Tutor 18-15, protezione totale contro le patologie degli agrumi

Il prodotto di Manica è a base di rame sotto forma di poltiglia bordolese che garantisce una totale selettività delle parti trattate

Info aziende
tutor-18-15-agrumi-fonte-manica.png

Tutor è registrato su molte colture tra cui pomodoro, pero e pesco
Fonte foto: © Manica

Tutor 18-15 è un prodotto frutto della ricerca interna di Manica. È un formulato a base di rame (15%) da poltiglia bordolese e fosetil alluminio (18%). Il rame sotto forma di poltiglia bordolese e il pH neutro garantiscono una totale selettività delle parti trattate (foglie e frutti). Inoltre il gesso presente nella poltiglia bordolese rende il formulato molto adesivo sulle lisce foglie degli agrumi.

Il fosetyl-al garantisce una notevole sistemia e una prolungata azione (soprattutto contro i patogeni che causano marciumi interni alla pianta) anche con piogge ripetute che sono tipiche del periodo autunnale.

La strategia di Manica prevede, a seconda della varietà, un trattamento a settembre e uno ad ottobre (ingrossamento frutto e invaiatura), e successivamente a fine raccolta per la disinfezione e la prevenzione di mal secco, allupatura, antracnosi e altre patologie che si sviluppano con le piogge di fine estate e inizio autunno.

Tutor 18-15 è disponibile nella nuova e pratica confezione da 5 kg, ideale su agrumi per il trattamento di 1 ettaro. In questo modo il prodotto non viene a contatto con l’operatore e il dosaggio è facilitato.
Inoltre Tutor 18-15 è registrato su molte altre colture, tra cui pomodoro, pero e pesco (unico formulato registrato).

Consulta la scheda prodotto
Per ulteriori dettagli scarica la scheda di sicurezza

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 201.065 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner