Pre o post del mais: le soluzioni ci sono

Il catalogo Gowan Italia permette di comporre soluzioni efficaci sia in pre sia in post-emergenza delle infestanti. Senza dimenticare Piralide e Diabrotica

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Gowan Italia.

gowan-linea-mais.jpg

La linea mais di Gowan Italia

A molti piace il "pre". Ad altri piace il "post". Sono in diversi poi che per non sbagliare amano entrambi.
Nel diserbo del mais l'approccio può essere infatti triplice e per questo ogni catalogo che si rispetti deve contenere soluzioni che soddisfino questi diversi approcci tecnici.

La linea mais di Gowan Italia è in grado di proporsi come  proposta valida "per tutte le stagioni".
 
Innanzitutto la gamma Erbifen e Mitigreen, l'accoppiata ideale per i diserbi di pre-emergenza e di post precoce. Mostrano infatti uno spettro d'azione completo, il quale abbraccia sia graminacee sia dicotiledoni, comprese Abutilon e Xanthium, accompagnato da un'eccellente selettività anche in caso di interventi in post-emergenza precoce.

Inoltre, performance e selettività restano costanti anche in diverse situazioni climatiche, come pure a seguito di geodisinfestazioni con insetticidi fosforganici granulari.

 
 La gamma Erbifen
 
Erbifen Class: il “classico”. È un erbicida ad ampio spettro d'azione a base di acetoclor e terbutilazina, accompagnati dall'antidoto agronomico furilazolo.
Caratterizzato da una particolare formulazione liquida microincapsulata, garantisce una prolungata persistenza d'azione e riduce la dispersione negli strati profondi del terreno.
Classificato "Xi" può essere acquistato anche senza patentino.
Erbifen Class è impiegabile anche nella campagna diserbo 2013, dal momento che i termini per la sua commercializzazione sono stati recentemente prorogati al 23 marzo 2013, mentre il suo impiego in campo è consentito fino al 23 giugno 2013,
 
Erbifen K: il “nuovo”. Suspo-emulsione a base di pethoxamide e terbutilazina, controlla contemporaneamente le principali infestanti del Mais, graminacee e dicotiledoni.
Fra le graminacee, mostra ad esempio un'elevata attività nei confronti di Giavone, Digitaria e Setaria. Ottima l'efficacia anche sulle dicotiledoni, quali Amaranthus spp., Solanum nigrum, Portulaca oleracea, Senecio vulgaris, Bidens spp., Polygonum spp. e Chenopodium spp.
 
Mitigreen l'asso nella manica
 
Erbifen Class ed Erbifen K si possono impiegare da soli, oppure in miscela con altre soluzioni per completare lo spettro d’azione su infestanti particolarmente difficili.
Ad esempio, per il controllo di specie come Abutilon e Xanthium spp. è particolarmente indicata la miscela con Mitigreen, attivo contro numerose dicotiledoni come per esempio Polygonum aviculare, P. lapathifolium, P. persicaria e alcune importanti graminacee, a patto di trattarle nei loro primi stadi di sviluppo.
Mitigreen è un erbicida a base di sulcotrione, appartenente alla famiglia dei trichetoni. Agisce prevalentemente per via fogliare, ma viene anche assorbimento per via radicale. Anche Mitigreen è caratterizzato dalla classificazione Xi.
 
Consigli d'impiego
 
Erbifen Class si può utilizzare da solo alla dose di 4-5 l/ha in pre-semina o pre-emergenza, abbassando la dose a 3 l/ha per i trattamenti in post-emergenza precoce, ovvero quelli da effettuarsi fino allo stadio di 3-4 foglie vere del mais. In miscela, invece, si possono applicare Erbifen Class alla dose di 3-4 l/ha e Mitigreen alla dose di 1-1,5 l/ha.
Anche Erbifen K può essere applicato da solo oppure in miscela con Mitigreen, adottando dosi di 2,5-3 + 1,2 l/ha nelle condizioni normali e 2,5 + 1 l/ha in presenza di terreni sabbiosi.

Mitigreen è caratterizzato dalla massima flessibilità d'impiego e può essere impiegato dalla semina fino allo stadio di 7-8 foglie vere del mais, alla dose di 1-1,5 l/ha.

 
Altri membri della squadra
 
La gamma Gowan Italia per il mais presenta anche altre soluzioni impiegabili in post-emergenza, da utilizzarsi eventualmente anche in miscela con Mitigreen.
 
Noto 40 SC è a base di nicosulfuron in ragione di 40 g/l. È efficace contro le principali graminacee annuali, ma è attivo anche contro numerose dicotiledoni.
Cambel S è invece a base di dicamba (244 g/l). Efficace contro la quasi totalità delle infestanti dicotiledoni, annuali e perenni, rappresenta un partner valido per una molteplicità di situazioni.??
 
Non solo diserbi
 
La difesa del mais si completa con il controllo degli insetti parassiti che attaccano piante e cariossidi. Gowan Italia presenta un’ottima soluzione, collaudata e di sicura efficacia, per il controllo della Piralide del mais: Dimilin SC15.
Dimilin SC15 può essere impiegato con ottimi risultati da solo nella fase di pre-ovideposizione, ma può inserirsi perfettamente anche in miscela con altri insetticidi, per ampliare il periodo di
intervento e contrastare anche la Diabrotica.
Forza rappresenta a tal proposito il partner piretroide ideale, essendo attivo nei confronti di molte specie di lepidotteri e coleotteri fitofagi, compresi gli adulti di Diabrotica. Una miscela che garantisce quindi una grande flessibilità d’impiego e una comoda programmazione dei trattamenti.
 
 
Per maggiori informazioni e dettagli tecnici è possibile consultare il depliant illustrativo: Linea Mais