L'enogastronomia, tra pittura e fotografia

"Il cibo nell’arte. Capolavori dei grandi maestri dal Seicento a Warhol": l’enogastronomia tra pittura e fotografia, in un viaggio che attraversa la rappresentazione degli alimenti in oltre quattro secoli di storia, in mostra, dal 24 gennaio al 14 giugno, a Palazzo Martinengo, Brescia. L’esposizione propone oltre 100 opere, che spaziano dal Barocco al Rococò e dal Romanticismo ottocentesco alle avanguardie del Novecento. Tra queste, non mancano quelle di grandi protagonisti della storia dell’arte, come Guttuso, de Chirico e Andy Warhol. Un percorso, insomma, che mostra il forte legame che c’è, da sempre, tra l’arte e il cibo. via La prima di WineNews n. 1538 - ore 17:00 - Giovedì 8 Gennaio 2015

Cristiano Spadoni di Cristiano Spadoni


"Il cibo nell’arte. Capolavori dei grandi maestri dal Seicento a Warhol": l’enogastronomia tra pittura e fotografia, in un viaggio che attraversa la rappresentazione degli alimenti in oltre quattro secoli di storia, in mostra, dal 24 gennaio al 14 giugno, a Palazzo Martinengo, Brescia. L’esposizione propone oltre 100 opere, che spaziano dal Barocco al Rococò e dal Romanticismo ottocentesco alle avanguardie del Novecento. Tra queste, non mancano quelle di grandi protagonisti della storia dell’arte, come Guttuso, de Chirico e Andy Warhol. Un percorso, insomma, che mostra il forte legame che c’è, da sempre, tra l’arte e il cibo.

via La prima di WineNews n. 1538 - ore 17:00 - Giovedì 8 Gennaio 2015 [pdf]

Foto credit e info: www.amicimartinengo.it

Foto tratta da Amicimartinengo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Autore:

Tag architettura, arte e design cibo e alimentazione

post successivo post precedente

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner