Colture

Coriandolo
Coriandrum sativum L.

Coriandolo, un nuovo made in Italy

L'interesse per questa pianta officinale e aromatica è in crescita nel mondo. Oggi anche il coriandolo da seme in Italia può essere un'interessante fonte di guadagno. L'azienda Anseme di Cesena spiega ad AgroNotizie come coltivarla
coriandolo-semi-foglie-spezia-spezie-by-elena-schweitzer-adobe-stock-750x500

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Il coriandolo (Coriandrum sativum L.) o prezzemolo cinese è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Ombrelliferae o Apiaceae. Questa pianta aromatica e officinale ha comunque caratteristiche di una coltura estensiva, che le hanno permesso di affermarsi in diverse regioni ...

Info aziende

Weedmaster 540: forza concentrata, tecnologia esclusiva e un cuore verde

Il nuovo glifosate con Twin-salt technology viene distribuito in esclusiva da Sumitomo Chemical Italia e Siapa
weedmaster-540-fonte-sumitomo

Weedmaster 540 è una esclusiva ed originale formulazione di glifosate 540 g/l sviluppata da Nufarm in tutto il mondo e lanciata da Sumitomo Chemical Italia sul mercato italiano. Weedmaster 540 è una miscela dei sali ammonio e isopropilamminico del glifosate con tecnologia ...

Coriandolo, Italia leader a livello mondiale nella produzione

Grazie al clima favorevole e alla professionalità dei suoi agricoltori, l'Italia è il maggior produttore a livello globale di semi di coriandolo
coriandolo-semi-by-sommai-adobe-stock-750x456

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Fino a pochi anni fa nelle cucine italiane il coriandolo era un prodotto quasi inesistente. Erano pochi i ristoranti e le massaie che lo utilizzavano nelle loro preparazioni. Oggi i consumi interni sono in aumento, complice anche la ricerca di gusti nuovi. In pochi però sanno che ...

Info aziende

Sementi orticole, Italia leader nella moltiplicazione

21mila sono gli ettari investiti, con un boom per cicoria, cipolla e cece. Assosementi: "Soddisfatti dei risultati ottenuti"
cavolo-verza-fonte-assosementi1

Nel 2017 in Italia sono stati 21mila gli ettari destinati alla moltiplicazione delle sementi ortive e aromatiche, con una crescita del 20% circa: un dato che conferma il nostro paese leader del settore in Europa con la Francia. Questo è quanto emerge dall'indagine condotta da ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner