Tre in uno

Rosan & Loop 40 è il Combi pack di FMC a base di tre sostanze attive. A prosulfuron e dicamba di Rosan si aggiunge infatti nicosulfuron di Loop 40

Contenuto promosso da Cheminova Agro Italia
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

campus-cavallerleone-mais-semina-densa-2.jpg

Un buon raccolto parte da un ottimo diserbo
Fonte foto: Donatello Sandroni

Grazie alle temperature divenute primaverili in modo stabile, le semine del mais sono ormai incombenti. In taluni casi, le seminatrici sono già entrate in campo. Entro poche settimane dai diserbi di pre-emergenza si passerà quindi a quelli di post, momento al quale è bene giungere preparati.

Fra i post-emergenza del mais proposti dal mercato si evidenzia il binomio di FMC rappresentato da Rosan & Loop 40. Il primo è un granulare che contiene il 5% di prosulfuron e il 50% di dicamba, mentre il secondo è un formulato OD (dispersione in olio) a base di nicosulfuron a 40 g/L. Efficace e completo nello spettro d'azione, il combi-pack proposto dalla società americana può essere applicato in una molteplicità di condizioni di campo differenti, con l'unica avvertenza di evitare mais dolci, da pop-corn e linee pure per la produzione di mais da seme.
 

Consigli d’impiego

I trattamenti con Rosan & Loop 40 vanno eseguiti quando la coltura si presenta in buono stato vegetativo e in attiva crescita e quando le infestanti annuali siano nei primi stadi di sviluppo (2-4 foglie vere). Su infestanti perenni, invece, quali Convolvolus arvensis e Calystegia sepium, si consiglia di applicare il Combi-pack di FMC quando le infestanti abbiano raggiunto almeno la dimensione di 15 centimetri. Nei confronti di Cirsium arvense lo stadio ottimale di intervento è invece quello di rosetta.
La combinazione di Rosan e Loop 40 è peraltro compatibile in miscela con prodotti a base di mesotrione, atti ad ampliare lo spettro del trattamento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 256.717 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner