Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Kyleo®, meno glifosate e più risultato

Il prodotto di Sumitomo è a base di 2,4D e glifosate. Nuove estensioni di impiego su pomacee e frutta a guscio

Info aziende
kyleo-sumitomo-chemical-italia-estensione-etichetta-fonte-sumitomo.png

La molecola del 2,4D è stata recentemente rivalutata dall'Unione europea senza aver mostrato problemi rilevanti ed è stata confermata fino al 2030

Nonostante tutte le recenti polemiche relative all'impiego del glifosate, questa molecola risulta ancora indispensabile per la gestione delle problematiche del diserbo, delle infestanti resistenti e dell'agricoltura conservativa.

Kyleo® di Sumitomo propone un alternativo concetto di utilizzo di questa molecola: minori dosi di impiego di glifosate grazie all'abbinamento con molecole complementari e a diverso meccanismo d'azione, per poter ottenere risultati definitivi sulle infestanti con un minore impatto sull'ambiente.

Kyleo® è un prodotto a base di 2,4D e glifosate, formulato con un'innovativa tecnologia "verde", la GPS technology (Green power system) che, grazie all'impiego di un surfattante di origine vegetale, è in grado di evitare fenomeni di antagonismo tra i due principi attivi rispetto alla miscela estemporanea. Questo nuovo coformulante è in grado perciò di legare a sé le molecole erbicide evitando così anche i fenomeni di volatilità che possono essere presenti in altre formulazioni. La molecola del 2,4D è stata recentemente rivalutata dall'Unione europea senza aver mostrato problemi rilevanti ed è stata confermata fino al 2030.


Kyleo, un prodotto sicuro

Assorbimento rapido delle molecole, velocità d'azione, grande efficacia ed assenza di volatilità sono le caratteristiche tecniche di valore di questo formulato che è inoltre in grado di garantire una efficacia ottimale anche verso le infestanti più difficili (Equiseto, Conyza, Malva, Vilucchio, ecc.).
 
test stoppie e pre-semina kyleo di sumitomo

Kyleo® è l'unico prodotto contenente 2,4D registrato per l'impiego su stoppie e in presemina di cereali, soia ed erba medica (leggere attentamente le indicazioni di etichetta) e negli impieghi intercolturali: fattore indispensabile per una corretta gestione delle resistenze delle infestanti. La possibilità di eliminare le infestanti presenti sulle stoppie rappresenta anche un'opportunità per limitare la diffusione della Cuscuta, che si sviluppa anche su queste essenze, evitando così l'arrivo a seme di questa temibile pianta parassita.
 
comparazione con trattamento kyleo di sumitomo

Da oggi Kyleo® è utilizzabile anche su pomacee (melo, pero) e frutta a guscio (nocciolo, mandorlo, castagno, pistacchio, noce).
Kyleo® è un marchio Nufarm e viene commercializzato da Sumitomo chemical Italia e Siapa.

 
Agrofarmaci autorizzati dal ministero della Salute; per relativa composizione e numero di registrazione si rinvia alle schede dei prodotti disponibili anche in internet; usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si richiama l'attenzione sulle frasi e simboli di pericolo riportati in etichetta. È obbligatorio l'uso di idonei dispositivi di protezione individuale e di attrezzature di lavoro conformi (D. Lgs. 81/2008 e ss. mm.)

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner