Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Colture

olivo

Olivo
Olea europaea L.

L'olivo o ulivo (Olea europaea L.) è una pianta da frutto appartenente alla famiglia delle Oleaceae. È una pianta molto longeva: in condizioni climatiche favorevoli può vivere anche mille anni. I suoi frutti, le olive, sono impiegate per l'estrazione dell'olio e, in misura minore, per l'impiego diretto nell'alimentazione. A causa del sapore amaro dovuto al contenuto in polifenoli, l'uso delle olive come frutti nell'alimentazione richiede però trattamenti specifici finalizzati alla deamaricazione (riduzione dei principi amari), realizzata con metodi vari. ll frutto è una drupa ovale, di colore variabile dal verde al violaceo. La polpa è carnosa e contiene il 25-30 % di olio, raccolto all'interno delle sue cellule sottoforma di piccole goccioline. Il seme è legnoso, ovoidale, ruvido e di colore marrone. È una pianta sempreverde, la cui attività è pressoché continua con attenuazione nel periodo invernale. Per quanto riguarda le cultivar, il parametro che viene maggiormente utilizzato nella classificazione è quello che le suddivide in relazione alla destinazione del frutto. In base a ciò si distinguono: cultivar con olive da olio, ad esempio per la produzione di olio Evo - olio extravergine di oliva (Bosana, Canino, Carboncella, Casaliva, Coratina, Dolce Agogia, Frantoio, Leccino, Moraiolo, Pendolino, Rosciola, Taggiasca), cultivar con olive da mensa (Ascolana Tenera, Oliva di Cerignola, Sant'Agostino), cultivar a duplice attitudine (Carolea, Itrana, Tonda Iblea).

Rogna dell'olivo, cinque cose da sapere per difendersi

E' una infezione batterica molto diffusa in Italia che crea danni importanti alle piante. Ma difendersi è possibile
rogna-olivo-wikipedia

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La rogna dell'olivo è una infezione di origine batterica, causata dal batterio Pseudomonas savastanoi, diffusa in tutto il bacino del Mediterraneo. È una malattia che le piante contraggono attraverso ferite causate ad esempio da potature, grandine, gelate, vento o dalla pratica ...

Xylella, la Procura di Bari indaga per accertare chi ha portato l'infezione a Monopoli

Confermata in una nota la natura probatoria del sequestro dell'olivo infetto a Monopoli, che sarà di breve durata, per dare il tempo ad una consulenza tecnica di accertare quanto avvenuto
olivo-ulivo-olivi-ulivi-oliveto-olive-by-oleg-znamenskiy-fotolia-750x750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Procura della Repubblica di Bari, in ordine al sequestro di un albero di olivo colpito da Xylella fastidiosa in agro di Monopoli, disposto nella giornata del 12 gennaio, e che aveva provocato la dura reazione di tutte le organizzazioni agricole, preoccupate dell'ennesimo stop giudiziario ...

Xylella, la Procura di Bari sequestra l'olivo infetto a Monopoli

Insorgono le organizzazioni agricole. Il proprietario della pianta aveva fatto richiesta per l'eradicazione
olivo-ramo-olive-ulivo-olivicoltura-by-fabioderby-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

I Carabinieri forestali, su disposizione del pubblico ministero barese Domenico Minardi, hanno sequestrato sabato scorso a Monopoli (Bari) presso la Masseria Caramanna l'ulivo infetto da Xylella fastidiosa e l'intera particella agraria, prescrivendo al conduttore dei terreni, nominato ...

Acetamiprid ed eritrociti: inutili allarmismi

La tossicologia spiegata semplice – Alcune ricerche in vitro svolte su acetamiprid hanno dato lo spunto per generare feroci quanto inutili polemiche contro i trattamenti anti-sputacchina
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Come spesso accade nel settore della fitoiatria, ai divulgatori scientifici tocca analizzare molteplici pubblicazioni usate in modo improprio per seminare allarmismo in tema di agrofarmaci. È un lavoro abbastanza oneroso in termini di tempo, perché ogni ricerca va reperita in ...

Video

15 mag 2018 541 visualizzazioni

Tracciabilità dell'olio, il Mipaaf si affida a blockchain

Tracciabilità dell'olio di oliva, il Mipaaf si affida a blockchain https://agronotizie.imagelinenetwork.com/agricoltura-economia-politica/2018/05/15/tracciabilita-dell-olio-di-oliva-il-mipaaf-si-affida-a-blockchain/58650 Presentata a Cibus la piattaforma digitale basata su blockchain per tracciare le produzioni di olio di oliva e aceto di vino. Uno strumento al servizio di consumatori e aziende agricole ••• In questo filmato: Luigi Polizzi, dirigente Mipaaf e Carla Buffolino, business integration manager Almaviva Servizio realizzato da: Tommaso Cinquemani Tutti i video di AgroNotizie sono su www.agronotizie.it/video-agricoltura/ Puoi seguirci anche su • www.facebook.com/AgroNotizietwitter.com/AgroNotizie Su AgroNotizie trovi approfondimenti dedicati alle tecnologie per l'agroalimentare, dalla precision farming fino alle innovazioni introdotte dal mondo della ricerca. Online, le interviste, i fatti, gli appuntamenti, novità dalle aziende. -------------------------------------------------------- AgroNotizie è un sito del network di Image Line: www.imagelinenetwork.com -- Soundtrack - Intro-outro: Upbeat Corporate by Canoe_Music via EnvatoMarket-AudioJungle

Fotogallery

12 lug 2018

Fascia di ulivi tra Assisi e Spoleto

L'organizzazione Onu per agricoltura e alimentazione ha inserito i 9mila ettari della fascia olivata tra le due città umbre tra i suoi Globally Important Agricultural Heritage Systems


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner