Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia


Via Università 4
41121 Modena MO
8 mar 2019 Bioenergie

Teli di pacciamatura prodotti da scarti agricoli

L'allevamento di insetti e le bioraffinerie del futuro. A cura di Mario A. Rosato
campione-di-bioplastica-prodotta-con-proteine-di-larve-di-mosca-soldato-secondo-art-mar-2019-rosato-fonte-professoressa-monia-montorsi-unimore

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Le direttive dell'Unione europea in materia di economia circolare stanno spostando le tendenze dello sviluppo industriale dal semplice concetto di "agroenergia" verso il più complesso e flessibile concetto di "bioraffineria". Lo scopo ultimo è sempre ...

7 mar 2019 Economia e politica

Appennino, le potenzialità di un territorio da valorizzare

Organizzato dalla Regione Emilia Romagna, dall'Uncem e dal Dipartimento di Scienze e tecnologie agroalimentari dell'Università di Bologna, il primo evento si terrà il prossimo 15 marzo presso la Fondazione Fico
suoni-appennino-evento-fonte-fondazione-fico

Il 76,8 % del territorio d'Italia è collinare o montuoso, e anche se la popolazione è concentrata nelle zone di pianura per il 48,8%, vivono in collina e montagna rispettivamente il 38,9% e il 12,3% dei residenti nel paese, spesso in comuni di dimensioni molto ridotte. Le aree ...

4 mar 2019 Economia e politica

Nuova Pac, tutto si gioca sull'innovazione

La prossima Politica agricola comune premierà le aziende con produzioni sostenibili. L'innovazione diventa così cruciale e l'Emilia Romagna è in pole position per guidare la transizione verso un'agricoltura 4.0
tecnologia-tecnologie-innovazione-agricoltura-by-montri-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'Emilia Romagna è la regione che a livello europeo ha investito maggiormente nello sviluppo di innovazioni dedicate al settore agroalimentare. Nell'ambito della programmazione comunitaria 2014-2020 Bologna ha stanziato 50 milioni di euro per i Gruppi operativi di innovazione (Goi), ...

4 mar 2019 Economia e politica

L'aceto di kaki che non c'era (e che ora c'è!)

Riscoprire i valori dimenticati dell'aceto grazie ad un tocco di originalità. La storia della società agricola Saporea
milco-farinazzo-e-moglie-giovanna-aceto-di-kaki-societa-saporea-feb-2019-fonte-saporea

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

Di vino o di mele. Ma perché non di kaki? E' questo quello che ha pensato Milco Farinazzo quando ha deciso di intraprendere una nuova avventura ed iniziare a produrre un aceto tutto nuovo, un aceto di kaki. Ma partiamo dall'inizio. Appassionato di aceto fin da piccolo, ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

1 mar 2019 Bioenergie

L'insetticoltura per l'economia circolare

Proteine di qualità dal calore residuo degli impianti di biogas. A cura di Mario A. Rosato
larva-di-mosca-soldato-estratta-dal-video-della-bef-biosystems-primo-art-mar-2019-rosato

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Lo scorso 11 febbraio si è tenuto nella storica Cascina Erbatici di Mezzana Bigli (Pv) il convegno Bugsfarm per l'economia circolare, una occasione di approfondimento e riflessione sui diversi aspetti di questa filiera innovativa, ma ancora poco conosciuta nel nostro paese. Il ...

17 gen 2019 Economia e politica

Bugsfarm per l'economia circolare

Lunedì 11 febbraio 2019, ore 15.00 Châteauform', Cascina Erbatici a Mezzana Bigli (Pv)
bugsfarm-2019

Lunedì 11 febbraio 2019 si terrà appuntamento a Châteauform' Cascina Erbatici a Mezzana Bigli (Pv), ore 15.00, l'incontro "Bugsfarm per l'economia circolare: allevare insetti nelle aziende agricole per ridurre lo spreco alimentare" organizzato da Bef ...

8 gen 2019 Economia e politica

I grani antichi sono davvero migliori dei moderni?

Si è diffusa la percezione che i grani cosiddetti antichi siano migliori sotto il profilo nutrizionale e salutistico rispetto ai moderni. Ma è davvero così? Uno studio del Crea cerca di fare chiarezza
campo-di-frumento-grano-cereali-by-elenathewise-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Negli ultimi anni si è diffusa la percezione che le varietà coltivate 'una volta' siano migliori rispetto a quelle oggi in commercio. Questo è vero soprattutto per il frumento moderno, duro e tenero, riguardo al quale molti credono che sia causa dell'insorgenza ...

26 ott 2018 Economia e politica

Nord, l'Emilia Romagna finanzia il contrasto alla cimice asiatica

Finanziamenti in arrivo per il contrasto all'insetto e lo studio di nuovi tipi di lotta in Emilia Romagna, mentre in Lombardia è stato approvato un bando per sostenere azioni a basso impatto ambientale
soldi-denaro-banconote-by-nikitos77-fotolia-750

Continua senza sosta la diffusione di sciami di cimici asiatiche in Emilia Romagna, la quale ha stanziato 2,7 milioni di euro per sostenere l'acquisto di reti antinsetto per le aziende agricole dopo il precedente bando 2017 da 10 milioni. In Lombardia continua il percorso sulla ...

31 lug 2018 Economia e politica

Il giro del mondo agroalimentare in 60 giorni

La delegazione ha tagliato il traguardo della seconda edizione della Food innovation global mission che li ha portati in un viaggio fatto di 12 tappe alla ricerca dei migliori food tech hub
fine-missione-future-mission-fonte-future-food-institute

Un viaggio dall'Europa all'Asia, passando per l'America e il Canada. Si è conclusa, dopo 60 giorni di viaggio, la seconda edizione della Food Innovation global mission, il più grande giro dedicato all'innovazione del cibo. Sedici ricercatori sono partiti alla volta ...

26 giu 2018 Economia e politica

Future food institute, alla ricerca dei più significativi food hub

La terza tappa della Food innovation global mission si è mossa tra Toronto, New York e San Francisco per cercare le pratiche globali di innovazione nella filiera agroalimentare
bandiere-americane-fonte-future-food-institute

Un viaggio alla scoperta degli innovatori e delle innovazioni che cambieranno il futuro.  Sedici ricercatori della terza edizione del master Food innovation program, organizzato dall'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, Future food institute di Bologna e ...

8 giu 2018 Vivaismo e sementi

Sant'Anna, il gene del pomodoro nero

I ricercatori dell'Istituto pisano hanno individuato uno dei geni che permette la sintesi degli antociani della buccia viola del pomodoro SunBlack, la varietà messa a punto dieci anni fa dalla stessa Scuola in collaborazione con altri tre atenei italiani
sunblack-pomodoro-nero-by-scuola-santanna-pisa-jpg

I ricercatori della Scuola superiore Sant'Anna di Pisa hanno individuato uno dei geni responsabili della pigmentazione viola scura del SunBlack, il pomodoro nero ricchissimo di antociani, sostanze dal forte potere antiossidante. Il SunBlack venne selezionato nel 2008 proprio dalla Scuola, ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner