Colture

Cicerchia
Lathyrus sativus

Info aziende

Weedmaster 540: forza concentrata, tecnologia esclusiva e un cuore verde

Il nuovo glifosate con Twin-salt technology viene distribuito in esclusiva da Sumitomo Chemical Italia e Siapa
weedmaster-540-fonte-sumitomo

Weedmaster 540 è una esclusiva ed originale formulazione di glifosate 540 g/l sviluppata da Nufarm in tutto il mondo e lanciata da Sumitomo Chemical Italia sul mercato italiano. Weedmaster 540 è una miscela dei sali ammonio e isopropilamminico del glifosate con tecnologia ...

24 apr Fertilizzanti
Info aziende

Da Fomet proposte di nutrizione fogliare nel periodo primaverile - estivo

L'azienda propone Vigoramin® Boro, Florset® e Ironleaf MN®, soluzioni liquide consentite anche in agricoltura biologica
agricoltura-biologica-coltivazioni-biologiche-campo-by-asferico-fotolia-750

Terminate le concimazioni al terreno al fine di preservarne la fertilità e apportare le giuste unità nutrizionali per la coltura, Fomet spa propone soluzioni liquide a distribuzione fogliare per la fase primaverile del ciclo vegetativo di arboree e orticole, in pieno campo e ...

Fagiolo, un boom che non basta

Nel 2017 sono stati prodotti circa 35 milioni di tonnellate di fagiolo al mondo: +30% rispetto al 2007. Ma quali sono le reali opportunità dietro a questo trend? L'esperienza dell'azienda Royal Seeds
fagiolo-fagioli-seme-leguminosa-legume-pianta-byvladk213-adobestock-750x500

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Oggi nel mondo si contano 7,5 miliardi di persone, di cui 1,2 miliardi vivono nei paesi sviluppati e 6,3 miliardi in quelli meno sviluppati. Si stima che la popolazione complessiva dovrebbe raggiungere i 9,8 miliardi nel 2050 e gli 11,2 miliardi nel 2100: una prospettiva di crescita media ...

Legumi in ripresa, ma in Italia non basta

Mercati altalenanti, forte dipendenza dalle importazioni ma anche trend di crescita. Questi alcuni dei dati emersi dal report realizzato da Areté per conto dell'Alleanza cooperative agroalimentari
legumi-fagioli-lenticchie-ceci-fave-by-denio109-fotolia-750

A partire dagli anni '60, l'Italia ha visto una drastica diminuzione della produzione di legumi secchi tra cui fagioli, lenticchie, ceci, piselli, fave. L'andamento negativo che ha avuto dirette conseguenze anche sugli scambi commerciali da e verso l'Italia negli ultimi ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner