Crefis - Centro ricerche economiche sulle filiere sostenibili


Via Camerlenghi 2
46100 Mantova MN
18 nov 2021 Zootecnia

Prezzi in aumento per la carne

Ma non per i suini, per i quali si accentua la profondità di una crisi ancora in evoluzione. Note positive giungono invece dai mercati delle carni bovine e dal comparto avicolo. Balzo avanti anche per i conigli
numeri-della-carne-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

I bovini in Europa Le rilevazioni di mercato della Commissione europea mettono in evidenza le buone performance delle carni bovine che nella prima settimana di novembre continuano a segnare aumenti anche significativi.In particolare i prezzi della carne recuperano fra il 2% e il 4% rispetto a ...

8 nov 2021 Zootecnia

La "notte" della suinicoltura

Aumento dei costi di produzione e calo dei prezzi di mercato strangolano gli allevamenti. Una crisi profonda che sta erodendo la redditività degli allevamenti, come evidenziano le analisi del Crefis
suinetti-by-il-fede-fotolia-750

Anche il mese di ottobre si chiude per la suinicoltura italiana con il segno meno davanti.Rispetto al mese precedente la redditività egli allevamenti è scesa di un ulteriore 5,4%, accentuando il differenziale con l'anno precedente, che ora è salito a un vertiginoso meno ...

20 ott 2021 Zootecnia

Carne, una fragile ripresa

Il ritorno dei consumi fuori casa favorisce la tenuta dei prezzi delle carni. In controtendenza il comparto suino dove il mercato cede sotto la pressione di un aumento della produzione interna e delle tensioni sui mercati internazionali
numeri-della-carne-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

I bovini in Europa Il mercato europeo delle carni bovine si presenta a inizio ottobre con due facce opposte.Mentre per il macellato continua senza interruzioni la crescita dei prezzi, per il vivo si moltiplicano i segnali di cedimento. Lo si potrebbe interpretare come una possibile ...

8 ott 2021 Zootecnia

Suini, si riaffaccia la crisi

Si ferma la ripresa dei prezzi, che arretrano peggiorando la redditività degli allevamenti, già compromessa dall'aumento dei costi. Peggiorano anche i costi degli stagionatori. Solo i macelli vantano bilanci positivi
salumi-ag

Il mercato ha già innestato la retromarcia e i prezzi dei suini da macello, che in agosto avevano tentato un recupero, sono di nuovo in flessione. Così in settembre la redditività della suinicoltura italiana è risultata in calo del 5%. La conferma arriva dalle ...

14 set 2021 Zootecnia

Ombre sulla carne

I bovini europei premiati dalla ripresa del mercato, che però in Italia resta "fiacco". Ancora una pesante caduta per i suini. Anche il settore avicolo segna il passo. Su tutti i comparti il peso dell’aumento dei costi di produzione
numeri-della-carne-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

I bovini in Europa Il mercato europeo delle carni bovine continua a mantenersi "tonico" e registra prezzi nettamente superiori a quelli di un anno fa. La media calcolata dalla Commissione europea indica nella prima settimana di settembre quotazioni di 389,1 euro/quintale per le carni, ...

7 set 2021 Zootecnia

Suini in risalita

Migliorano i prezzi dei suini pesanti, ma la redditività degli allevamenti risulta ancora in rosso rispetto a un anno fa. Colpa dell'aumento dei costi, come evidenziano le analisi del Crefis
suinetti-ag

Migliora la redditività degli allevamenti suinicoli italiani. Merito dell'aumento del prezzo dei suini pesanti, come rilevano le analisi del Crefis, il Centro per le ricerche economiche sulle filiere sostenibili dell'Università Cattolica di Piacenza, diretto da Gabriele ...

5 ago 2021 Zootecnia

Il caro mangimi frena la suinicoltura

Bilanci in rosso per gli allevamenti, a dispetto del buon andamento dei prezzi di mercato. Colpa dell'impennata dei costi per le materie prime destinate all'alimentazione. E l'indice di redditività calcolato dal Crefis scende ancora
suinetti-poppata-paul-anderson

Il mercato dei suini da macello continua a segnare aumenti, insufficienti però a coprire il vertiginoso aumento dei costi delle materie prime per l'alimentazione degli animali. E i conti degli allevatori, a dispetto del favorevole andamento dei prezzi dei suini da macello, resta ancora ...

14 lug 2021 Zootecnia

Ancora mercati in ripresa per la carne

L'aumento della domanda sta favorendo il recupero dei prezzi in quasi tutti i comparti. Occhi puntati sulla produzione, che in Italia è in aumento per i bovini. La frenata della suinicoltura europea non coinvolge quella italiana. Bene gli avicoli
numeri-della-carne-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Le carni bovine nella Ue Il mercato europeo delle carni bovine continua a mantenersi sostenuto e i prezzi dell’ultima settimana di giugno, a parte qualche cedimento, sono per tutti i comparti più elevati, sia rispetto al mese precedente, sia rispetto al 2020. L’allentamento ...

7 lug 2021 Zootecnia

Prove di ripresa per i suini

Il calo dei costi per l'alimentazione e l'aumento dei prezzi di mercato gioca a favore della redditività degli allevamenti, ora in recupero come evidenziano le analisi del Crefis
prosciuttoparmaorizzontale-ag

Primi, timidi, segnali di ripresa per la redditività degli allevamenti suinicoli. Merito dell'aumento dei prezzi di mercato per i suini pesanti e del contemporaneo calo in giugno dei prezzi delle materie prime per l'alimentazione degli animali. L'indice di redditività ...

11 giu 2021 Zootecnia

Carne, mercati alla riscossa

Quasi tutti i comparti della zootecnia europea segnano spunti al rialzo. L'Italia segue lo stesso trend, con l'unica eccezione dei conigli. Ma i margini degli allevamenti sono erosi dall'aumento dei costi
numeri-della-carne-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

I bovini nella Ue La produzione in calo, le esportazioni in crescita, i flussi di export che migliorano. Una situazione ideale per qualunque mercato, in questo caso per le carni bovine europee, che grazie a questa congiuntura favorevole continuano a spuntare aumenti di prezzo. Se ne ha conferma ...

4 giu 2021 Zootecnia

I costi affondano la suinicoltura

Leggero recupero dei prezzi, ma le tensioni sui mercati delle materie prime erodono la redditività degli allevamenti, come evidenziano le analisi del Crefis. Bene solo la stagionatura
prosciutti-dop-ag

I prezzi dei suini da macello aumentano, seppure di poco, ma i margini degli allevamenti di suini continuano a perdere terreno. Lo evidenzia l'indice Crefis, il Centro per le ricerche economiche sulle filiere sostenibili dell'università cattolica di Piacenza, diretto da Gabriele ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Crefis - Centro ricerche economiche sulle filiere sostenibili


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner