Scuola Superiore Sant'Anna


Piazza Martiri della Libertà , 33
56127 Pisa PI
31 lug 2020 Economia e politica

Ci ha lasciato il professor Giancarlo Scalabrelli

Ordinario di viticoltura all'Università di Pisa, è morto dopo una lunga lotta con la Sla. I funerali si terranno domani, primo agosto 2020, presso l'abbazia di Abbadia San Salvatore (Si)
giancarlo-scalabrelli

E' morto il professor Giancarlo Scalabrelli, ordinario di viticoltura all'Università di Pisa e conosciuto, stimato e apprezzato da tutti, sia in ambito accademico che nel mondo del vino. Originario di Orbetello (Gr), si era laureato in agraria a Pisa nel 1973 poi ...

17 lug 2020 Economia e politica

Vini italiani, mercati mondiali: aperte le iscrizioni

Sesta edizione per il master promosso dagli atenei della Toscana in collaborazione con Ais
vino-bianco-bicchiere-vigneto-vigna-vite-by-thierry-ryo-fotolia-750

E' giunto alla sesta edizione il master universitario di primo livello "Vini italiani e mercati mondiali", organizzato dalla Scuola superiore Sant'Anna di Pisa, in maniera congiunta con l'Università di Pisa, l'Università per stranieri di Siena, ...

9 giu 2020 Economia e politica

Georgofili, inaugurazione virtuale del 267° anno accademico

L'evento è stato un'occasione per ripercorrere l'attività e gli studi dell'Accademia nel 2019, il tutto nel ricordo di Franco Scaramuzzi. Virtuale è stata anche la consegna dei premi Agroinnovation Award promossi da Image Line e dall'Accademia
massimo-vincenzini-presidente-accademia-dei-georgofili-giu-2020-fonte-accademia-georgofili

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Chissà che cosa avrebbe detto il professor Franco Scaramuzzi, presidente onorario dell'Accademia dei Georgofili, sul fenomeno Covid-19, sul ruolo dell'agricoltura e sulle disattenzioni della politica verso un settore che in epoca di pandemia si è rivelato strategico. ...

5 giu 2020 Difesa e diserbo

Alternative al dimetoato contro la mosca dell'olivo

Il 30 giugno prossimo scatta lo stop all'utilizzo del dimetoato per la difesa degli olivi dalla mosca olearia. Per continuare ad avere produzioni soddisfacenti è necessario cambiare strategia di difesa, passando da un approccio curativo ad uno preventivo. Ecco come
mosca-orientale-della-frutta-bactrocera-dorsalis-by-scott-bauer-wikipedia-750x501

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La mosca olearia (Bactrocera oleae) è sicuramente l'avversità chiave nella produzione di olive, sia da mensa che da olio. Le larve di questo insetto si nutrono infatti della drupa dell'olivo, creando danni sia diretti che indiretti, con perdite di produzione e scadimento ...

8 gen 2020 Difesa e diserbo

Xylella, la Toscana un anno dopo

A metà dicembre 2018 la notizia di quarantuno piante trovate positive al batterio a Monte Argentario, in provincia di Grosseto. A distanza di un anno la situazione è rassicurante, ma la guardia non cala
ginestra-by-dedda71-wikipedia-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Il 12 dicembre 2018, poco più di un anno fa, il Servizio fitosanitario regionale della Toscana annunciava di aver trovato quarantuno piante, arboree e arbustive, positive al batterio Xylella fastidiosa, a Monte Argentario in provincia di Grosseto. Una notizia che suscitò grande ...

11 dic 2019 Difesa e diserbo

Fitofarmaci, quali alternative ai prodotti di sintesi?

Se ne è parlato in una giornata di studio ai Georgofili dove è emersa la necessità di una normativa più snella per accelerare i processi di autorizzazione, sempre garantendo dati rigorosi e affidabili su efficacia e sicurezza
agrofarmaci-distribuzione-campo-by-anton-gvozdikov-fotolia-750

Matteo Giusti di Matteo Giusti

La riduzione dell'uso degli fitofarmaci, in particolare di quelli di sintesi ma non solo, è una tematica sempre più sentita in agricoltura, ed è anche uno degli obbiettivi del Pan, il Piano di azione nazionale sull'uso sostenibile dei fitofarmaci appunto, di cui si ...

30 ott 2019 Economia e politica

Agrifood Next, storie di imprese e innovazioni sostenibili

Organizzato da Segretariato italiano di Prima, Fondazione Qualivita, Università di Siena e comune di Siena, l'evento si terrà il 15 e il 16 novembre a Siena
agrifood-next-fonte-agrifood-next

Innovazione, sostenibilità e redditività del settore agroalimentare saranno al centro di Agrifood Next, l'evento che si svolgerà a Siena il 15 e 16 novembre al Santa Maria della Scala, Palazzo Squarcialupi, dove saranno protagonisti il mondo della ricerca, le imprese, le ...

11 ott 2019 Difesa e diserbo

Cecidomia delle foglie dell'olivo, scoperti quattro nuovi antagonisti

Abbiamo intervistato Ruggero Petacchi, ricercatore di entomologia della Scuola superiore Sant'Anna di Pisa che, con il suo gruppo, ha recentemente pubblicato la scoperta di quattro parassitoidi del dittero che è causa di danni fogliari anche gravi alle piante
parassitoidi-cecidomia-olivo-by-ruggero-petacchi-santannapisa-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

La cecidomia delle foglie dell'olivo, nome scientifico Dasineura oleae (Angelini), è un piccolo dittero della famiglia dei Cecidomidi che attacca le giovani foglie, ma alle volte anche le mignole fiorali, e con livelli alti d'infestazione può causare danno alle piante. Un ...

30 set 2019 Economia e politica

Irrigazione degli ulivi, studiati gli effetti dell'acqua salina

Ricercatori della Sant'Anna di Pisa hanno studiato la risposta delle piante di ulivo irrigate con acqua salina. Ecco i risultati
olivo-olive-olio-pianta-olivicoltura-bymarcocentenaro80-pixabay-37283771920-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

I cambiamenti climatici stanno facendo sentire i loro effetti sull'agricoltura e secondo gli ultimi studi l'area del Mediterraneo sarà quella che dovrà affrontare le maggiori conseguenze, ad esempio per quanto riguarda la scarsità di precipitazioni durante i mesi ...

28 ago 2019 Economia e politica

Cambiamenti climatici, sempre più realtà

Produzione sostenibile di cibo, gestione sostenibile delle foreste e gestione del carbonio organico nel suolo. L'appello lanciato dall'Ipcc per contrastare il fenomeno
riscaldamento-globale-cambiamenti-climatici-by-patrick-foto-adobe-stock-750x500

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Il rapporto presentato a Ginevra nei giorni scorsi dall'Ipcc, il Comitato scientifico dell'Onu sul clima, intitolato "Cambiamento climatico e territorio", lancia un vero e proprio allarme e richiede una gestione sostenibile delle risorse della terra. Un appello rivolto tanto ...

18 lug 2019 Vivaismo e sementi

Frantoio e Leccino Millennio, le nuove varietà di olivo toscano

Abbiamo intervistato Susanna Bartolini della Scuola superiore Sant'Anna che, assieme ai colleghi dell'Università di Pisa, ha brevettato due nuove varietà di olivo date in concessione al Coripro olivi di Pescia
pinatine-frantoio-leccino-millenio-by-universita-di-pisa-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Due nuove varietà di olivo sono state brevettate a Pisa, si tratta del Frantoio Millennio e del Leccino Millennio, nate dalla collaborazione tra l'Università di Pisa e la Scuola superiore Sant'Anna. Due varietà che l'ateneo pisano ha voluto concedere in ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Scuola Superiore Sant'Anna


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner