Autorizzazioni eccezionali prodotti fitosanitari: ora tocca al tabacco

Normativa nazionale

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Prosegue con regolarità la nuova procedura per il rilascio delle autorizzazioni per emergenza fitosanitaria che probabilmente vedrà il rilascio dei primi decreti entro il mese di marzo. Per adesso siamo alla conferma se le varie situazioni segnalate da numerosi portatori di interesse sono giustificate e soprattutto se le soluzioni proposte sono in linea di massima percorribili. Il Servizio fitosanitario centrale ha finora avallato l'utilizzo di 10 sostanze attive non autorizzate e oltre 40 estensioni d'impiego, che potranno interessare circa un centinaio di formulati. Nel comunicato del 21 marzo scorso il tabacco e gli immancabili fumiganti per le orticole sono stati gli indiscussi protagonisti delle ultime decisioni dell'organismo: vediamo quali nel dettaglio.

Cloropicrina
Dopo l'1-3 dicloropropene non poteva mancare il fumigante da utilizzarsi a partire dal 1° marzo su Pomodoro, fragola, lattughe ed erbe fresche, ranuncolo, anemone, crisantemo, papavero, garofano e bulbose da fiore.

Tutto sul tabacco
Rimsulfuron contro Orobanche. Utilizzo dal 1° maggio al 30 settembre.
Olio di menta e Pendimetalin come fitoregolatori per il controllo dei germogli ascellari. Utilizzo dal 1° maggio al 30 settembre.
Halosulfuron per il diserbo. Utilizzo dal 1° maggio al 30 settembre.
Spinosad e Indoxacarb contro gli insetti. Utilizzo dal 1° maggio al 30 settembre.
Contro la Peronospora: Dimetomorf (utilizzo dal 1° maggio al 30 settembre), Mandipropamid e Fosetil alluminio (utilizzo dal 1° marzo al 1° luglio).
Contro i marciumi del colletto: Iprodione, Metil tiofanato e Tolclofos metile, tutti dal 1° marzo al 1° luglio.
Le imprese interessate dovranno presentare l'istanza entro il 31 marzo per tutte le tipologie di utilizzo.

Approfondimenti per studiosi, addetti ai lavori o semplicemente curiosi
  1. Portale del ministero della Salute riguardante le autorizzazioni eccezionali

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 252.871 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner