Regione Siciliana


Piazza Indipendenza, 21
90129 Palermo PA
11 nov 2019 Difesa e diserbo

Sicilia, Bactrocera dorsalis intercettata sull'isola?

Il presunto ritrovamento all'aeroporto di Catania del pericoloso insetto da quarantena è stato rivelato dall'assessore all'Agricoltura della Regione nel riferire l'esito di un'attività ispettiva del Servizio fitosanitario regionale dell'8 novembre
mosca-orientale-della-frutta-bactrocera-dorsalis-by-scott-bauer-wikipedia-750x501

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il personale del servizio fitosanitario della Regione Siciliana ha intercettato e sequestrato, nella mattinata di venerdì 8 novembre 2019, all'aeroporto di Catania, semi di pomodoro e frutti di mango presumibilmente colpiti da un pericoloso patogeno e da un insetto parassita da ...

29 ott 2019 Economia e politica

Maltempo in Sicilia, verso la richiesta di stato di calamità

Ieri il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha annunciato che gli Ispettorati agrari di Ragusa e Siracusa sono stati già allertati per perimetrare le aree colpite dalle piogge alluvionali e dalle esondazioni di corsi d'acqua
pianadicataniaallagata27ott2019coldirettisicilia

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Sicilia è alle prese con una dolorosa conta dei danni per il maltempo che ha colpito la zona orientale dell'Isola, concentrandosi sulle province di Ragusa, Siracusa e Catania tra il 25 ed il 27 ottobre scorso. Piogge alluvionali, accompagnate dall'esodazione di corsi d'acqua, ...

18 ott 2019 Economia e politica

Sicilia, urgente la riforma dei Consorzi di bonifica

Da Palermo la coordinatrice di Agrinsieme Sicilia, Rosa Castagna, chiede al presidente della Regione Siciliana un cambio di passo e misure urgenti per evitare che il processo di riforma si incagli con severe conseguenze per le imprese agricole
invaso-diga-pozzillo-sicilia-marzo19-fonte-consorzio-di-bonifica-6-enna

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

In Sicilia, i Consorzi di bonifica da 25 anni sono in mano ai commissari nominati dalla Regione Siciliana hanno - secondo recenti stime - circa 100 milioni di euro di debiti e sono in attesa di una definitiva riforma che pervenga al Consorzio unico di bonifica e ad una modernizzazione nei ...

18 ott 2019 Economia e politica

Sicilia, verso il riconoscimento dei distretti produttivi

Federica Argentati (Distretto agrumi Sicilia) plaude all'iniziativa dell'assessore regionale alle Attività produttive Girolamo Turano, ma esprime meraviglia per la mancata convocazione dei distretti al tavolo del Piano operativo del Fondo europeo per lo sviluppo regionale
agroalimentare-cibo-dieta-mediterranea-alimentazione-by-denio109-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Regione Siciliana va verso il riconoscimento dei distretti produttivi, tra questi quelli del settore agroalimentare, pubblicando l'avviso pubblico finalizzato all'accertamento dei requisiti. Pronta la risposta del Distretto agrumi Sicilia che plaude all'iniziativa, ma chiede al ...

4 ott 2019 Economia e politica

Psr, al Sud 376 milioni del Feasr a rischio disimpegno automatico

A fine agosto scatta lo stato di allerta per tutti i programmi delle regioni meno sviluppate, che dovranno faticare non poco per evitare il taglio del Feasr. Mentre la Basilicata è ancora in zona salvezza, la Puglia potrà solo lavorare per minimizzare l'impatto
banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Rete rurale nazionale ha recentemente pubblicato il "Report di avanzamento della spesa pubblica dei Programmi di sviluppo rurale 2014-2020" aggiornato al 31 agosto 2019, che dà conto dell'andamento della spesa tra i programmi comunitari sulla base dei dati Agea ...

2 ott 2019 Economia e politica

Psr Sicilia, lo strano caso del pacchetto giovani

Annunciato ad agosto in pompa magna il finanziamento di 1625 progetti imprenditoriali, ma in realtà le istruttorie sono ancora in corso e misura per misura. Non solo: sembra che il budget non basterà a soddisfare tutte le domande ammissibili
banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il Programma di sviluppo rurale Sicilia 2014-2020 forse segna il passo proprio su quella che doveva essere la sfida più importante, quella del ricambio generazionale nelle aziende agricole. A sollevare il caso è Coldiretti Sicilia: perché quella che segue è ...

27 set 2019 Economia e politica

A Sud c'è fame di distretti del cibo

Pubblicato il decreto ministeriale con i criteri generali per la gestione della misura dei contratti di distretto, le regioni devono ora riconoscere i distretti produttivi. E Agrocepi propone il distretto del Sud per la Dieta mediterranea
agroalimentare-by-monticellllo-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Sulla Gazzetta Ufficiale Serie generale n. 233 del 23 settembre 2019, è stato pubblicato il Decreto 22 luglio 2019 del ministero per le Politiche agricole  – “Criteri, modalità e procedure per l’attuazione degli interventi per la creazione e il consolidamento ...

25 set 2019 Economia e politica

Sicilia, in arrivo 1,2 milioni per i danni da gelate del 2008

Le somme erano rimaste incagliate nelle secche della burocrazia e presto andranno a risarcire 268 aziende, localizzate tutte in provincia di Catania
banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Un milione e duecento mila euro affluiranno presto nelle casse di 268 aziende agricole siciliane danneggiate dalle gelate dell’ormai lontano febbraio 2008. E’ questo l’epilogo di una storia di ordinaria burocrazia durata ben 11 anni e che ha come proscenio il territorio di ...

10 set 2019 Difesa e diserbo

Ue, chiesti aiuti per le colture mediterranee a rischio avversità

L'emendamento al bilancio 2020 presentato in Comagri prevede un sostegno per sostituire le piante colpite da Malsecco (limone), Tristeza virus (arancio) e Xylella fastidiosa (olivo) con cultivar resistenti
banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Proposti dalla commissione Agricoltura del Parlamento europeo sul bilancio 2020 dell’Unione europea nuovi aiuti agli agricoltori dell’area mediterranea per la sostituzione di piante colpite da fitopatie e insetti fitofagi con varietà resistenti ad alcune ...

26 ago 2019 Economia e politica

Crisi del vino comune in Sicilia, la soluzione è in stand by

Tra le proposte una riduzione delle rese da 500 a 300 quintali per ettaro. Ma ora la crisi di governo si mette di traverso. Necessaria una modifica legislativa della legge 238/2016
assemblea-vino-tavola06lug2019cia-sicilia-occidentale

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La crisi di governo in atto mette in stand by la soluzione trovata da Cia e Mipaaft per la crisi di prezzo del vino da tavola – concretizzatasi nella disponibilità del ministro per le Politiche agricole Gian Marco Centinaio di portare le rese per ettaro massime dei vigneti per ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Regione Siciliana


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner