Colture

Nespolo
Mespilus germanica

Toscana, il colpo di fuoco batterico minaccia la Val di Chiana

Individuate piante infettate dal batterio durante i controlli ordinari che hanno fatto già scattare il piano di eradicazione previsto dalla normativa comunitaria
colpo-di-fuoco-batterico-sintomi-melo-by-william-jacobi-colorado-state-university-wikipedia-jpg

Alcune piante di melo e di pero colpite dal colpo di fuoco batterico sono state ritrovate nella Val di Chiana aretina, una delle zone più vocate della Toscana per la frutticoltura.A darne notizia è stato il Servizio Fitosanitario Regionale che, in collaborazione con le aziende ...

Biocontrollo: funghi per la difesa delle piante

Come funzionano e quali sono le specie principali e i ceppi autorizzati nell'Unione Europea?
biosoluzioni-aureobasidium-pullulans-contro-botrytis-biologico-fitofarmaco-difesa-malattie-microscopio-funghi-master-biosolution-academy-vittoriana-lasorella-novembre-2021-fonte-bioferm

Vittoriana Lasorella di Vittoriana Lasorella

Non lasciano residui, non interferiscono con la fermentazione, possono essere applicati in prossimità della raccolta e soprattutto sono un valido strumento di lotta alle malattie delle piante in agricoltura biologica e integrata: gli oomiceti, i lieviti e i funghi sono degli utili agenti di ...

Rubrica: Biosolution Academy

Colture minori ma grandi risorse

L'impegno di aziende italiane come Anadiag, Agricorti e Italian Hops Company per dimostrare l'importanza economica di colture ancora carenti di mezzi tecnici adatti alla loro coltivazione
luppolo-noce-noci-montaggio-colture-minori-coltureminori-anadiag-approfondimento-giugno-2021-fonte-littlesisters-fotolia-fonte-volff-fotolia

Quando piccolo è bello. È il caso delle colture "minori", chiamate così in riferimento alle ridotte superfici dedicate alla loro coltivazione. Infatti, una coltura è considerata minore se la superficie coltivata è inferiore a diecimila ettari, se la ...

Rettifica articolo: "I mille volti della dodina, nove anni dopo"

L'articolo pubblicato in precedenza conteneva delle inesattezze circa le date di autorizzazione e la distribuzione di diversi formulati commerciali. Di seguito le informazioni corrette con le scuse della redazione
occhio-di-pavone-regione-abruzzo-750x500

Nove anni fa si riassumevano i punti salienti della dodina, fungicida di genetica francese, inventato da Rhone Poulenc Agro, che per 49 anni ha dato il suo contributo agli agricoltori contro una molteplicità di patologie. Una su tutte la ticchiolatura delle pomacee, senza dimenticare ...

Video

24 lug 2019 1209 visualizzazioni

POLYVERSUM - il micoparassitismo diretto contro i patogeni

POLYVERSUM è l'agrofarmaco biologico innovativo a base di Pythium oligandrum, per il controllo di Botrite e Sclerotinia su Vite, Fragola e diverse colture Orticole. Pythium oligandrum è un microrganismo antagonista che agisce con una triplice modalità d’azione: mico-parassitismo diretto (degradazione enzimatica dei patogeni), induzione di resistenza (attivazione delle difese naturali della pianta) e stimolazione della crescita della pianta (produzione di fitormoni stimolanti). In questa animazione è rappresentata l'azione diretta di parassitizzazione delle spore di POLYVERSUM sul micelio dei funghi patogeni. Per saperne di più: https://goo.gl/v4iZw7 POLYVERSUM è un marchio registrato Biopreparaty Spol.SRO, e viene distribuito in Italia in licenza esclusiva da Gowan Italia. Fungicida autorizzato dal Ministero della Salute. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si richiama l'attenzione sulle frasi e simboli di pericolo riportati in etichetta. www.gowanitalia.it


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner