Harmony® 50 SX® su medica: trenta grammi che risolvono

L'erbicida di FMC risolve precocemente i problemi di diserbo dei coltivatori di erba medica, confermandosi autentico specialista contro il Romice

Contenuto promosso da Cheminova Agro Italia
fmc-harmony-medica-soia.png

Lo specialista contro il Romice per erba medica e soia

Fine gennaio, ma temperature straordinariamente miti. Entro poche settimane potrebbe già essere necessario intervenire precocemente con i diserbi dell'erba medica, pratica che poi si allargherà in primavera a un'altra leguminosa "pilastro" per la zootecnia italiana, ovvero la soia.

FMC propone in tal senso Harmony® 50 SX®, una formulazione brevettata dalla Casa americana contenente il 50% di tifensulfuron metile. Autentico specialista contro il Romice, assicura ai produttori di erba medica una produzione al Top per qualità. Per ottenere il massimo dell’efficacia su questa infestante è consigliato applicare il prodotto fino allo stadio di rosetta e con sufficiente massa fogliare, assicurandosi che vi sia almeno una temperatura di 10°C.

La dose di impiego è di soli 30 g/ha disciolti in 100-400 litri di acqua. Quanto a timing, i diserbi su erba medica vanno posizionati a fine inverno-inizio primavera, al momento della ripresa vegetativa su medica a partire dal secondo anno di impianto.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 221.286 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner