endogena che Romeo® stimola (dalle proteine PR alle fitoalessine, lignina, callosio, flavonoidi e metabolismo ossidativo), creando un ambiente sfavorevole per i funghi patogeni, rende più difficile l'eventuale sviluppo delle malattie permettendo all'agricoltore una migliore flessibilità dei trattamenti.
 
Sumitomo, tabella Romeo

Partiamo sereni con Romeo® fin dai primi trattamenti, ricordando la strategia di applicazioni a blocchi per mantenere alta la risposta della pianta (blocchi di 3 trattamenti con Romeo® + partner fungicidi, intervallati da periodi di 14-20 gg senza l'applicazione di Romeo®).

Parti sano: con Romeo® come compagno, si viaggia più tranquilli.

Romeo® è un prodotto Agrauxine e viene commercializzato da Sumitomo Chemical Italia e Siapa.
 
Agrofarmaco autorizzato dal ministero della Salute, leggere attentamente le istruzioni riportate in etichetta. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. E' obbligatorio l'uso di idonei dispositivi di protezione individuale e di attrezzature di lavoro conformi (D. Lgs. 81/2008 e ss. mm.)

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 222.256 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner