Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Colture

pomodoro

Pomodoro
Solanum lycopersicum

Il pomodoro (Solanum lycopersicum) è una coltura orticola appartenente alla famiglia delle solanacee (solanaceae).  E’ una pianta annuale i cui frutti o bacche plurisperme, dal caratteristico colore rosso, sono alla base di molti piatti della cucina italiana. Il pomodoro può avere forma tonda, appiattita, ovale o allungata a seconda della varietà. Seppur entrato relativamente tardi nella cucina italiana, è divenuto un alimento base della dieta mediterranea. Le varietà sono molte ma possono essere suddivise per comodità in quattro gruppi: costoluti (Costoluto fiorentino, Pantano, Samar), tondi e lisci (Ace, Montecarlo, Sunrise), allungati (Maremma, Romarzano, San Marzano), a forma di ciliegia e riuniti in grappoli. Una ulteriore divisione si può fare in base all'utilizzo finale: da insalata e da salsa. Tutte le parti verdi della pianta sono tossiche, in quanto contengono solanina. Il frutto maturo è ricco di principi nutritivi seppure a basso contenuto calorico, ed è comunemente utilizzato a scopi alimentari. E’ ricco di vitamine, ferro, zinco, selenio, fosforo e nitrati. Nonostante le cultivar rosse siano le uniche presenti in commercio, le bacche del pomodoro possono assumere colorazioni differenti: bianco, giallo, rosa, arancione, verdi e violaceo. Modico anche il contenuto di acidi organici, quali malico, citrico, succinico e gluteninico. Anche se è in grado di espletare meritevoli proprietà benefiche, il pomodoro è conosciuto anche per i suoi difetti. Il frutto rosso è controindicato a chi soffre di acidità di stomaco, ma non è tutto: il pomodoro è ricco di istamina, una bomba biologica a tutti gli effetti, in grado di scatenare reazioni allergiche, talvolta anche gravi. Inoltre la lectina del pomodoro può interagire con la mucosa gastro-intestinale e scatenare infiammazione, alterazione del sistema immunitario, malassorbimento dei nutrienti.

Pomodoro pelato Napoli Igp, la Puglia dice no

Giovanni De Angelis, direttore dell'Anicav: "Procedura corretta, siamo aperti ad eventuali correzioni sul nome dell'Igp"
il-pomodoro-si-mette-in-mostra-anicav-20161202

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Campania e Puglia di nuovo allo scontro sui prodotti tipici. Dopo il no di Regione Puglia alla Mozzarella di bufala campana Dop frozen ed il ricorso al Tar del Consorzio tutela della Mozzarella di bufala campana contro il riconoscimento nazionale della Dop per la  Mozzarella di Gioia ...

Giganti del passato, sempre attuali

Intervista al ricercatore Sergio Salvi su Nazareno Strampelli, l'agronomo-genetista che rivoluzionò lo sviluppo di nuove varietà di grano fra le due guerre mondiali
frumento-foto-donatello-sandroni

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Le battezzò “sementi elette”, rivoluzionando il modo di sviluppare nuove varietà di frumento percorrendo strade del tutto inedite e per tali ragioni anche aspramente criticate dall’establishment cerealicolo di allora. Il suo nome era Nazzareno Strampelli, detto ...

Campania, tre idee per blindare il San Marzano Dop

Le proposte di Cia Salerno: un catasto per i terreni vocati alla coltivazione del pomodoro, un data base per aiutare la Gdo a discernere tra veri e falsi pelati San Marzano, una Oi dedicata alla denominazione di origine
pomodoro-pomodori-san-marzano-by-the-paris-frog-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

In Campania la Cia Salerno formula tre proposte per difendere il Pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese e Nocerino Dop: un catasto ad hoc per i terreni idonei alla coltivazione del pomodoro a denominazione di origine, un database internazionale per la tracciabilità del prodotto ...

Info aziende

A Caserta si torna a coltivare pomodoro da industria

Syngenta ha proposto le varietà più adatte e le strategie di difesa migliori per gli areali di Terra di lavoro in un convegno tenutosi lo scorso dicembre a Villa Literno
pomodoro-industria-suomy-miceno-fonte-syngenta1

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il Piano campano - dalla riva sinistra del fiume Garigliano alla sponda sinistra del canale dei Regi Lagni - è sempre stato tradizionalmente vocato per la produzione di pomodoro da industria. E dopo due decenni di abbandono quasi totale, questa coltura sta tornando proprio negli ...

Video

30 nov 2017 457 visualizzazioni

Pomodoro, carta d'identità del batterio Ralstonia solanacearum

Pomodoro, il batterio Ralstonia solanacearum preoccupa agronotizie.imagelinenetwork.com/difesa-e-diserbo/2017/11/30/pomodoro-il-batterio-ralstonia-solanacearum-preoccupa/56630 Bilancio fitosanitario dell'annata 2017 e importanza del monitoraggio per evitare la diffusione del patogeno. Se ne è parlato nel corso del convegno organizzato dall'Oi pomodoro da industria del Nord Italia: guarda le videointerviste ••• In questo filmato: Valentino Testi, direttore del Consorzio fitosanitario Parma Servizio realizzato da: Barbara Righini Tutti i video di AgroNotizie sono su www.agronotizie.it/video-agricoltura/ Puoi seguirci anche su • www.facebook.com/AgroNotizietwitter.com/AgroNotizie Su AgroNotizie trovi approfondimenti dedicati alle tecnologie per l'agroalimentare, dalla precision farming fino alle innovazioni introdotte dal mondo della ricerca. Online, le interviste, i fatti, gli appuntamenti, novità dalle aziende. -------------------------------------------------------- AgroNotizie è un sito del network di Image Line: www.imagelinenetwork.com -- Soundtrack - Intro-outro: Upbeat Corporate by Canoe_Music via EnvatoMarket-AudioJungle

Fotogallery

29 giu 2015

Syngenta in campo 2015 - Orticoltura & Valore

Syngenta in campo 2015 agronotizie.imagelinenetwork.com/ricerca/tag/syngenta-in-... si occupa di ortaggi: dalla prima tappa a Battipaglia dedicata al peperone, agli open day dedicati a pomodoro ed altre colture orticole

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 11 gennaio a 134.820 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner