Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta


Via Bologna 148
10154 Torino TO
18 giu 2018 Zootecnia

Avicolo, il settore che genera valore

18.500 allevamenti che fanno capo a 1.600 imprese e danno lavoro a 64mila addetti. Consumi che crescono grazie ai trend alimentari e alla fiducia dei consumatori: l'assemblea di Unaitalia
polli-galli-avicolo-by-nito-fotolia-750

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Pollo italiano: ce n'è per tutti! Potrebbe essere questo lo slogan dell'avicoltura italiana che, con i numeri presentati a Roma nel corso della VI assemblea nazionale Unaitalia, si conferma non solo un comparto apparentemente esente da crisi e quello che ospita le filiere più ...

17 mag 2018 Zootecnia

Avicoltori da premiare

Si intitola "Avicoltore dell'anno" ed è il premio che Unaitalia riconosce all'allevatore che si è distinto per innovazione, sostenibilità e benessere animale. Affrettarsi per partecipare
broiler-unaitalia

Vale oltre 5,8 miliardi di euro il settore avicolo in Italia, forte di un consumo in aumento per le carni di pollo (15,48 kg pro-capite nel 2017), a fronte di un modesto calo delle altre carni avicole, nel complesso 20,92 kg nel 2017, contro i 21,01 kg del 2016. Un'eccellenza tutta italiana ...

29 giu 2017 Zootecnia

Sempre meno antibiotici in avicoltura

"La riduzione è solo uno degli impegni che il settore sta portando avanti", ha affermato il vicepresidente di Unaitalia Alberto Waldner nel corso dell'assemblea dell'Unione
assemblea-unaitalia-giugno-2017-fonte-alessandro-vespa

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

In cinque anni gli antibiotici somministrati al pollame italiano sono stati dimezzati. E' stato questo il tema focale dell'assemblea nazionale di Unaitalia (Unione nazionale filiere agroalimentari delle carni e delle uova) che si è tenuta recentemente a Roma e che ha offerto un ...

23 lug 2015 Zootecnia

Vacca Pazza, saltano gli ultimi divieti

Riammesso l'uso di prodotti di origine bovina esclusi dal consumo per il rischio Bse. Budelli e intestini potranno tornare ad essere utilizzati
salumi-annabelle-orozco

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Encefalopatia spongiforme bovina, Bse secondo l'acronimo inglese, “vacca pazza” per intenderci. Praticamente scomparsa grazie ad una intensa attività di monitoraggio e prevenzione che in Italia ha visto controllare 7,4 milioni di animali dal 2001 al 2013. Poi i casi di ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner