L'aggiornamento fa tris

Tre incontri tecnici, organizzati da BASF, approfondiranno le recenti acquisizioni scientifiche in tema di oidio della vite

Contenuto promosso da BASF Italia
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

basf-accademia-2016.jpg

I tre incontri tecnici di BASF il 2, 4 e 15 marzo 2016

Con la fitoiatria non si può dire certo che si corre il rischio di annoiarsi. Per quanto un patogeno o un fitofago sembrino ormai delle vecchie conoscenze, si scopre sempre qualcosa che ce li fa guardare con occhio diverso. Il Mondo evolve e quindi anche le avversità evolvono con esso. Ecco perché il loro studio non può mai venire meno, pena l'inadeguatezza delle strategie di difesa contro di essi.

Per tale ragione, la Divisione Crop Protection di BASF Italia ha organizzato una serie di eventi informativi appartenenti al progetto Accademia in Campo dal titolo "L'evoluzione della difesa antioidica nella vite"
 
Durante gli incontri, grazie alla presenza di tecnici ed esperti in materia, saranno approfonditi gli ultimi aggiornamenti sull'evoluzione della difesa contro l'Oidio della vite, con particolare riferimento alle ultime acquisizioni scientifiche in merito a biologia ed epidemiologia e al ruolo del modelli previsionali nelle strategie di difesa.
 

I tre eventi sono previsti nelle seguenti date (scarica l'invito):

2 marzo - Conegliano (Tv)
4 marzo - Montemagno (At)
15 marzo - Montefiridolfi (Fi)

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 254.012 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner