Colture

pomodoro

Pomodoro
Solanum lycopersicum

Il pomodoro (Solanum lycopersicum) è una coltura orticola appartenente alla famiglia delle solanacee (solanaceae).  E’ una pianta annuale i cui frutti o bacche plurisperme, dal caratteristico colore rosso, sono alla base di molti piatti della cucina italiana. Il pomodoro può avere forma tonda, appiattita, ovale o allungata a seconda della varietà. Seppur entrato relativamente tardi nella cucina italiana, è divenuto un alimento base della dieta mediterranea. Le varietà sono molte ma possono essere suddivise per comodità in quattro gruppi: costoluti (Costoluto fiorentino, Pantano, Samar), tondi e lisci (Ace, Montecarlo, Sunrise), allungati (Maremma, Romarzano, San Marzano), a forma di ciliegia e riuniti in grappoli. Una ulteriore divisione si può fare in base all'utilizzo finale: da insalata e da salsa. Tutte le parti verdi della pianta sono tossiche, in quanto contengono solanina. Il frutto maturo è ricco di principi nutritivi seppure a basso contenuto calorico, ed è comunemente utilizzato a scopi alimentari. E’ ricco di vitamine, ferro, zinco, selenio, fosforo e nitrati. Nonostante le cultivar rosse siano le uniche presenti in commercio, le bacche del pomodoro possono assumere colorazioni differenti: bianco, giallo, rosa, arancione, verdi e violaceo. Modico anche il contenuto di acidi organici, quali malico, citrico, succinico e gluteninico. Anche se è in grado di espletare meritevoli proprietà benefiche, il pomodoro è conosciuto anche per i suoi difetti. Il frutto rosso è controindicato a chi soffre di acidità di stomaco, ma non è tutto: il pomodoro è ricco di istamina, una bomba biologica a tutti gli effetti, in grado di scatenare reazioni allergiche, talvolta anche gravi. Inoltre la lectina del pomodoro può interagire con la mucosa gastro-intestinale e scatenare infiammazione, alterazione del sistema immunitario, malassorbimento dei nutrienti.

Sud, manca ancora l'intesa sul pomodoro da industria

Parti agricole e Anicav ancora lontane sul prezzo, e mentre si tratta interviene Cia Capitanata. Ferrandino: "E' necessario raggiungere un accordo soddisfacente per tutti salvaguardando i valori della filiera"
raccolta-meccanizzata-del-pomodoro-da-industria14nov2018anicav

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Nel Nord Italia, già dallo scorso 24 febbraio è stato raggiunto e sottoscritto l'accordo sul prezzo del pomodoro da industria. Nel distretto del Sud, invece, l'intesa non c'è ancora. La preoccupazione sta aumentando - specie a Foggia, il principale polo produttivo ...

Corteva Agriscience: orticole sì, peronospora no

Grazie alla completezza della linea antiperonosporica della Casa americana le colture orticole possono essere protette efficacemente nel rispetto delle più moderne richieste delle filiere
corteva-linea-fungicidi-2021

Nelle strategie di difesa delle colture orticole è importante poter disporre di agrofarmaci che garantiscano elevata efficacia, dotati di profilo ecotossicologico favorevole, ridotti intervalli di sicurezza in linea con le richieste della filiera. Corteva Agriscience™ propone diverse ...

Serenade® Aso: il biocontrollo in orticoltura

Online il secondo Crop Talk in Campo di Bayer: protagonista della puntata, Serenade® Aso, fungicida e battericida biologico a base di Bacillus subtilis ceppo qst 713
bayer-serenade-aso-orticole-2021

Coniugare l'efficacia fungicida e battericida con altri effetti positivi sulla coltura. Questo è quanto emerge nel secondo Crop Talk in Campo di Bayer. Il protagonista della puntata è infatti Serenade® Aso, fungicida e battericida biologico a base di Bacillus subtilis ceppo qst 713.   Visita il ...

Minecto Alpha: double impact contro insetti e virosi

A un anno dal lancio in diretta streaming, l'insetticida di Syngenta si conferma soluzione a doppio effetto, offrendo sia l'efficacia di cyantraniliprole, sia la riduzione dei danni da virosi grazie allo stimolo di acibenzolar-S-methyl alle difese delle piante
syngenta-minecto-alpha-2021

Capita talvolta con alcuni fungicidi di assistere a una doppia azione dei prodotti, sia diretta, contro l'avversità, sia indiretta, stimolando le difese endogene delle colture. Fra gli insetticidi, invece, di abbinamenti virtuosi in tal senso si annovera solo un prodotto molto ...

Video

5 mag 2021 22800 visualizzazioni

Crop Talk - Dal campo con Serenade Aso: esperienze e consigli

Per essere sempre al fianco degli agricoltori, Bayer riparte con una nuova serie di Crop Talk girata direttamente in campo. Il tema centrale di queste interviste sarà l’orticoltura e vedrà protagonisti tecnici ed agricoltori del settore, per approfondire insieme a loro tematiche relative alla difesa delle colture. In questo secondo video parliamo di Serenade Aso, il fungicida naturale in formulazione liquida a base di Bacillus subtilis (ceppo QST 713) che, grazie alla sua rapidità d'azione, permette di controllare al meglio le patologie in orticoltura, frutticoltura e viticoltura. Il prodotto è impiegabile su numerose colture durante le diverse fasi di crescita, senza tempi di carenza. I principi attivi di origine naturale presenti nel prodotto prevengono gli attacchi fungini e batterici, promuovendo la fisiologia e stimolando i sistemi di autodifesa della pianta. Scopri di più sui Crop Talk: https://www.cropscience.bayer.it/landing-page/crop-talk-in-campo-orticole Scopri di più su Serenade Aso: https://www.cropscience.bayer.it/prodotti/fungicidi/serenade-aso?coltura=orticole Clicca qui per vedere le colture su cui Flipper è registrato: https://www.cropscience.bayer.it/-/media/prodotti/serenade-aso/etichetta_serenade-aso.pdf

Fotogallery

29 giu 2015

Syngenta in campo 2015 - Orticoltura & Valore

Syngenta in campo 2015 agronotizie.imagelinenetwork.com/ricerca/tag/syngenta-in-... si occupa di ortaggi: dalla prima tappa a Battipaglia dedicata al peperone, agli open day dedicati a pomodoro ed altre colture orticole


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner