Più verde, più sano, più produttivo

SEGURIS XTRA è la novità Syngenta per i cerealicoltori. Fungicida fogliare, assicura un eccellente grado di sanità del frumento unita a uno spiccato effetto rinverdente

Contenuto promosso da Syngenta Italia
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Syngenta Italia.

frumento-grano-by-cristiano-spadoni.jpg

Seguris Xtra è la soluzione ad ampio spettro per i cereali
Fonte foto: © Cristiano Spadoni - AgroNotizie

La novità 2016 in tema di patologie fungine del frumento porta il nome di SEGURIS® XTRA, proposto da Syngenta ai cerealicoltori professionali. Autentico specialista contro ruggini e Septoria, il prodotto rappresenta infatti la soluzione d’eccellenza contro molteplici avversità in campo.

Sua principale peculiarità tecnica è l'ampio spettro d'azione, assicurato dalla contestuale presenza di tre differenti sostanze attive ad alto grado di complementarietà, ovvero azoxystrobin, ciproconazolo e isopyrazam. Quest’ultimo è peraltro una novità assoluta nel panorama dei fungicidi per i cereali. Appartenente a una nuova classe chimica, permette a SEGURIS® XTRA di offrire un triplice modo d’azione, aggiungendone uno diverso da quelli delle strobilurine e dei triazoli.

Oltre a mostrare eccellenti livelli di efficacia, SEGURIS® XTRA si mostra selettivo verso la coltura. Questa beneficia anzi di uno spiccato effetto rinverdente dell’apparato fogliare, in special modo della foglia bandiera. Ciò massimizza i processi metabolici della coltura, innalzandone le potenzialità produttive grazie al maggior accumulo di sostanza secca nelle cariossidi.
  
Fra i principali vantaggi offerti da SEGURIS® XTRA va sottolineata l’elevata efficacia intrinseca delle sue sostanze attive, le quali mostrano livelli di performance stabili e costanti in tutti gli ambienti pedoclimatici. Straordinaria risulta inoltre la persistenza dell’azione biologica contro i patogeni, come pure la flessibilità d'impiego.
 
L’uso di SEGURIS® XTRA permette quindi un incremento delle rese alla trebbiatura, sia per il contenimento efficace dei patogeni, sia per i positivi effetti sul metabolismo della coltura, la quale si mostra più produttiva anche in assenza di malattie grazie all’eccellente effetto stay green.