Sì a propanile in risaia per 120 giorni

Con il decreto ministeriale del 10 aprile Stam Novel Flo 2017 di Upl è stato autorizzato per uso eccezionale in risaia. Il prodotto è ideale per le applicazioni di post emergenza della coltura

Contenuto promosso da UPL Italia
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di UPL Italia.

riso-risaia-lomellina-by-davide-delfrate-cassolnovo-pavia.jpg

Stam Novel Flo 2017: 120 giorni su risaia
Fonte foto: Davide Delfrate

Un’arma in più è disponibile per i risicoltori anche per la stagione in corso, ovvero Stam Novel Flo 2017 di Upl Italia.

A partire dal 10 aprile, data del Decreto ministeriale, Stam Novel Flo 2017 è stato infatti autorizzato per uso eccezionale in risaia per un periodo di 120 giorni.

Il prodotto, distribuito in Italia da Upl, acronimo di united phosphorus limited, contiene propanil in ragione di 480 grammi per litro e va impiegato in risaia nei diserbi di post-emergenza alla dose di un litro ettaro in miscela con formulati contenenti altre sostanze attive che ne amplino lo spettro d’azione, come per esempio quelli a base di mcpa, triclopir, solfoniluree ed imidazolinoni.

In campo controlla malerbe come Cyperus difformis, Schoenoplectus mucronatus, Balboschoenos maritimus, Alisma plantago e lanceolata, Ammannia e Bidens. Esplica inoltre un’azione complementare nei confronti dei giavoni rossi, controllando anche popolazioni divenute resistenti ad altre famiglie chimiche.
 
Unica avvertenza, il prodotto non può essere applicato nelle aree classificate come siti della rete ecologica europea Natura 2000, definite come SIC e ZPS.