CREA - FRC Centro di Saggio di Caserta


Via Torrino, 2
81100 Caserta CE
18 apr 2018 Economia e politica

In Campania torna Fiera Agricola

A Caserta, dal 21 al 25 aprile 2018, l'obiettivo della tredicesima edizione targata 2018 è quello di consolidare i risultati acquisiti in questi anni. Presenti quattro sezioni: macchine agricole, zootecnia, energie rinnovabili ed enogastronomia
bufale-in-mostra17apr2017fieraagricola

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Torna Fiera Agricola, che si terrà dal 21 al 25 aprile 2018, lungo il viale Carlo III, in vista della Reggia di Caserta e non lontano dal casello A1 di Caserta Sud con a disposizione 10mila metri quadrati di spazi coperti e 20mila metri scoperti per oltre 120 espositori. Fiera Agricola ...

4 apr 2017 Difesa e diserbo

Actinidia, che fine ha fatto la batteriosi?

Il tempo ha dimostrato che con lo Pseudomonas syringae pv actinidiae si può convivere, grazie a prevenzione e buone pratiche. Ma il freddo e le gelate di questo inverno potranno cambiare le carte in tavola
actinidia-kiwi-megastocker-fotolia-750x500

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Il 2008 è stato l’annus horribilis dell’actinidia, con lo Pseudomonas syringae pv actinidiae che faceva la sua comparsa in Italia. Nove anni che hanno segnato la coltivazione del kiwi e che hanno reso necessario un cambiamento del sistema produttivo e della ...

16 feb 2016 Vivaismo e sementi

Batteriosi dell'actinidia, convivere si può

In calo le segnalazione di piante infette, ma la malattia è ancora presente: vietato abbassare la guardia
convegno-batteriosi-kiwi-faenza-new

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

L’annus horribilis dell’actinidia è il 2008, con l’individuazione in Italia di Pseudomonas syringae pv actinidiae. Da allora passi in avanti ne sono stati fatti, anche sul fronte della ricerca e della conoscenza. La paura è quindi passata e la fiducia è ...

17 nov 2015 Economia e politica

Xylella, insediata la task force

Ne fanno parte 46 tra docenti e ricercatori. Obiettivo: individuare nuovi metodi di lotta al batterio. Sul piatto 6 milioni di euro
michele-emilianotask-force-xylella-16nov2015regione-puglia

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Ieri a Bari il meglio del mondo della ricerca italiana in scienze agrarie ed ambientali si è ritrovato al capezzale della Puglia, la regione ferita nei suoi uliveti dalla Xylella fastidiosa. Si è infatti riunita per la prima volta ed insediata la task force della Regione Puglia ...

10 set 2014 Vivaismo e sementi
Tecnica

Susino, cresce l'interesse del consumatore e aumentano le superfici

Intervista ad Antonio De Luca, Cra di Caserta: "Questa specie frutticola non ha problemi di sovraproduzione e consente di fare reddito"
aphrodite1

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Cresce l’interesse in Italia e nel mondo per il susino. Il suo sviluppo è anche legato alla mancanza di sovraproduzione e all’introduzione di nuove varietà più vicine alle esigenze del mercato e del consumatore. Abbiamo chiesto ad Antonio De Luca, CRA - ...

31 ott 2013 Vivaismo e sementi

Batteriosi dell'actinidia, prevenire sì ma al momento giusto

In Italia la prevenzione è l'elemento chiave per combattere la Psa. Intervista a Marco Scortichini, direttore del Cra Unità di ricerca per la frutticoltura di Caserta: "E' importante individuare il momento ideale per intervenire"
essudato-rosso-batteriosi-kiwi

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Oramai la batteriosi dell'actinidia o Pseudomonas syringae pv. actinidiae è diffusa in tutte le principali aree produttive di kiwi in Italia. La sua lotta è principalmente basata sulla prevenzione. Il tutto condito dal continuo monitoraggio dello stato di salute degli ...

25 giu 2013 Vivaismo e sementi

La frutticoltura al tempo della crisi

Il convegno si terrà a Caserta il prossimo 28 giugno. Appuntamento alle 9.00 all'Unità di ricerca per la frutticoltura Cra-Frc
ortofrutta-morguefile-gracey1

In occasione dell'undicesima giornata frutticola regionale e mostra pomologica, venerdì 28 giugno si terrà a Caserta alle 9.00 l'incontro tecnico "La frutticoltura al tempo della crisi: criticità attuali e prospettive future". La giornata frutticola ...

27 set 2012 Vivaismo e sementi

Frutta dell'autunno, settima edizione

Il Cra-Frc organizza l'evento che si terrà a Caserta il prossimo venerdì 5 ottobre
cra-frutta-autunno-2012-locandina

Venerdì 5 ottobre si terrà a Caserta la settima edizione di “Frutta dell’autunno”, l'evento promosso dal Cra–Frc di Caserta e dall’assessorato regionale all’Agricoltura. La manifestazione è articolata in una mostra pomologica di ...

24 set 2012 Difesa e diserbo

Settima edizione di "Frutta dell'autunno"

Evento organizzato da Cra-Frc. Caserta, venerdì 5 ottobre
cra-frutta-autunno-2012-locandina

Venerdì 5 ottobre si terrà a Caserta la settima edizione di “Frutta dell’autunno”, l'evento promosso dal Cra–Frc di Caserta e dall’assessorato regionale all’Agricoltura. La manifestazione è articolata in una mostra pomologica di ...

14 giu 2012 Vivaismo e sementi

Psa del kiwi, i miracoli non esistono

Ma si potrà convivere con la malattia. E' il messaggio lanciato dai ricercatori e tecnici riunitisi a Faenza dalla trasmissione Agrilinea
Kiwi-Psa-Agrilinea-Faenza

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Anche se sono stati fatti passi avanti, la cura per debellare la Psa (Pseudomonas syringae pv actinidiae) o cancro batterico dell’actinidia è ancora lontana. E’ quanto emerso dalla trasmissione televisiva di Agrilinea dal titolo 'Kiwi strategico per ...

31 mag 2012 Difesa e diserbo

Batteriosi del kiwi, sequenziato il genoma del batterio

I risultati del convegno nazionale organizzato dal Cra a Latina. Marco Scortichini: 'Passo fondamentale per contrastarne la diffusione'
cra-pianta-kiwi-actinidia-colpita-batteriosi

"Il genoma del batterio è stato decodificato e ha permesso di individuare le caratteristiche genetiche, i fattori di virulenza e di adattamento ambientale nonché l'origine dell'attuale popolazione del patogeno. Ciò è stato reso possibile grazie allo studio ...

Sfoglia tutti gli articoli di
CREA - FRC Centro di Saggio di Caserta


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner