Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Trainagro, il progetto a sostegno dell'agricoltura sostenibile

L'evento, organizzato dall'Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Milano e previsto per il prossimo 21 settembre a Castiglione d'Adda, intende promuovere attività informative e dimostrative sul tema dell'uso sostenibile e responsabile dei prodotti fitosanitari

progetto-train-agro-fonte-trainagro.png

Presso il Centro visite di Castiglione d'Adda gestito dal Parco regionale Adda Sud

Si terrà il 21 settembre 2018 il primo incontro informativo nell'ambito del progetto Trainagro. Progetto co-finanziato dalla Regione Lombardia nell'ambito del Feasr – Programma di sviluppo rurale 2014-2020. 
L'incontro avrà come tema "Sistemi a supporto delle decisioni: la valutazione e gestione dei dati" e sarà ospitato presso il Centro visite di Castiglione d'Adda gestito dal Parco regionale Adda Sud. 

La giornata, organizzata dall'Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Milano, servirà ad illustrare le diverse fonti informative a disposizione di agricoltori e tecnici sull'uso sostenibile dei fitofarmaci, sottolineando in particolare l'utilità delle informazioni raccolte e messe a disposizione dai vari organismi pubblici e privati.
La partecipazione all'incontro è oggetto di crediti formativi per gli agronomi iscritti all'ordine delle provincie di Milano, Lodi, Monza-Brianza e Pavia.


Il programma

Testimonianze, esperienze e dimostrazioni animeranno la giornata. 
Dalle ore 9.30 il presidente del parco regionale Adda Sud Silverio Gori e il coordinatore del progetto Trainagro Antonio Finizio saluteranno e apriranno i lavori.

Alle ore 9.40 seguirà un focus sui sistemi di informazione delle associazioni di categoria. Successivamente il microfono passerà a Cristiano Spadoni di Image Line con l'intervento dal titolo "Quaderno di Campagna: il sistema alla base del controllo, raccolta dati, sicurezza e valorizzazione dell’agricoltura sostenibile".

Ulteriore contributo arriverà da Luca Serrati di Syngenta che parlerà del contributo delle aziende produttrici di prodotti fitosanitari.
Paolo Culatti del Servizio fitosanitario della Regione Lombardia illustrerà i sistemi di informazione della regione mentre Matteo Ruggeri di Horta spiegherà i metodi e gli strumenti di allerta e le previsioni a supporto di una diagnosi.
Infine Federico Barone di GreenSharp parlerà di droni, strumenti a supporto di una diagnosi e difesa delle colture.

Per maggiori informazioni