Colture

mais

Mais
Zea mays L.

Il mais o granoturco o frumentone (Zea Mais), è un genere di pianta erbacea appartenete alla famiglia delle graminacee o poacee. E’ uno dei più importanti cereali. Con il termine pannocchia si indica comunemente, ma impropriamente, anche l'infiorescenza femminile di mais che in realtà è una spiga, in quanto le singole cariossidi (spighette) sono sessili. L'infiorescenza maschile del mais invece, il cosiddetto ‘pennacchio’, è propriamente una pannocchia, in quanto le spighette sono peduncolate. La granella del mais può essere usata per l’alimentazione umana anche se conservata impropriamente può ammuffire portando al manifestarsi di un particolare fungo (Aspergillus) che produce una micotossina (aflatossina) di straordinaria tossicità. Oltre alla granella, la coltura del mais produce grandi quantità di sostanza secca sotto forma di steli, foglie, cartocci e tutoli che restano sul terreno dopo aver raccolto la granella. La destinazione di questi residui può essere l'interramento o la raccolta con raccoglimballatrici per utilizzarli come foraggio (secco o insilato), lettiera o biocombustibile (biocarburante). Il sistema più rapido e più universalmente diffuso di raccolta del mais è quello con macchina combinata, che esegue contemporaneamente la raccolta e la sgranatura. Le mietitrebbiatrici da mais sono normali mietitrebbiatrici (o trincia semoventi) che per operare sul mais vengono munite di apposita testata spannocchiatrice. Può essere usato anche per usi terapeutici e per la produzione di materie plastiche biodegradabili (o bioplastiche).

EVENTO - Il mais italiano nella nuova strategia Farm to fork

Il talk di Agrilinea si terrà martedì 29 settembre 2020 al Castello Bolognini S. Angelo Lodigiano (Lo) con inizio alle ore 20.30. Sarà possibile seguire la diretta televisiva
mais-pannocchia-by-lovelyday12-adobe-stock-750x497

Martedì 29 settembre 2020 con inizio alle ore 20.30 nella sala Cavalieri del Castello Bolognini a Sant'Angelo Lodigiano (Lo), si terrà il talk organizzato da Agrilinea "Il mais Italiano nella nuova strategia Farm to fork". L'evento sarà l'occasione per ...

Mais a taglia bassa, la rivoluzione arriva dal Messico

I ricercatori Bayer hanno messo a punto in Messico varietà di mais a taglia bassa che promettono di rivoluzionare il mondo maidicolo. Meno allettamenti, più densità di semina e migliore produttività
campo-di-mais-agricoltore-stivali-lavoro-agricolo-manodpera-caporalato-by-surachat-adobe-stock-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Quando ad inizio Novecento Nazareno Strampelli selezionò le prime varietà di frumento a taglia bassa fu una piccola rivoluzione per il mondo agricolo. Piante più basse mostravano una minore propensione all'allettamento e migliori performance produttive, in quanto ...

Farfalle Monarca: fra Ogm, glifosate e tanta disinformazione

Agricoltura, ambiente & salute: il calo delle farfalle Monarca in America è stato attribuito prima agli Ogm, poi a glifosate. Meglio chiarire
agricoltura-salute-ambiente

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Vi è un fenomeno ecologico che sta preoccupando i ricercatori di mezzo mondo, ovvero il lento declino delle popolazioni di farfalla Monarca, per gli entomologi Danaus plexippus. Questa si nutre unicamente di una pianta spontanea chiamata Milkweed per il ...

Video

4 ago 2020 555 visualizzazioni

L'irrigazione a goccia conviene? L'esperienza di Cab Massari

Sono sette anni che alla Cooperativa agricola braccianti Massari, nel ravennate, il mais viene irrigato a goccia. Ecco perché conviene, anche economicamente Leggi l'articolo completo: https://bit.ly/2PkdaYS Servizio realizzato da: Tommaso Cinquemani In questo filmato: Antonio Pederzoli, tecnico di Cab Massari Tradizionalmente il #mais in Italia viene irrigato a scorrimento, col cannone oppure con il rotolone, mentre ranger e pivot sono più rari. Ma la Cooperativa agricola braccianti Massari, 2.500 ettari tra Ravenna e Ferrara, ha optato per un altro metodo: la #irrigazione a goccia. Una tecnologia che solitamente si sposa bene con l'orticoltura, la frutticoltura o il viticolo, colture ad alto valore aggiunto che giustificano la spesa per l'acquisto delle manichette e il lavoro di posa e rimozione delle ali gocciolanti. Ma perché alla #CabMassari hanno deciso di affidarsi all'irrigazione a goccia? Scoprilo guardando la videointervista al tecnico Guarda gli altri video della playlist 2020 Notizie agricoltura - 2° semestre: https://bit.ly/2D9Dvqc Tutti i video di AgroNotizie sono su: www.agronotizie.it/video-agricoltura/ Puoi seguirci anche su • www.facebook.com/AgroNotizietwitter.com/AgroNotiziewww.instagram.com/agronotizie Su AgroNotizie trovi approfondimenti dedicati alle tecnologie per l'agroalimentare, dalla precision farming fino alle innovazioni introdotte dal mondo della ricerca. Online, le interviste, i fatti, gli appuntamenti, novità dalle aziende. -------------------------------------------------------- AgroNotizie è un sito del network di Image Line: www.imagelinenetwork.com -- Soundtrack: Corporate Motivational Inspiring Upbeat & Uplifting by StockSounds via EnvatoMarket-AudioJungle

Fotogallery

11 lug 2018

Mais Ogm Fidenato 2018

Campo sperimentale di mais Ogm a Colloredo di Monte Albano, in provincia di Udine


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner