Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Autorizzazioni eccezionali: le prime emergenze del 2018

Normativa nazionale: comunicate le prime situazioni di emergenza fitosanitaria per riso, olivo, frutticole e orticole

riso-pianta-by-zephyr-p-fotolia-750.jpeg

Il diserbo del riso in emergenza anche nel 2018: richiesto l'uso eccezionale per Propanil, Quinclorac e Pretilachlor.
Fonte foto: © zephyr_p - Fotolia

Nei comunicati pubblicati il 5 e il 12 dicembre sul portale del ministero della Salute sono state comunicate le prime situazioni di emergenza fitosanitaria che il servizio Servizio fitosanitario nazionale ha avallato per il 2018.
Tra le sostanze attive non autorizzate in evidenza gli erbicidi riso, Propanile, Quinclorac e Pretilachlor, che potranno essere utilizzati a partire da aprile (15 marzo il Quinclorac).
Tutto dedicato alle estensioni d’impiego di agrofarmaci già autorizzati il comunicato del 12 dicembre, dove ci si porta avanti col lavoro “prenotando” periodi d’impiego sino a luglio del prossimo anno. Vediamo l’elenco delle decisioni in ordine di epoca di inizio utilizzo.
 

Febbraio 2018

Imidacloprid su olivo contro Dasineura oleae. Aureobasidium pullulans contro botrite della fragola.
 

Aprile 2018

Tutto all’insegna del melograno: Acetamiprid contro afidi e cocciniglie; Etofenprox contro cimice, metcalfa, cicaline e mosca mediterranea; Pyraflufen-etile per diserbo e spollonatura e infine Tiofanato metile contro i marciumi radicali.
 

Maggio 2018

Bacillus thuringiensis var. Kurstaki ceppi ABTS-351 ed EG 2348 contro Lymantria dispar su quercia da sughero in Sardegna. Eugenolo + Timolo + Geraniolo contro la botrite dell’actinidia. Acetamiprid su nocciolo contro la cimice asiatica.
 

Giugno 2018

Aclonifen per il diserbo del carciofo. Eugenolo + Timolo + Geraniolo contro la botrite del melograno. Abamectina contro gli acari del melograno.
 

Luglio 2018

Fluopyram + Trifloxystrobin contro l’oidio del carciofo.

Segnaliamo anche una richiesta retroattiva (impiego a ottobre 2017) per Metobromuron nel diserbo di cardo e cartamo destinate alla produzione di biomassa e olio a uso industriale. Sarà un errore?
A parte gli eventuali errori, notiamo un tentativo di procedere per tempo per poter fare in modo che le autorizzazioni vengano concesse in tempo per l’epoca di utilizzo, cosa che in passato non sempre si è verificata.
 

Approfondimenti per studiosi, addetti ai lavori o semplicemente curiosi

  1. Portale del ministero della Salute relativo alle autorizzazioni in deroga per emergenza fitosanitaria
  2. Linea guida per le autorizzazioni in deroga per emergenza fitosanitaria

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner