CREA - Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria


Via Po 14
00198 Roma RM
3 lug 2020 Economia e politica

Campania, è pronto il Nucleo di premoltiplicazione viticola

Sorge a Liberi (Caserta) ed è frutto di una convenzione tra Regione Campania e Miva, con il supporto del Crea Pav di Roma. Contribuirà a moltiplicare piante madri di vitigni autoctoni campani e del Sud
viti-a-dimora-a-liberi-26-giu-2020miva

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il mondo del vino in Campania potrà a breve giovarsi di una nuova iniziativa a supporto del rinnovo dei vigneti autoctoni, perché i Moltiplicatori vitivinicoli associati italiani ricominciano da Sud, con il Nucleo di premoltiplicazione viticola della Campania che riparte da Liberi, ...

30 giu 2020 Economia e politica

Biologico, una marcia in più ai mezzi tecnici

L'agricoltura biologica può contare su alleati come FiBL, uno dei principali istituti di ricerca, e l'Italian Input List, un elenco pubblico di mezzi che possono essere utilizzati dagli agricoltori italiani
biologico-campo-bio-by-gilles-lougassi-adobestock-750x453

Ilenia Caleca di Ilenia Caleca

"Un sistema globale di gestione dell'azienda agricola e di produzione agroalimentare basato sull'interazione tra le migliori pratiche ambientali, un alto livello di biodiversità, la salvaguardia delle risorse naturali, l'applicazione di criteri rigorosi in materia di ...

19 giu 2020 Difesa e diserbo

Vespa samurai Vs cimice asiatica: sul campo con il Servizio fitosanitario

Operazione Trissolcus japonicus: partiti i primi lanci del minuscolo imenottero con l'obiettivo di riportare in equilibrio il sistema. Ma ci vorrà del tempo e già si pensa all'incognita burocrazia nel 2021
lanci-vespa-samurai-giu-2020-casoli-fitosanitario-modena-e-reggio-emilia-fonte-barbara-righini

Barbara Righini di Barbara Righini

Riunioni operative giornaliere per coordinare nel minimo dettaglio l'operazione vespa samurai: in Emilia Romagna sono tempi frenetici per il Servizio fitosanitario, così come lo sono anche per gli altri fitosanitari delle regioni interessate dai rilasci dell'insetto alieno (Veneto, ...

11 giu 2020 Difesa e diserbo

Viticoltura di precisione, per diffonderla servono incentivi e supporto tecnico

La Cantina vini tipici dell'aretino ha adottato un sistema digitale di supporto alla difesa che è ormai utilizzato abitualmente dagli oltre quattrocento soci
gianni-iseppi-teletruria-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Come si convincono quattrocento viticoltori, molti dei quali in età avanzata, a cambiare il modo di produrre uva, passando da trattamenti a calendario ad una difesa digitale? A raccogliere la sfida è stata la Cantina vini tipici dell'aretino, una cooperativa con circa 800 ettari ...

8 giu 2020 Vivaismo e sementi

EVENTO ONLINE - Veneto, Trittico vitivinicolo 2020: in arrivo il primo appuntamento

Giovedì 11 giugno ore 10.00 online il focus sulle primissime indicazioni di produzione. Sarà fatto inoltre il punto sullo stato di salute del vigneto nella regione
vite-vitigni-vitigno-uva-bianca-by-m-bonotto-fotolia-750

Lo storico Trittico vitivinicolo veneto torna anche quest'anno, con una nuova modalità. Giovedì 11 giugno si terrà infatti dalle 10.00 alle 11.30 online sulla piattaforma Zoom il primo focus dell'edizione 2020, a causa dell'emergenza per ...

5 giu 2020 Difesa e diserbo

Alternative al dimetoato contro la mosca dell'olivo

Il 30 giugno prossimo scatta lo stop all'utilizzo del dimetoato per la difesa degli olivi dalla mosca olearia. Per continuare ad avere produzioni soddisfacenti è necessario cambiare strategia di difesa, passando da un approccio curativo ad uno preventivo. Ecco come
mosca-orientale-della-frutta-bactrocera-dorsalis-by-scott-bauer-wikipedia-750x501

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La mosca olearia (Bactrocera oleae) è sicuramente l'avversità chiave nella produzione di olive, sia da mensa che da olio. Le larve di questo insetto si nutrono infatti della drupa dell'olivo, creando danni sia diretti che indiretti, con perdite di produzione e scadimento ...

4 giu 2020 Economia e politica

Coronavirus, tra ripartenze e incognite

Dal 3 giugno scorso sono aperte le frontiere italiane ai cittadini europei senza obbligo di quarantena e l'area Schengen. Una buona notizia per l'agricoltura alle prese con il problema manodopera nei campi. Fra misure già adottate e dibattiti in corso si prova a ripartire. E il turismo?
campo-di-mais-agricoltore-stivali-lavoro-agricolo-manodpera-caporalato-by-surachat-adobe-stock-750

Piano piano si sta tornando alla normalità, o almeno ci si prova. E l'agricoltura, che di fatto non si è mai fermata, prova a dare il suo contributo a questa ripartenza tanto attesa. Il tutto grazie anche alla riapertura da ieri, 3 giugno 2020, delle frontiere italiane ai ...

3 giu 2020 Vivaismo e sementi

Arsial, un vigneto per i vitigni autoctoni

L'agenzia ha realizzato a Velletri (Rm) una vigna sperimentale con quindici varietà laziali con l'obiettivo di tutelare e fare ricerca sul patrimonio genetico locale di Vitis vinifera
vigna-arsial-velletri-by-arsial-jpg

Un ettaro e mezzo di nuovo vigneto dedicato ai vitigni autoctoni del Lazio è stato impiantato da Arsial, l'Agenzia regionale per lo sviluppo e l'innovazione in agricoltura del Lazio, nell'azienda sperimentale di Velletri in provincia di Roma. Un progetto che va nella ...

28 mag 2020 Economia e politica

Grano duro, la filiera unita può vincere

Nel webinar del Durum Days 2020 è stata rimarcata la risposta repentina che il settore molitorio ha dato durante la crisi del Covid-19. Permane incertezza sulla qualità produttiva della prossima campagna
grano-duro-filiera-pasta-fonte-barilla

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

La risposta della filiera del grano duro e della pasta all'emergenza Covid-19 è stata repentina e decisa, con forniture garantite nelle settimane più pesanti della pandemia, nonostante difficoltà logistiche e un aumento dei costi di produzione. Le scorte mondiali stanno ...

27 mag 2020 Vivaismo e sementi

Tradizione e novità: nuovi colori nella bacca del pomodoro San Marzano

L'attività di ricerca, svolta presso il Dafne dell'Università degli studi della Tuscia, ha riguardato la caratterizzazione di una collezione di linee che recano varianti genetiche per caratteri della bacca in background San Marzano
pomodori-san-marzano-dafne-mag-2020-fonte-universita-tuscia

San Marzano è una delle varietà tradizionali di pomodoro più famose in Italia. Di origine campana, si fregia di caratteristiche organolettiche uniche che derivano dall'interazione del genotipo con il terreno vulcanico su cui cresce, nella zona dell'Agro-Nocerino ...

Sfoglia tutti gli articoli di
CREA - Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner