Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Consorzio Vino Chianti Classico


Via Scopeti, 155 - Sant'Andrea in Percussina
50026 San Casciano in Val di Pesa FI
21 set 2018 Economia e politica

Chianti Classico, nasce l'associazione Vignaioli di Radda

Si è costituita ufficialmente nei giorni scorsi nel comune chiantigiano e vedrà collaborare le principali aziende della zona per la promozione del vino e il rispetto del territorio e dell'ambiente
vignaioli-radda-logo-radda-borgo-by-modificato-da-ligadue-wikipedia

A quasi due anni dalla prima iniziativa collettiva, martedì 11 settembre, nella splendida cornice del chiostro di Santa Maria al Prato a Radda in Chianti, che ospita la Casa del Chianti Classico, si è costituita ufficialmente l'Associazione vignaioli di Radda. I vignaioli, che ...

6 set 2018 Economia e politica

Toscana, parte la vendemmia e parte bene

L'annata si mostra subito migliore dell'anno scorso con il 25% in più di uva e con un buon profilo qualitativo
uva-nera-vite-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg

E' partita con il piede giusto la vendemmia in Toscana, iniziata già a fine agosto con i bianchi precoci, come Chardonnay e Viognier, ma anche con vitigni rossi come il Merlot e il ciliegiolo, che soprattutto sulla costa, già da qualche anno mostrano un buon anticipo di ...

11 giu 2018 Economia e politica

Toscana, una medaglia al paesaggio per le terrazze di Lamole

Conferita dalla regione a Paolo Socci, viticoltore che a Greve in Chianti ha ripristinato i tradizionali terrazzamenti, reimpiantandoci vigneti e facendo inserire il suo territorio nei registri dei paesaggi rurali del Mipaaf
fattoria-lamole-terrazze-by-fattoria-di-lamole-jpg

La Regione Toscana ha voluto premiare con la medaglia d'oro con il Pegaso, il cavallo alato simbolo della regione, Paolo Socci, imprenditore agricolo di Greve in Chianti per il suo lavoro di recupero dei terrazzamenti collinari. Un lavoro che lo stesso Socci ha definito archeologico, ...

24 apr 2018 Economia e politica

Il Gallo Nero diventa sempre più verde

Cresce la consapevolezza ambientale e l'attenzione alla sostenibilità tra le aziende del Chianti Classico, dove si registra una crescita continua del biologico e della viticoltura sostenibile, oltre alla diffusione delle energie rinnovabili e alla tutela forestale
paesaggio-chianti-classico-gaiole-vigne-by-giorgio-galeotti-wikipedia-jpg

Il territorio del Chianti Classico, sulle colline che si stendono tra Siena e Firenze, è da secoli un territorio che ha fondato la sua identità su concetti di tutela. La prima forma di tutela nel Chianti Classico fu istituita dal Granduca Cosimo III de' Medici, che nel 1716, ...

16 apr 2018 Economia e politica

Vinitaly, la Toscana dei numeri primi

La regione si presenta a Verona con il maggior numero di aziende e di etichette a livello nazionale. Offre un catalogo di eventi ampio e allargato anche a altre produzioni come olio e formaggi e con un occhio alle nuove tecnologie comunicative, prime tra tutte i social network
vino-rosso-bicchiere-versato-by-alefat-fotolia-750

Matteo Giusti di Matteo Giusti

La Toscana del vino arriva a Verona e si guadagna due prime posizioni già prima della apertura: quelle legate ai numeri delle aziende e dei vini presenti. Con 715 aziende e 2.322 etichette, la regione risulta infatti essere quella più rappresentata al Vinitaly 2018, seguita sul ...

15 feb 2018 Economia e politica

Chainti Classico, nasce l'associazione Viticoltori di San Donato in Poggio

Si è costituita l'8 febbraio nell'omonimo comune nel territorio del Gallo Nero in provincia di Firenze. Rappresenterà anche i produttori di Tavernelle Val di Pesa e Barberino Val d'Elsa
viticoltori-san-donato-in-poggio-by-consorzio-chianti-classico-jph

Una nuova associazione di produttori nasce tra le colline del Chianti Classico. E' l'associazione Viticoltori di San Donato in Poggio, che ha visto la firma dell'atto costitutivo la scorsa settimana a palazzo Malaspina nel comune fiorentino di San Donato in Poggio, appunto. A ...

13 feb 2018 Economia e politica

Vino di Toscana, la settimana delle anteprime

Da sabato 10 sono inziate le presentazioni dei vini di 16 consorzi che usciranno nel 2018. Mentre a Firenze si è tenuto Buy Wine, il più importante evento fieristico regionale con 215 aziende vitivinicole e 190 importatori da 39 paesi
vino-degustazione-by-toscana-notizie-jpg

Si è aperta ufficialmente sabato a Firenze la settimana in cui Toscana presenta in anteprima al mondo i vini che arriveranno sul mercato nel 2018. Da sabato 10 febbraio fino a tutta questa settima infatti 16 consorzi di tutela presentano in anteprima i loro vini a operatori e ...

25 gen 2018 Economia e politica

Avito, cambio al vertice

L'assemblea dell'Associazione dei vini toscani Dop e Igp ha eletto Luca Sanjust presidente e Fabrizio Bindocci vicepresidente. Tematiche prioritarie per il 2018, il controllo degli ungulati, la gestione delle risorse idriche e la programmazione delle attività di valorizzazione del vino regionale
paesaggio-toscana-lucchesia-viti-ulivi-inverno-by-matteo-giusti-agronotizie

L'Assemblea di Avito, l'Associazione dei vini toscani Dop e Igp, ha rinnovato i suoi vertici designando come presidente Luca Sanjust di Teulada, già presidente del Consorzio Valdarno di Sopra Doc, e come vicepresidente Fabrizio Bindocci, già a capo del Consorzio del ...

8 gen 2018 Economia e politica

Toscana, l'annata nera del vino

Gelate tardive, siccità e ungulati hanno portato a una perdita di produzione di oltre il 40% rispetto al 2016, con punte sopra il 50% per alcune denominazioni. E nonostante la qualità sia buona, le ripercussioni negative per le aziende potrebbere protrarsi anche nel tempo
vite-uva-siccita-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg

Tempo di bilanci per la viticoltura toscana dopo un'annata, quella del 2017, segnata da gelate tardive e siccità. E il clima ha fatto sentire pesantemente le sue conseguenze, non sulla qualità che anzi pare promettere molto bene, ma sulla quantità di prodotto. Secondo ...

20 nov 2017 Economia e politica

Il Gallo Nero si tinge di rosa, Carlotta Gori diventa direttore

Nominata all'unanimità, sarà la prima donna a guidare il Chianti Classico. Già responsabile della tutela legale e dei rapporti istituzionali del consorzio, succede nell'incarico a Giuseppe Liberatore
carlotta-gori-sergio-zingarelli-chianti-classico-by-consorzio-vino-chianti-classico-jpg

Carlotta Gori è il nuovo direttore del Consorzio vino Chianti Classico. Per la prima volta nella storia, il Gallo Nero ha una donna al vertice. Gori prende il posto ricoperto fino ad oggi da Giuseppe Liberatore. Una nomina avvenuta per acclamazione, all'unanimità, come ha ...

7 nov 2017 Zootecnia

Ultrarep, gli ultrasuoni contro gli ungulati

Presentati all'Accademia dei Georgofili i primi risultati di un sistema innovativo di allontanamento degli animali selvatici dalle coltivazioni, sperimentato per un anno in Chianti con risultati molto incoraggianti
cinghiali-fauna-selvatica-by-alexander-von-duren-fotolia-750

Si è tenuto in questi giorni a Firenze presso l'Accademia dei Georgofili il convegno per la presentazione dei primi dati del progetto Ultrarep, un sistema innovativo per difendere le coltivazioni da cinghiali e caprioli basato su dissuasori acustici prodotti dalla azienda senese Natech, ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Consorzio Vino Chianti Classico


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner