Wto - World trade organization


Centre William Rappard, Rue de Lausanne, 154 - CH-1211 Geneva
29 gen 2019 Economia e politica

Brexit, quali conseguenze sul comparto agricolo?

Con una sempre più probabile no-deal Brexit, Rabobank International, una delle più importanti banche per il settore agricolo e alimentare al mondo, ha provato a delineare il futuro della Gran Bretagna
brexit-unione-europea-gran-bretagna-regno-unito-uk-by-pixelbliss-fotolia

La Brexit secondo Rabobank, dagli agricoltori alla sterlina. Mentre il Regno Unito rischia di precipitare nell'abisso sempre più probabile di una Brexit "senza accordo", tanto che nei giorni scorsi - pur senza citare direttamente il negoziato - è intervenuta anche la ...

16 gen 2019 Economia e politica

Brexit, tutto da rifare

L'accordo che la premier Theresa May aveva raggiunto con Bruxelles sul divorzio dall'Ue è stato bocciato dalla Camera dei Comuni britannica. E ora si moltiplicano le incognite per il settore primario
brexit-europa-gran-bretagna-scacchi-by-pixelbliss-fotolia-750

La Brexit rischia di mandare in frantumi il proverbiale self-control del popolo britannico. La Camera dei Comuni britannica ha bocciato ieri, 15 gennaio 2019, l'accordo che la premier Theresa May aveva raggiunto lo scorso novembre con Bruxelles sul divorzio dall'Ue: 432 no contro 202 ...

10 dic 2018 Zootecnia

India, il lattiero caseario lancia un Sos

Crollo dei prezzi del latte crudo e impennata del costo dei foraggi, ma la soluzione potrebbe arrivare dalla creazione di nuova domanda attraverso la redistribuzione del surplus. E intanto gli agricoltori protestano
latte-by-karandaev-fotolia-750

Cosa succede all'India, la superpotenza che è, a suon di numeri, il primo paese al mondo per la produzione di latte, con 170 milioni di tonnellate di materia prima prodotta ogni anno? La situazione che si sta vivendo nel subcontinente indiano è preoccupante per i produttori, ...

6 dic 2018 Economia e politica

L'agricoltura che è stata, che è e che sarà

30 risposte per l'agricoltura italiana - Intervista a Dino Scanavino, presidente della Confederazione italiana agricoltori (Cia)
30-risposte

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Come vede, a grandi linee, il panorama agricolo italiano attuale? "Quello agricolo è un panorama in grande fermento e credo che nell'evoluzione dell'agricoltura dei prossimi anni avremo sorprese positive. Molti giovani si avvicinano al settore primario portando una maggiore ...

6 nov 2018 Economia e politica

Genome editing, l'impegno degli Usa (e non solo)

Per sostenere politiche che consentano l'innovazione agricola, gli Stati Uniti si sono uniti ad altri dodici paesi firmando una dichiarazione internazionale
scienza-rs-normativa-ricerca-scienziata-microscopio-laboratorio-by-budimir-jevtic-fotolia-750

C'è chi confonde Ogm con genome editing, chi come l'Italia vieta qualsiasi sperimentazione in campo e chi, invece, adotta politiche di ricerca e sviluppo senza pregiudizi, facendo in modo che siano gli scienziati a contribuire al progresso e sia la politica, successivamente, a ...

20 set 2018 Prezzi e mercati

Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 13 al 20 settembre 2018
ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Olanda L'Olanda sta notevolmente incrementando l'export di cipolle. Le cipolle olandesi sono indirizzate in 130 paesi fra cui primeggiano paesi africani quali Senegal (primo importatore assoluto), Costa D'Avorio (terzo dopo il Regno Unito), Guinea (quarto) e Mauritania ...

31 ago 2018 Economia e politica

Brexit, cosa succederà all'agricoltura britannica?

Il comparto sta attraversando una fase di timori per le conseguenze dell'uscita dall'Ue, così il sindacato di rappresentanza si è rivolto al governo per avere un piano strategico di sostegno sia dal punto di vista interno che sul fronte del commercio
brexit-unione-europea-gran-bretagna-regno-unito-uk-by-pixelbliss-fotolia

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Su un punto il mondo agricolo britannico sembra essere compatto, valutando la Brexit: la Politica agricola comune della tanto vituperata Unione europea mostrava segni di debolezza su due aspetti, la burocrazia e gli orientamenti adottati nella distribuzione delle risorse. Per il resto, il comparto ...

11 lug 2018 Economia e politica

Gian Marco Centinaio, i sette punti chiave per l'agricoltura

Il ministro delle Politiche agricole ha definito le linee programmatiche del dicastero. Obiettivo: promuovere l'eccellenza made in Italy nell'ottica di crescita e di sviluppo, anche all'estero
centinaio-gian-marco-ministro-politiche-agricole-fonte-twitter-centinaio-6-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Dopo qualche anticipazione rilasciata qui e là sulle pagine dei giornali, il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio ha presentato nei giorni scorsi le linee programmatiche del dicastero, scegliendo come platea le Commissioni dell'Agricoltura della Camera e del ...

31 mag 2018 Prezzi e mercati

Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 24 al 31 maggio 2018
ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Russia La produzione di ortaggi in serra è in forte aumento in Russia. Le necessità del mercato locale in difficoltà per le sanzioni economiche sono soddisfatte in maniera crescente dalla produzione interna. Secondo il ministero russo dell'Agricoltura la produzione di ...

29 set 2017 Vivaismo e sementi

L'olio di girasole e l'ottimismo delle aziende

Nonostante la siccità il settore confida di chiudere l'anno in positivo grazie alla crescente domanda dell'industria alimentare. Prospettive buone per l'alto oleico che oggi interessa più del 50% delle coltivazioni
girasole-fonte-assitol

Momento positivo per l'olio di girasole: nonostante la siccità Assitol, l'Associazione italiana dell'industria olearia aderente a Confindustria, confida infatti in un trimestre di fine anno all'insegna dell'ottimismo. "Il caldo e la carenza di precipitazioni ...

12 lug 2017 Economia e politica

Accordo sì, accordo no

Leggi il punto di vista dell'economista agrario Dario Casati sul Ceta e sull'accordo Ue-Giappone. "Un mercato libero favorisce gli scambi non solo commerciali, ma anche culturali e sul piano delle innovazioni"
stretta-mano-mani-accordo-intesa-by-fotoledhar-fotolia-4368x3200

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

"Il Ceta, prossimo alla ratifica da parte dei Parlamenti nazionali, era già in discussione dal 2009, mentre il negoziato fra Ue e Giappone, che nei giorni scorsi ha visto concludersi positivamente l'intesa sul piano politico, ha preso il via nel 2013. Sono convinto che entrambi gli ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Wto - World trade organization


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner