Difesa vite: come utilizzare il rame al meglio

Bordoflow New è l’innovativa poltiglia di Manica: contiene il 50% in meno di rame per chilogrammo di prodotto rispetto a una poltiglia bordolese tradizionale al 20%

Contenuto promosso da Manica
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

brodoflow-new-fonte-manica.png

Bordoflow new, la poltiglia a basso dosaggio di rame di Manica

Negli ultimi due anni molti limiti sono stati posti all’utilizzo degli agrofarmaci su tutte le colture.
Il rame, come tutti i principi attivi, ha subito anch’esso delle notevoli limitazioni, vedendo posto un limite anche in agricoltura convenzionale, di 6 kg/ha di principio attivo (rame metallo).

Manica Spa è da anni che possiede in catalogo una vasta gamma di prodotti rameici cosiddetti a basso dosaggio.
I primi sali di rame che riportavano in etichetta dosaggi molto bassi (500 g/ha di rame metallo per trattamento) erano gli idrossidi di rame i quali però avevano e hanno tutt’ora molti svantaggi, tra cui la maggiore fitotossicità e la scarsa persistenza.

Bordoflow New è l’innovativa poltiglia bordolese di Manica che coniuga i bassi dosaggi degli idrossidi, il pH neutro (7) e la notevole attività e persistenza delle poltiglie bordolesi di concezione moderna.

Il suo basso dosaggio (4-5 L/ha) consente di fare dai 10 ai 12 trattamenti per stagione su vite e garantendo una notevole persistenza sia sul grappolo che su foglia dovuta ai coformulanti di origine naturale.

Bordoflow New è una poltiglia liquida al 10% (124 g/l) a base acqua e con coformulanti di origine naturale (ligninsolfonati e gomma xantana) i quali garantiscono un ottimo profilo ecotossicologico.

La formulazione a base acquosa la rende ideale per essere miscelata anche con altri principi attivi (fungicidi e insetticidi) e la rende particolarmente selettiva anche su vegetazione sensibile come le pomacee.
 
Scarica la nota tecnica per saperne di più

Fonte: Manica

Tag: agrofarmaci rame

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 243.369 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner