Biotecnologie vegetali, se ne parlerà all'Accademia dei Georgofili

Cristiano Spadoni di Cristiano Spadoni


"La rivoluzione delle scienze "omiche", il trasferimento genico nelle piante e le nuove tecniche di miglioramento delle varietà coltivate. Un potenziale originale, con un orientamento alla valorizzazione della dimensione agroalimentare locale e alla ricerca di prodotti ad elevato valore aggiunto. Le molteplici applicazioni della biotecnologie verdi: il confronto tra la dimensione globale e le prospettive locali."

Questi i temi dell'evento "Nuove frontiere per la genetica e l'agricoltura: le biotecnologie vegetali in Italia" organizzato a Firenze (Logge Uffizi Corti), il 4 ottobre 2013, presso l'Accademia dei Georgofili, da Federchimica-Assobiotec in collaborazione con l'Enea, Ente Nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile.

Interverranno rappresentanti di Cnr, Cra, Scuola Superiore Sant'Anna, Confagricoltura, Assosementi. L'ultima relazione sarà "Leggende e realtà: agricoltura e cibo quotidiano" a cura di Dario Bressanini.

Ivano Valmori, direttore di AgroNotizie, modererà l'incontro.

On line, tutti i dettagli ed il programma.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Autore:

Tag tecnologia eventi

post successivo post precedente

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner