Regione Marche


Via Gentile da Fabriano 9
60125 Ancona AN
19 mag 2022 Economia e politica

Psr Marche, la Regione si impegna a pagare tutte le domande del Bando Investimenti

Se valutate finanziabili dovranno essere tutte pagate. Dopo la Regione aprirà subito un nuovo bando per accogliere nuove domande. Per l'assessore Carloni fondamentale evitare deroghe e attese e far diventare il Psr uno strumento affidabile su cui contare
soldi-euro-banconote-by-vegefox-com-adobe-stock-750x464

Le Marche si impegnano a pagare tutte le domande ammissibili che sono arrivate per il Bando Investimenti del Psr, attivato sulla Sottomisura 4.1.   Un totale di oltre 400 domande inviate e che l'assessore regionale all'Agricoltura Mirco Carloni ha annunciato di poter pagare tutte, con ...

4 mag 2022 Difesa e diserbo

EVENTO - Drupacee, a Macfrut si parla di riduzione degli sprechi in post raccolta

Domani, giovedì 5 maggio 2022, alle 10:00 nella Sala Mimosa del Rimini Expo Center è in programma il convegno del progetto Psr Marche ZeroSprechi
pesco-pesche-sul-ramo-by-natazhekova-adobe-stock-750x500

Giovedì 5 maggio 2022 appuntamento nella Sala Mimosa del Rimini Expo Center a partire dalle ore 10:00 è previsto il convegno del progetto Psr Marche ZeroSprechi "Prevenzione delle malattie post raccolta delle drupacee" nell'ambito di Macfrut 2022. Fino al 40% degli ...

22 apr 2022 Economia e politica

Le Marche riconoscono le pratiche locali tradizionali

Le superfici coperte da vegetazione spontanea arborea e arbustiva pascolate dagli animali potranno essere considerate a tutti gli effetti pascoli sia per la Pac che per i bandi del Psr
mucca-vacca-erba-agricoltura-montagna-bovini-by-angelaravaioli-fotolia-750

La Regione Marche ha riconosciuto per la prima volta le superfici interessate dalle così dette pratiche locali tradizionali, usate come zone di pascolo.   Si tratta di quelle strisce di terreno, spesso a margine di zone boschive, coperte da vegetazione spontanea anche arbustiva o ...

11 apr 2022 Economia e politica

Aumento dei prezzi, le Marche aggiornano il prezzario del Psr

La Regione ha aggiornato il documento di riferimento usato per i bandi del Programma di Sviluppo Rurale, riconoscendo aumenti anche superiori al 20% su alcune voci per tener conto dei rincari del mercato
soldi-banconote-by-vinicius-tupinamba-fotolia-750-2

Le Marche hanno aggiornato il prezzario agricolo regionale che viene usato come riferimento per il Psr per valutare costi e prezzi degli investimenti e dei lavori svolti dalle aziende agricole.   La Regione ha ritenuto infatti necessario e corretto aumentare alcune delle voci previste, dal ...

25 mar 2022 Economia e politica

Psr Marche, in arrivo bandi per 40 milioni

Saranno destinati a pagamenti agroambientali, biologico, compensazioni per le aree montane, benessere animale e realizzazione di punti di approvvigionamento di acqua per i pascoli montani
soldi-banconote-euro-by-romanr-adobe-stock-750x441

Sono in fase di pubblicazione nelle Marche nuovi bandi del Psr che metteranno a disposizione delle aziende agricole regionali 40 milioni di euro.   Risorse che saranno disponibili per tutto il territorio regionale, ma con particolare riguardo alle aree interne e alle zone colpite dal ...

15 mar 2022 Economia e politica

Marche, 735mila euro per bieticoltura e allevamento

La Giunta Regionale ha deciso uno stanziamento di fondi per andare incontro ai bieticoltori e agli allevatori di bovini colpiti dalla crisi dovuta alla pandemia
soldi-banconote-euro-by-m-schuppich-adobe-stock-750x500

Nuove risorse in arrivo per gli agricoltori e agli allevatori marchigiani che hanno risentito della crisi economica dovuta alla pandemia di covid-19.La Giunta Regionale infatti ha deciso lo stanziamento di 735mila di euro per i coltivatori della barbabietola da zucchero, i produttori di carni ...

28 feb 2022 Economia e politica

Psr Marche, il bando per gli investimenti

A disposizione 30 milioni di euro per interventi per migliorare l'efficienza e la competitività aziendale. Scadenza il 19 maggio 2022, all'interno il link al bando
banconote-soldi-by-m-schuppich-fotolia-750

È stato aperto nelle Marche il bando per gli investimenti nelle aziende agricole, attivato sulla sottomisura 4.1 del Psr, con a disposizione ben 30 milioni di euro.L'obiettivo è quello di sostenere e finanziare gli investimenti aziendali per rendere più efficienti e ...

23 feb 2022 Difesa e diserbo

Mosca, protagonista del bilancio fitosanitario dell'olivo

I giovedì dell'Aipp: la perdita del dimetoato ha favorito l'intensificazione degli studi sulla mosca delle olive. Grande attenzione anche verso la tignola, l'oziorrinco, lo ilesimo, la margaronia, il cotonello dell'olivo e il rodilegno
olivo-ulivo-ramo-olivicoltura-olive-by-giorgiape-adobe-stock-750x500

La protagonista del bilancio fitosanitario dell'olivo dell'ultimo biennio è stata la mosca che, nonostante nelle aree in cui l'olivicoltura è maggiormente diffusa non abbia creato particolari problemi, è stata al centro dell'attenzione dei produttori per la ridefinizione delle ...

22 feb 2022 Economia e politica

Psr Marche, 16 milioni per primo insediamento giovani

A disposizione i fondi stanziati su tre sottomisure per favorire l'ingresso di giovani alla conduzione delle aziende agricole. Scadenza il 14 aprile 2022, all'interno il link al bando
giovane-giovani-agricoltore-campo-grano-by-dusan-kostic-fotolia-750

Le Marche hanno aperto il bando per il primo insediamento dei giovani agricoltori, attivato sulla sottomisura 6.1 del Psr.L'obiettivo è quello di incentivare il ricambio generazionale in agricoltura, offrendo contributi anche a fondo perduto per i giovani sotto i quarant'anni che si ...

7 feb 2022 Economia e politica

Marche, l'anticipo del gasolio agricolo al distributore è per sempre

La Regione rende stabile il provvedimento, nato per l'emergenza covid-19, di poter ritirare direttamente dai distributori autorizzati una quantità di carburante pari alla metà di quello usato l'anno precedente, senza particolari obblighi burocratici
trattore-al-tramonto-campo-orzo-by-duskojovic-fotolia-750

Le Marche hanno confermato, e soprattutto hanno reso stabile, la possibilità di avere l'assegnazione anticipata del 50% del carburante agricolo direttamente dai distributori autorizzati, senza particolari obblighi burocratici.Con la delibera n.15, infatti, la Giunta Regionale ha stabilito ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Regione Marche


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner