Colture

rovo-o-mora

Rovo o mora
Rubus fruticosus, Rubus fruticosus, Rubus idaeus

Il rovo appartiene alla famiglia delle Rosaceae. La sua pianta è arbustiva, perenne e spinosa. È una semicaducifoglia, infatti molte foglie permangono durante l'inverno. Il frutto commestibile è chiamato mora ed è composto da numerose piccole drupe. Il loro colore è verde al principio, poi rosso ed infine nerastro a maturità. In Italia il frutto matura da giugno a settembre. Il gusto è variabile da dolce ad acidulo. Come tutti i frutti di bosco contengono antocianine e flavonoidi, due sostanze antiossidanti. Le more sono inoltre diuretiche, dissetanti e depurative. Non dimentichiamo l'alta concentrazione di acido folico e di vitamina C.

Cimice asiatica, danni alle ciliegie nel veronese

Halyomorpha halys torna a farsi vedere nel territorio e un agricoltore mette a punto una trappola artigianale mediante la quale ha già catturato 730 insetti
uova-di-cimice-asiatica-giu-2021-fonte-confagricoltura-verona

Dopo la lunga pausa dovuta alle temperature fredde che hanno caratterizzato la primavera, nel territorio veronese torna a farsi vedere la cimice asiatica causando danni alle ciliegie. "Il kiwi si conferma la pianta prediletta dove deporre le uova, ma l'insetto dilaga. Le ciliegie di ...

More, Sos gelate: perdite fino al 25%

Dalle stime di Confagricoltura Verona, l'eccezionale gelata dello scorso aprile ha danneggiato le more della zona a scapito della produzione. Buone speranze invece per i mirtilli e i lamponi
more-sotto-tunnel-piccoli-frutti-giu-2021-fonte-confagricoltura-verona

"Pur coltivando i piccoli frutti sotto tunnel, le temperature fortemente sottozero hanno colpito le more che proprio in quel momento erano in piena fioritura". Così Damiano Valerio, azienda agricola a Raldon, della sezione frutticoltori di Confagricoltura Verona, racconta le ...

Colture minori ma grandi risorse

L'impegno di aziende italiane come Anadiag, Agricorti e Italian Hops Company per dimostrare l'importanza economica di colture ancora carenti di mezzi tecnici adatti alla loro coltivazione
luppolo-noce-noci-montaggio-colture-minori-coltureminori-anadiag-approfondimento-giugno-2021-fonte-littlesisters-fotolia-fonte-volff-fotolia

Quando piccolo è bello. È il caso delle colture "minori", chiamate così in riferimento alle ridotte superfici dedicate alla loro coltivazione. Infatti, una coltura è considerata minore se la superficie coltivata è inferiore a diecimila ettari, se la ...

Gelsicoltura ed economia circolare

Gelso-Net, il progetto dell'Università di Torino per rilanciare la gelsicoltura in Piemonte. A cura di Mario A. Rosato
bozzolo-e-adulto-di-baco-da-seta-primo-art-mag-2021-rosato-fonte-cra-api

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Il gelso (Morus spp., famiglia Moraceae) nel corso di migliaia di anni si è adattato ad una vasta area di zone dell'emisfero settentrionale ed è in grado di crescere in un'ampia gamma di condizioni pedoclimatiche. Sono state classificate ventiquattro specie ...

Video

7 apr 2020 2282 visualizzazioni

Lancio Virtuale Sonata: l'antioidico di origine naturale

Bayer presenta in modalità “virtuale” Sonata, l’antioidico di origine naturale per vite da vino e da tavola ammesso in agricoltura biologica. La presentazione è affidata a Silvia Casalini di Bayer, Responsabile Marketing per i prodotti della Vite, ed è dedicato a tutti i viticoltori italiani che in questo momento di difficoltà continuano a tenere alta la notorietà del vino e delle uve italiane. Seguono utili approfondimenti tramite video, articoli e materiali scaricabili con interviste ad esperti Bayer e non del mondo vitivinicolo tecnico ed economico.


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner