Catalogo Belchim 2016

Belchim affianca ai prodotti strategici anche diverse novità tecniche, con in grande evidenza l’acquisizione di Milbeknock

Contenuto promosso da Belchim Crop Protection Italia
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Belchim Crop Protection Italia.

belchim-catalogo-2016-copertina.jpg

Nuovo catalogo 2016 di Belchim

Ai suoi albori era un catalogo alquanto leggero. Poche specialità e via. Oggi invece la gamma di prodotti Belchim Crop Protection mostra di aver raggiunto un elevato grado di completezza nei diversi segmenti di mercato.
Restano ovviamente i prodotti di specialità che l’hanno fatta affermare in Italia, come Teppeki, insetticida a base di flonicamid e attivo su aleurodidi e afidi, oppure come Mildicut e Ranman Top, antiperonosporici a base di cyazofamide. Infine Chikara 25 WG, contenente flazasulfuron, prima solfonilurea registrata per i diserbi delle colture alte, come vite e olivo.
 
Ad essi nel tempo si sono aggiunti altri prodotti, aprendo le porte a Belchim verso nuovi mercati. Sul mais si sono messi in grande evidenza i graminicidi della gamma Nisshin, a base di nicosulfuron, mentre su olivo, vite e patata Spotlight Plus ha consentito di controllare malerbe, polloni e di effettuare, su patata, un eccellente disseccamento di pre-raccolta. Sempre nel segmento erbicidi, fra i post-emergenza per cereali si trovano Nautius e Roxy 800 EC, rispettivamente una miscela a due vie a base di thifensulfuron metile e tribenuron metile e un’emulsione concentrata contenente prosulfocarb. Quest’ultimo risulta attivo su un'ampia gamma di malerbe dicotiledoni e alcune foglie strette.
 
Nel corso del 2015 sono poi giunte altre novità, come Chikara Duo, miscela pronta di flazasulfuron e glifosate, ideale per i diserbi di olivo, vite e agrumi. Mentre nella gamma mais è stato inserito Oceal, a base di dicamba.  Nuove forze anche nel segmento insetticidi, nei quali si è affacciato Piretriode, a base di alfa-cipermetrina, mentre fra gli acaricidi è stato fatto, come si suol dire, il “botto”, annunciando l’esclusiva per l’Italia nella distribuzione di Milbeknock, acaricida acaricida a base di milbemectina utilizzabile su ortaggi, frutta e colture ornamentali. Su tale prodotto nei prossimi anni Belchim ha intenzione di investire a livello europeo per ampliarne l’etichetta per colture e parassiti.
 
Infine, anche i fungicidi. L’antioidico di ultima generazione porta il nome di Kusabi, contenente pyriofenone, sostanza attiva di nuova concezione e da considerarsi pertanto un vero specialista nella vite. A questo si affianca però anche un prodotto consolidato quanto a molecole, ovvero Rotate Plus DF, mix granulare a base di tebuconazolo e zolfo.  
Nel 2016 la gamma vite della Società belga si rafforzerà ulteriormente con l’arrivo di Alleato 80 WG (fosetil alluminio), di Cosavet DF Edge (zolfo ) e Verdram Hi Bio (ossicloruro tetraramico).
 
Sfoglia il catalogo 2016 di Belchim Crop Protection