Nomisma - Società di Studi Economici S.p.A.


Palazzo Davia Bargellini - Strada Maggiore, 44
40125 Bologna BO
27 giu 2019 Economia e politica

Toscana, i rossi Doc leader nelle esportazioni

Successo all'estero dei vini rossi regionali, spesso superiore rispetto alle altre produzioni nazionali. Frutto anche delle politiche promozionali strategiche soprattutto verso i paesi extra europei
consorzio-vino-chianti-presindente-giovanni-busi-by-consorzio-vino-chianti

Crescono le esportazioni di vini rossi Doc della Toscana, soprattutto nei paesi extra europei. È quanto emerge dalla ricerca Wine monitor Nomisma effettuata per il Consorzio vino Chianti e presentata nei giorni scorsi a Roma presso la sede del Mipaaft. Un aumento in molti casi superiore ...

19 giu 2019 Zootecnia

Assalzoo: in crescita i mangimi per bovini e suini

Produzione in aumento dell'1,7% nel 2018; il fatturato di settore sfiora i nove miliardi. All'assemblea annuale dell'Associazione presentato uno studio sullo stato di salute del settore curato da Nomisma
sistema-mangimistico-italiano-fonte-elaborazioni-nomisma-dai-assalzoo

Ammonta complessivamente a quasi 14,5 milioni di tonnellate di mangimi la produzione che vede nel 2018 un aumento del 1,7% e un fatturato di settore che sfiora i nove miliardi. Un leggero incremento si registra inoltre per l'occupazione che arriva a 9.665 unità. Sono alcuni dei ...

11 giu 2019 Economia e politica

Il made in Italy alla conquista del Sol Levante

Il Giappone rappresenta una nicchia nell'export agroalimentare italiano, ma dopo l'entrata in vigore del trattato di libero scambio con l'Unione europea si aprono interessanti spazi per le nostre aziende, soprattutto nel campo dell'olio, del vino e dei formaggi
giapponese-supermercato-by-beeboys-adobe-stock-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il primo febbraio scorso è entrato in vigore il trattato di libero scambio tra Unione europea e Giappone. Un trattato che ha ridotto a zero i dazi doganali che gravavano sulle merci prodotte in Italia ed esportate nel paese del Sol Levante. Dazi che per il formaggio e il cioccolato potevano ...

4 giu 2019 Economia e politica

Ortofrutta, ripartire dal lavoro per essere competitivi

Difficoltà di reperimento di manodopera qualificata e alti costi di produzione: sono alcune criticità che le aziende agricole devono affrontare. Se n'è parlato a Fico, Bologna, lo scorso 31 maggio in occasione dell'assemblea di Italia Ortofrutta
20190531-italia-ortofrutta-convegno-fico-fattore-lavoro-fonte-italia-ortofrutta

"Quello del fattore lavoro è oggi uno dei principali problemi con cui le imprese ortofrutticole quotidianamente sono chiamate a confrontarsi, un problema che ha mille sfaccettature e che non si presta a soluzioni facili. Abbiamo dei costi impliciti ed espliciti in crescendo e ...

20 mag 2019 Economia e politica

Food&Science, il Festival dell'innovazione (e non solo)

Sono germogliati i Semi della terza edizione della manifestazione: 20mila presenze e oltre duecento eventi tra mostre, conferenze, laboratori e spettacoli
food-e-science-festival-mag-2019-fonte-foto-roberta-baria

Tre giorni per coinvolgere e sensibilizzare l'opinione pubblica su temi scientifici di attualità, con l'obiettivo di gettare qualche seme utile alla crescita culturale del paese. E' stato questo lo spirito del Food&Science Festival, che ha chiuso la terza edizione ...

9 mag 2019 Economia e politica

Settori che vanno alla grande, anzi, alla grandissima

Il settore del fresh cut italiano vale oltre un miliardo di euro, con crescite annuali da brivido
insalate-vaschette-quarta-gamma-by-vicuschka-fotolia-750

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Ci sono settori che vanno alla grande, anzi alla grandissima. Parliamo di agroalimentare. Parliamo dell'ortofrutta della così detta "quarta gamma": prodotti già tagliati e confezionati, quelli che gli anglosassoni chiamano fresh cut. Un settore che in Italia ha fatto ...

8 mag 2019 Economia e politica

Emilia Romagna, il 26% delle aziende agricole è agri-tech

La percentuale nazionale si ferma al 22%. Dal focus Nomisma emergono la propensione allo sviluppo nel territorio regionale ma anche le criticità che l'agricoltura 4.0 deve affrontare
agricoltura-digitale-smartphone-internet-by-theerapong-fotolia-750

"Per quanto ancora poco conosciuta e diffusa, la rivoluzione digitale sarà un processo inesorabile anche per l'agricoltura, con utilizzo di strumenti differenziati a seconda degli orientamenti produttivi aziendali. Gli effetti che derivano dall'adozione delle nuove tecnologie ...

6 mag 2019 Economia e politica

Agricoltura futura, tra strumenti e nuove tecnologie

Organizzato da Confagricoltura Emilia Romagna, l'incontro è in programma domani, martedì 7 maggio 2019, al Granarolo Auditorium di Bologna, ore 10.30
20190507-agricoltura-futura-confagricoltura-emilia-romagna

Domani, martedì 7 maggio 2019, si terrà a Bologna l'evento intitolato "Agricoltura futura, tra strumenti e nuove tecnologie" organizzato da Confagricoltura Emilia Romagna, alle 10.30 al Granarolo Auditorium, in via Cadriano 27/2. Si parlerà ...

29 apr 2019 Difesa e diserbo
Info aziende

Agricoltura, che sia intensiva e sostenibile

Corteva ha organizzato un incontro a Padova per confrontarsi sul tema della sicurezza e sostenibilità delle produzioni agricole: dall'autorizzazione delle sostanze attive fino alla tutela delle api
agricolturasostenibilecoccinellabypixabaypexels750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Nel 2017 due colossi della chimica come Dow e DuPont si sono fusi e dall'unione delle due aree agro è nata Corteva Agriscience, una nuova società che il 3 giugno di quest'anno sarà formalmente e definitivamente indipendente. "Corteva è una società ...

11 apr 2019 Economia e politica

Vinitaly, si brinda a Oriente

Presentata Wine to Asia con l'obiettivo di cogliere le opportunità di quei mercati. E in Italia? Si beve meno ma il mercato tiene e produce un valore al consumo stimato dall'Osservatorio Vinitaly-Nomisma wine monitor in 14,3 miliardi
vinitaly-apr-2019-fonte-veronafiere-foto-ennevi

Disponibili a collaborare con Vinexpo di Bordeaux, certamente, come ha detto il direttore generale di Veronafiere Giovanni Mantovani, nel talk show di apertura moderato da Bruno Vespa e in risposta alla sollecitazione di Angelo Gaja. Epperò, beninteso, "prima vogliamo mettere in piedi ...

11 apr 2019 Economia e politica

"Il Vinitaly più grande di sempre"

4.600 aziende, 100mila metri quadrati espositivi netti e 125mila presenze da 145 nazioni. Il presidente di Veronafiere Maurizio Danese traccia un bilancio finale dell'edizione e dà appuntamento al 2020
vinitaly-2019-fonte-veronafiere-foto-ennevi

Il Vinitaly dei record guarda all'Asia e chiude la 53esima edizione di Verona con 125mila presenze da 145 nazioni, in linea con l'annata precedente, ma con un passo in avanti in chiave di qualità e numero dei buyer esteri accreditati: +3% e un totale di 33mila ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Nomisma - Società di Studi Economici S.p.A.


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner