INRA - Institut National de la Recherche Agronomique


FR 75338 - Paris Cedex - Rue de l'Université 147
14 ott 2019 Agrimeccanica

Sitevi 2019, salone promettente

Tre filiere, 186 nuovi espositori, un padiglione temporaneo, quattro nuovi paesi partecipanti e 19 innovazioni premiate. Questi i numeri della kermesse in programma a Montpellier dal 26 al 28 novembre
sitevi-2017-foucha-dherines

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

È iniziato il conto alla rovescia per il Sitevi 2019 (Parco delle esposizioni di Montpellier, 26-28 novembre), Salone delle attrezzature e del know-how per le produzioni vitivinicole, olivicole, ortofrutticole che si preannuncia molto interessante a giudicare da quanto emerso durante la ...

14 dic 2018 Bioenergie

Elettricità e vino, in Francia arriva la vigna fotovoltaica

Nella nazione si sta sperimentando la possibilità di unire la viticoltura alla produzione di energia elettrica attraverso impianti fotovoltaici
vigna-fotovoltaica-2

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

In Francia è stato inaugurato a novembre di quest'anno il primo campo viti-voltaico. Si tratta di una vigna di 7,5 ettari nella regione del Roussillon, Sud del paese, impiantata sotto dei pannelli fotovoltaici orientabili. Lo scopo è quello di produrre energia elettrica e ...

Rubrica: AgroInnovAzione

18 dic 2017 Economia e politica

Agricoltura e cambiamenti climatici: rischi e opportunità

Aumento della probabilità di danni da ondate di calore, con riduzione del reddito netto medio per alcune aziende agro-zootecniche. Possibile soluzione: sviluppo di sinergie tra gruppi di aziende specializzate e tra loro complementari
caldo-afa-cambiamento-climatico-estate-sole-termometro-by-tcsaba-fotolia-750

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Presentati a Roma, nella sala Cavour del Mipaaf, i risultati dei sette casi di studio condotti dalla partnership italiana del progetto europeo Macsur (Modelling european agriculture for food security with climate change). Il progetto, sviluppato nel contesto della ...

29 mar 2017 Economia e politica

Cooperazione agroalimentare, la Francia è la prima della classe

Nel paese l'aggregazione caratterizza tutti i comparti: dal vino all'ortofrutta, passando per il latte e i cereali, a dimostrazione che è in atto un vero e proprio processo di concentrazione del sistema cooperativo
agroalimentare-by-monticellllo-fotolia-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Francia batte Italia 86 a 34,8. Parliamo di miliardi fatturati dalla cooperazione agroalimentare nei due paesi. E parliamo di 2.600 cooperative francesi contro 4.722 in Italia. Oltralpe sono dunque poco più della metà del numero italiano e fatturano più del doppio. Un gap ...

12 set 2016 Economia e politica

Combinare sostenibilità e produzione, la sfida dell'agricoltura

Ogm, Pac, Europa e tanto altro nell'intervista di AgroNotizie a Jean-Christophe Bureau, professore di Economia ad AgroParisTech e dell'Inra
jean-christophe-bureau-conferenza-cork-set16-fonte-matteo-bernardelli-agronotizie

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

La sfida dell’agricoltura al passo con l’esigenza di una maggiore produzione, il ruolo degli organismi geneticamente modificati, il futuro della Politica agricola comune dopo l’uscita della Gran Bretagna dal circolo dei 28, gli occhi di Bayer sul colosso americano Monsanto: ne ...

6 apr 2016 Economia e politica

Dall’agricoltura il contributo per la riduzione dei gas con effetto serra

La prima versione del manuale di pratiche ottimali sarà presentata venerdì 8 aprile nella sede centrale della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa assieme ai risultati del progetto Improved flux Prototypes for N2O emission reduction from agriculture
campi-campo-paesaggio-agricolo-collina-agricoltura-veduta-dall-alto-campagna-fattoria-azienda-agricola-aziende-agricole-by-claudio-colombo-fotolia-1000x669

Se la riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra è uno degli obiettivi priorità che le comunità internazionali intendono raggiungere per tenere testa anche ai cambiamenti climatici, un contributo significativo più arrivare dalle buone pratiche in agronomia. ...

3 mar 2014 Difesa e diserbo

Agrofarmaci e agricoltura biologica, in Francia i ricercatori contestano l'Inra

Sessantatrè esperti provenienti da enti e Unversità, criticano il rapporto dell'Istituto nazionale francese per la ricerca in agricoltura, che ribatte punto per punto
inra-cover-rapporto

Francia sempre più sorprendente e quasi schizofrenica: all'annuncio choc della legge con cui intendono abolire l'uso degli agrofarmaci tradizionali da parte degli enti pubblici a partire dal 2020 e da parte degli utilizzatori non professionali a partire dal 2022 (vedere articolo) fa ...

26 mag 2010 Difesa e diserbo

Vigneti transgenici, in Francia riprende la sperimentazione

Il ministro dell'Agricoltura Le Maire ha autorizzato la ripresa dei test in Alsazia
vigneto-viti-uva-da-vino-filari-IMG_5149-667x500-cs-

Continua in Francia la sperimentazione di vigneti transgenici: l'ha dichiarato il ministro dell'Agricoltura, Bruno Le Maire, durante un'intervista alla radio Rmc. "Questa decisione, presa in accordo con il ministro dell'Ecologia Jean-Lous Borloo, dispone di tutte le garanzie ...

30 mar 2010 Difesa e diserbo

Tartufo nero, mappato il Dna

Coldiretti: 'Una grande opportunità per proteggere e valorizzare le identità territoriali del tartufo'
tartufo1

Un gruppo di ricercatori italo-francesi ha ricostruito la mappatura del genoma del tartufo nero. D'ora in poi sarà possibile identificare i tartufi sulla base della loro provenienza, certificando il prodotto e contrastando le frodi. La ricerca è stata coordinata ...

22 dic 2009 Economia e politica

La ricetta dell'Emilia Romagna per uscire dalla crisi

Riordino e aggregazione sono per l'assessore Rabboni le strade da seguire. E il presidente Errani invita a superare il 'barocchismo' delle filiere agroalimentari e a convocare gli Stati Generali dell'agricoltura
congresso_psr_bologna_16_12_2009

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Nulla sarà più come prima. Quando questa crisi sarà alle spalle, ci troveremo di fronte ad un nuovo scenario, specie nel settore agroalimentare. E non è detto che il passaggio sia in chiave negativa, anzi. Purché ci si attrezzi di conseguenza, senza perdere ...

Sfoglia tutti gli articoli di
INRA - Institut National de la Recherche Agronomique


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner