Miur - Ministero dell'istruzione, dell'Università  e della ricerca


Viale Trastevere, 76/A
00153 Roma RM
16 apr 2021 Bioenergie

La produzione sostenibile della gomma

II Parte: il guayule. A cura di Mario A. Rosato
pianta-di-guayule-terzo-art-apr-2021-rosato

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

Il guayule (Parthenium argentatum Gray) è una pianta della famiglia delle Asteracee, originaria dal deserto di Chihuahua, il cui nome in lingua nahuatl significa "legno della gomma". Tutta la pianta contiene laticiferi, ad eccezione delle foglie. Il lattice di ...

15 mar 2021 Fertilizzanti

Alla ricerca dei meccanismi d'azione

Uso di idrolizzati proteici come biostimolanti in orticoltura: il progetto Phobos presentato alla Biostimolanti conference 2021
biostimolanti-conference-2021-meccanismi-azione-quarta-sessione-copia

di Vittoriana Lasorella

Una delle categorie più importanti di biostimolanti vegetali è quella degli idrolizzati proteici: miscele di peptidi e aminoacidi ottenute dall'idrolisi enzimatica e/o chimica di proteine da materie prime di origine animale o vegetale. Efficienza d'uso dei nutrienti, ...

15 mar 2021 Bioenergie

Il ruolo delle bioenergie nella protezione del suolo

Combattere l'erosione, recuperare materie prime, restituire la fertilità. A cura di Mario A. Rosato
catena-trofica-del-suolo-terzo-art-mar-2021-rosato-fonte-cavazzuti-e-damiano-biologia-zanichelli-editore-2019

Mario A. Rosato di Mario A. Rosato

In data 24 febbraio 2021 si è tenuto, in formato webinar, il convegno "Caring for soil is caring for life", nell'ambito della Missione europea per la salute del suolo e del cibo. L'evento è stato organizzato dal ministero per l'Università e la ...

27 mag 2020 Vivaismo e sementi

Tradizione e novità: nuovi colori nella bacca del pomodoro San Marzano

L'attività di ricerca, svolta presso il Dafne dell'Università degli studi della Tuscia, ha riguardato la caratterizzazione di una collezione di linee che recano varianti genetiche per caratteri della bacca in background San Marzano
pomodori-san-marzano-dafne-mag-2020-fonte-universita-tuscia

San Marzano è una delle varietà tradizionali di pomodoro più famose in Italia. Di origine campana, si fregia di caratteristiche organolettiche uniche che derivano dall'interazione del genotipo con il terreno vulcanico su cui cresce, nella zona dell'Agro-Nocerino ...

18 mag 2020 Economia e politica

Agrotecnici, da domani le domande per gli esami abilitanti

Domani martedì 19 maggio 2020, sulla Gazzetta ufficiale, serie speciale concorsi, l'ordinanza del Miur. L'ultimo giorno utile per presentare la domanda è il 18 giugno prossimo
agricoltura-campi-campo-gilallo-colline-by-taiga-fotolia-750

Sarà pubblicata domani martedì 19 maggio 2020, sulla Gazzetta ufficiale, serie speciale concorsi, l'ordinanza del Miur che indice la sessione annuale degli esami di Stato abilitanti alla professione di agrotecnico e di agrotecnico laureato: da quel momento vi saranno trenta ...

18 mag 2020 Fertilizzanti

Il guscio dell'uovo può essere utilizzato come fonte di fosfato per le piante?

La ricerca del Dafne dell'Università della Tuscia su piante di pomodoro allevate in coltura idroponica
gusci-guscio-di-uova-uovo-by-mickyso-adobe-stock-750

Il continuo incremento demografico renderà necessario sia aumentare la produzione alimentare al fine di assicurare che ogni essere umano nel mondo abbia accesso al cibo di cui ha bisogno, sia sviluppare nuove tecnologie che tengano conto dell'esaurimento delle risorse naturali e ...

17 mar 2020 Economia e politica

Ricerca e innovazione, i bandi di Prima per il 2020

Prorogate a metà aprile le scadenze per la presentazione delle domande dei bandi relativi ai settori agroalimentare, agricoltura sostenibile e gestione delle risorse idriche nel Mediterraneo. Al via anche attività di supporto online per la candidatura
bandi-prima-fonte-prima

La Fondazione Prima (Partnership on research and innovation in the mediterranean area) rende noto che, data l'emergenza coronavirus, la scadenza per la partecipazione ai bandi, relativa alla sezione 1, viene rimandata dal primo al 13 aprile. Rimane ad ora invariata la scadenza per la ...

6 mar 2020 Economia e politica

Strategie di economia circolare applicate agli scarti della produzione primaria

Focus sugli scarti della trasformazione dei frutti di Actinidia deliciosa, di Punica granatum e di Olea europaea: gli studi del Dafne dell'Università della Tuscia
sostenibilita-bioeconomia-ambiente-green-by-j-mel-adobe-stock-750x396

Da diversi anni il Laboratorio di sostanze naturali del dipartimento di Scienze Aararie e forestali (Dafne) dell'Università degli studi della Tuscia è impegnato nell'ottenimento e nella valutazione di composti ad alto valore aggiunto derivanti dagli scarti della produzione ...

2 mar 2020 Vivaismo e sementi

Coltivazione del luppolo in ambiente Mediterraneo: esperienza di ricerca e produzione

Valutazione della possibilità di coltivazione nei nostri ambienti: l'attività di ricerca all'interno del dipartimento di Scienze agrarie e forestali (Dafne) dell'Università degli studi della Tuscia
luppoleto-mar-2020-fonte-dafne-universita-tuscia

La birra artigianale in Italia conta circa 550 milioni di litri prodotti ogni anno, con un crescente interesse nei confronti di una produzione che sia 100% "made in Italy". Ad oggi, l'anello più debole per la costruzione di questa filiera agricola totalmente nazionale è ...

14 feb 2020 Vivaismo e sementi

La canapa industriale: sviluppo e valorizzazione di una filiera agroalimentare ecosostenibile

Studi e ricerche del Dafne dell'Università della Tuscia, in collaborazione con l'Università di Roma la Sapienza
canapa-feb-2020-fonte-universita-della-tuscia-dafne

La canapa (Cannabis sativa L.) è una coltura "antica" la cui presenza in Italia si fa risalire ai tempi della civiltà degli Etruschi che la coltivavano per utilizzarla in molte attività, da quelle civili come l'alimentazione e l'abbigliamento, a quelle ...

28 gen 2020 Economia e politica

Agroalimentare e risorse idriche, 70 milioni nel Mediterraneo

Il Segretariato italiano Prima e il Miur hanno presentato i vincitori 2019 e i bandi 2020. Ottimi risultati per la ricerca e l'innovazione italiana: risorse per 12 milioni di euro con 33% dei progetti coordinati dall'Italia
progetti-italiani-vincitori-bandi-prima-2019-fonte-prima

Nel 2019, circa 56 milioni di euro hanno alimentato la ricerca e l'innovazione nel settore agrifood e gestione risorse idriche.  In particolare, i bandi Prima (che nel 2018 hanno sostenuto progetti per 48,5 milioni di euro) hanno raddoppiato il finanziamento per progetti di ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Miur - Ministero dell'istruzione, dell'Università  e della ricerca


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner