Syngenta Italia

Sviluppare il potenziale delle piante al servizio della vita

Syngenta è uno dei principali attori dell'agro-industria mondiale, ed è impegnata nello sviluppo di un'agricoltura sostenibile attraverso ricerca e tecnologie innovative. Il gruppo impiega più di 27.000 persone in oltre 90 paesi che operano con un unico proposito: "Sviluppare il potenziale delle piante al servizio della vita".

  Contatta l'azienda

Syngenta nel mondo
La parola Syngenta, unione dal greco “syn” e dal latino “gens”, indica la volontà di “accomunare persone e cose”.
Syngenta è una delle principali aziende dell'agro-industria mondiale.
Il gruppo impiega più di 27.000 persone in oltre 90 paesi che operano con un unico proposito: Bringing plant potential to life (Sviluppare il potenziale delle piante al servizio della vita).
Attraverso la nostra eccellente competenza scientifica, la nostra presenza su scala mondiale e l'impegno nei confronti dei nostri clienti, aiutiamo ad accrescere la produttività delle colture, a proteggere l'ambiente e a migliorare la salute e la qualità della vita.
Per maggiori informazioni su Syngenta potete consultare i siti web www.syngenta.com e www.syngenta.it.
Syngenta in Italia
La Società nasce ufficialmente in Italia nel 2000 dalla fusione tra il ramo agricolo di Novartis e di AstraZeneca.
Syngenta Italia conta sulla collaborazione di circa 400 dipendenti distribuiti tra gli uffici di Milano, il sito produttivo di Casalmorano (CR), e la stazione sperimentale di Foggia.

Anche in Italia, le divisioni Crop Protection (Protezione delle piante) e Seeds (Sementi) si posizionano ai vertici dei rispettivi mercati relativamente alle quote di mercato.
 
Per ulteriori informazioni: www.syngenta.it
 

Consulta il nostro catalogo prodotti


catalogo prodotti Syngenta
 
6 apr 2021 Difesa e diserbo

Foglia bandiera del frumento: capitale da proteggere

Grazie alla gamma fungicidi di Syngenta dedicata ai cereali, si può assicurare la massima protezione alla spiga e alle foglie, soprattutto alla foglia bandiera: fondamentale nel riempimento della granella
frumento-spighe-donatello-sandroni

Si semina per la maggior parte da metà ottobre a metà novembre, a seconda delle aree geografiche. Poi si raccoglie per lo più tra fine giugno e inizio luglio. Circa 8-9 mesi di passione: questi sono per i coltivatori di frumento. La coltura attraversa infatti tutte e quattro ...

31 mar 2021 Difesa e diserbo

Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia

31 marzo 2021: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Una sintesi periodica di cosa cambia fra gli agrofarmaci. Con molteplici autorizzazioni in deroga interessanti
flacone-agrofarmaci-gli-aggiornamenti-tema-caldo-dicembre-2019-fonte-image-line

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Sesta puntata di "In&Out", con l'aggiornamento dei formulati che entrano ed escono nei cataloghi di diverse aziende. Nel computo anche eventuali autorizzazioni in deroga. Rispetto all'aggiornamento precedente, al 17 marzo, nessuna nuova sostanza attiva risulta ...

31 mar 2021 Difesa e diserbo

La difesa delle orticole dalle malattie

Difesa dalla peronospora di pomodoro, patata, melone e colture della quarta gamma. Questi alcuni dei focus emersi dai lavori presentati agli atti delle Giornate fitopatologiche 2020
gf2020-orticole-giornate-fitopatologiche-fonte-agronotizie

Sono le peronospore il tema principale dei lavori presentati negli atti delle Giornate fitopatologiche 2020 che hanno riguardato le malattie delle colture orticole. I lavori hanno complessivamente riguardato: valutazione dell'efficacia di diversi formulati commerciali per la difesa ...

26 mar 2021 Difesa e diserbo

Rifit 2021: fresco di autorizzazione

Il 23 marzo 2021 l'erbicida di Syngenta per il riso, a base di pretilachlor, è stato autorizzato in deroga fino al 21 luglio. Pessima notizia per le molteplici malerbe resistenti, soprattutto per i giavoni tardivi
risorisaiacinquemani750

Efficace e ad ampio spettro. Non teme le resistenze sviluppatesi verso altre molecole e assicura sempre un risultato conforme alle aspettative. Si chiama Rifit 2021, dal momento che è stato autorizzato in deroga secondo l'ormai noto articolo 53 del regolamento 1107/2009 per le emergenze ...

24 mar 2021 Difesa e diserbo

La difesa delle drupacee dalle malattie

Dagli atti delle Giornate fitopatologiche 2020 sono emersi cinque lavori. Grande attenzione su cancro rameale del pesco, monilia del pesco e batteriosi dell'albicocco
gf2020-difesa-drupacee

Sono la monilia, le batteriosi e, in particolare, il fusicocco le avversità delle drupacee sulle quali si sono concentrati i lavori che sono stati presentati negli atti delle Giornate fitopatologiche 2020. Complessivamente i cinque lavori presentati sulle drupacee hanno ...

22 mar 2021 Difesa e diserbo

Pero e maculatura: ora c'è Score® 25 EC

Syngenta ha ottenuto l'estensione definitiva di impiego del proprio fungicida a base di difenoconazolo. Il prodotto va ad arricchire la linea di difesa contro Stemphylium vesicarium rappresentata da Switch® e Geoxe®
pere-abate-fetel-crpv

Fra le patologie che più stanno preoccupando la fitoiatria italiana ricade la maculatura bruna del pero, il cui agente infettivo, Stemphylium vesicarium, sta provocando danni molto gravi anche a causa di alcuni fenomeni di resistenza verso diversi fungicidi di comune impiego. In ausilio ...

19 mar 2021 Fertilizzanti

Stress da sbalzi termici, c'è Isabion di Syngenta

Il fertilizzante ad azione biostimolante e di origine naturale dell'azienda è indicato per tutte le colture
danni-maltempo-gelo-neve-melo-albero-by-mariusz-switulski-adobe-stock-750x500

Le condizioni meteorologiche previste per i prossimi giorni restano favorevoli a diminuzioni di temperatura nella notte con minime che alle prime ore della giornata potranno ancora scendere, in pianura e pedecollina, al di sotto dello zero. Non sembrano quindi casuali temporali, nevicate e brusche ...

18 mar 2021 Difesa e diserbo

Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia

17 marzo 2021: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Una sintesi periodica di cosa cambia fra gli agrofarmaci. 13 le new entry, più una nuova sostanza attiva a effetto erbicida
flacone-agrofarmaci-gli-aggiornamenti-tema-caldo-dicembre-2019-fonte-image-line

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Quinto appuntamento 2021 con la serie "In&Out", occasione di aggiornamento dei formulati che entrano ed escono nei cataloghi di diverse aziende. Nel computo anche eventuali autorizzazioni in deroga. Rispetto all'aggiornamento precedente, al 23 febbraio, una nuova sostanza ...

15 mar 2021 Difesa e diserbo

EVENTO ONLINE - Trasformare il dato in informazione: strumenti e casi pratici

Trainagro prosegue con il ciclo di eventi informativi sull'uso sostenibile dei fitofarmaci. Appuntamento alle ore 16.30 di lunedì 29 marzo 2021
20210329-evento-fonte-trainagro

Nuovo appuntamento per il ciclo di eventi informativi sull'uso sostenibili dei fitofarmaci, organizzati da Trainagro. Il progetto cofinanziato dalla Regione Lombardia nell'ambito del Feasr - Programma di sviluppo rurale 2014-2020, oltre al trasferimento delle proprie competenze nel ...

15 mar 2021 Difesa e diserbo

Colpo di fuoco batterico: indicazioni per la gestione della stagione 2021

Gli aspetti tecnici, sperimentali e normativi di questa importante avversità del melo sono stati al centro dell'incontro online organizzato dalla Fondazione Edmund Mach
colpo-di-fuoco-valsugana-2020-fonte-fem

E' un batterio, l'Erwinia amylovora, che provoca il colpo di fuoco batterico e si manifesta con foglie e germogli che appassiscono e arrossano conferendo alla pianta un aspetto bruciato, come colpito da una fiammata. A fronte di sintomi riconducibili al colpo di fuoco ...

15 mar 2021 Difesa e diserbo

Orondis®: due pack di vantaggi

Contro la peronospora, doppia proposta innovativa di Syngenta per i viticoltori: Orondis® Forte Pack e Orondis® Ultra F Pack. Due efficaci soluzioni combi dalle caratteristiche altamente complementari
syngenta-orondis-pack-2021

Da bottoni fiorali separati ad acino pepe: una delle fasi più delicate per la vite quando si parli di peronospora. Nel volgere di poche settimane è lì che si gioca buona parte della partita contro il patogeno, quindi i programmi di difesa devono prestare particolare attenzione ...

12 mar 2021 Difesa e diserbo

Tra difesa e nutrizione: quali novità per una corretta gestione del vigneto?

Innovazione, sostenibilità e beneficio sono le parole chiave del primo incontro di Vigna & Olivo 2021 dedicato interamente alla vite
vite-vigna-e-olivo-2021-febbraio-marzo-grappoli-uva-da-tavola-fonte-crea

di Vittoriana Lasorella

Vite e olivo, le colture più importanti in Puglia. Sono loro le protagoniste di due incontri volti a comunicare gli strumenti innovativi e le progettualità per una gestione moderna e sostenibile di vigneti e oliveti alle aziende. Nel 2021 si tiene, infatti, la nona edizione di ...

Abbonati al feed RSS di
Syngenta Italia su AgroNotizie
Sfoglia tutti gli articoli di
Syngenta Italia

newsletter
25 mar 2021

Scopri le iniziative e i vantaggi che Orondis ti riserva

Orondis Forte Pack e Orondis Ultra F Pack: i nuovi fungicidi che esaltano la strategia Syngenta per la protezione della vite.
La sostanza attiva di riferimento è oxathiapiprolin, molecola di recente introduzione con meccanismo di azione innovativo (classe FRAC 49), associata ad altri fungicidi per la migliore strategia anti-resistenza: amisulbrom in Orondis Forte e mandipropamide e folpet in Orondis Ultra F.

La linea Orondis permette un controllo eccezionale della peronospora, con una protezione di tutti gli organi trattati, consentendo ai viticoltori di avere produzioni sane, nel rispetto degli standard quali-quantitativi.

Clicca sull'immagine per scoprire tutte le iniziative dedicate della gamma Orondis

Leggi la newsletter...

newsletter
16 apr 2020

AFFIRM OPTI: l'insetticida innovativo che garantisce sicurezza di risultati

AFFIRM OPTI è un'innovativa formulazione "pepite" studiata appositamente per il controllo dei lepidotteri delle colture frutticole in qualsiasi stadio larvale.

Mantiene le caratteristiche di efficacia che hanno reso AFFIRM l'insetticida di riferimento per il controllo dei lepidotteri in agricoltura, permettendo contemporaneamente una riduzione del dosaggio ed una maggior facilità d'uso

AFFIRM OPTI è sinonimo di produzioni sempre in linea con le più severe richieste della filiera agroalimentare.

Clicca sull'immagine per saperne di più

Leggi la newsletter...

Video

26 mar 2021 143 visualizzazioni

Il diserbo del riso con RIFIT: la parola agli agricoltori!

RIFIT è l’erbicida per la gestione delle infestanti difficili e resistenti del riso, il prodotto ideale su cui costruire il proprio piano di diserbo.

Fotogallery

28 lug 2014

Syngenta in campo - MaisExpert Campus 2014

Per info: agronotizie.imagelinenetwork.com/speciali/syngenta-in-cam... Tratto dalla presentazione: Mezzi di difesa efficaci e moderni, genetiche adatte alla soddisfazione di ogni esigenza produttiva, sia in tema di granella, sia di trinciato, con una marcia in più sul fronte della miglior gestione della risorsa idrica. Questo è ciò che troveranno in campo i visitatori degli eventi Mais Expert Campus 2014 di Syngenta. L'offerta di Syngenta presentata nel 2013 che permette di sfruttare al meglio la risorsa idrica anche in condizioni di sua scarsità si arricchisce di un'ulteriore importante elemento: un prodotto innovativo in grado di proteggere la coltura dalle malattie fungine e di fornire anche un benefico effetto sulla fisiologia della pianta che consente di massimizzare vigore e produttività. Mais Expert Campus sarà declinato sui temi della produzione a destinazione zootecnica, alimentare e della produzione di biogas.

Syngenta Italia sui social network

YouTube

Vai alla pagina YouTube di Syngenta Italia →

The Good Growth Plan

Gli impegni concreti per il futuro dell’agricoltura

The Good Growth Plan - Gli impegni concreti per il futuro dell’agricoltura - è l’ambizioso piano relativo all’impegno concreto che Syngenta intende assumere per contribuire alla sicurezza alimentare nel rispetto dell’ambiente. The Good Growth Plan consiste in tre sfide e sei impegni misurabili, da raggiungere entro il 2020, con cui Syngenta vuole dimostrare che agricoltura e salvaguardia dell’ambiente possono coesistere e che l’aumento della produzione agricola può avvenire in modo sostenibile, senza spreco di risorse.


The Good Growth Plan in Italia

Declinare il piano “The Good Growth Plan - Gli impegni concreti per il futuro dell’agricoltura” nel contesto agricolo italiano vuole per Syngenta lavorare su 3 elementi fondamentali che fanno dell’agricoltura italiana un’eccellenza mondiale:

  • Promuovere un’Agricoltura Intensiva Sostenibile
  • Salvaguardare la qualità delle produzioni
  • Promuovere le peculiarità delle filiere agroalimentari italiane

Scopri i Progetti italiani

Gestione Multifunzionale del territorio

Mira a dimostrare come un’agricoltura intensiva produttiva e un ambiente ricco e vivo in termini di biodiversità possano coesistere sfruttando le aree marginali delle aziende agricole come i bordi campo

Grano Armando

Il contratto di filiera che permette di garantire grano di qualità 100% italiano a un marchio di pasta premium del pastificio De Matteis

Protocolli di qualità per la filiera vitivinicola

Il protocollo di coltivazione per l’uva da tavola e l’uva da vino sviluppato per soddisfare i requisiti di sostenibilità della Grande Distribuzione richiesti ai produttori viti-vinicoli per favorirne l’accesso ai mercati

Filiera di qualità del pomodoro da industria

Il protocollo di coltivazione del pomodoro da industria che aiuta a far sistema tra produttori e trasformatori italiani e a rispondere ai requisiti di sostenibilità dei mercati nazionali e internazionali

Water Optimization Corn

Il protocollo di coltivazione creato per ottimizzare le risorse idriche nella coltura del mais grazie alla combinazione di ricerca genetica tradizionale con programmi di semina, concimazione e difesa fitosanitaria

HYVIDO

La tecnologia sviluppata da Syngenta per aiutare gli agricoltori a produrre orzo di qualità in quantità, grazie alla combinazione di nuovi ibridi di orzo con un protocollo di coltivazione studiato per consentire una massimizzazione delle rese

Formazione sulla sicurezza alimentare, la tutela del lavoratore e dell'ambiente

Ha lo scopo di sensibilizzare chi lavora in agricoltura ad avere un ruolo centrale in termini di responsabilità sociale, di tutela della salute e dell’ambiente

 

Redazionali