Commissione Europea


Rue de la Loi, 200 1040 Bruxelles
16 set 2019 Economia e politica

Psr Umbria, via libera a oltre 50 milioni in più

La Commissione europea ha autorizzato l'utilizzo della riserva di efficacia che metterà a disposizione le nuove risorse per l'ultimo periodo del Programma di sviluppo rurale, grazie al corretto avanzamento della programmazione
palazzo-donini-perugia-umbria-by-abxbay-wikipedia-jpg

L'Umbria ha conseguito tutti gli obiettivi intermedi previsti nell'attuazione del Psr 2014-2020 come certificato dalla Commissione europea rientrando nelle regioni italiane virtuose in questo ambito. Ma non è solo una questione di prestigio, questo traguardo ha permesso la ...

6 set 2019 Difesa e diserbo

Rame, la posizione dei Georgofili

L'accademia fiorentina ha pubblicato un documento in cui sintetizza la sua posizione sull'uso di questo elemento in agricoltura, con particolare attenzione al settore in cui è più usato: la viticoltura biologica
rame-foglia-vite-by-pg1945-wikipedia-jpg

E' stato pubblicato in questi giorni sul notiziario dell'Accademia fiorentina il documento 'Considerazioni sull'uso del rame in agricoltura' con cui i Georgofili sintetizzano la loro posizione sul tema dell'uso del rame in agricoltura. Per redigere il testo il ...

6 set 2019 Economia e politica

Il Chianti cambia il disciplinare

Prevista la possibilità di un maggiore residuo zuccherino anche nei vini secchi, in linea con le normative europee. Una scelta per venire incontro ai gusti dei mercati emergenti in Asia e Sud America
chianti-bottiglie-logo-by-consorzio-vino-chianti-jpg

Se ne parlava da tempo di modificare il disciplinare del Chianti Docg, un progetto che riguardava un lavoro di revisione iniziato già anni fa e portato avanti tra i principali obiettivi del consorzio, come aveva dichiarato il presidente Giovanni Busi in una recente intervista rilasciata ...

29 ago 2019 Bioenergie

AgroRes, il progetto europeo sulle rinnovabili in agricoltura

Approvato dalla Commissione europea, si occuperà di risparmio energetico e fonti alternative nel settore agricolo. Vede coinvolta l'Arsial e le istituzioni di altri sei paesi con uno stanziamento di 1,4 milioni di euro
rinnovabili-bioenergie-biogas-biometano-fotovoltaico-eolico-biomasse-by-photographybymk-fotolia-750x500

C'è l'ok della Commissione europea per il progetto AgroRes, Investing in renewable energies for agriculture - Investimenti in energie rinnovabili per l'agricoltura - che vede coinvolti sette paesi europei. L'talia è coinvolta con l'Arsial, ...

28 ago 2019 Economia e politica

Cambiamenti climatici, sempre più realtà

Produzione sostenibile di cibo, gestione sostenibile delle foreste e gestione del carbonio organico nel suolo. L'appello lanciato dall'Ipcc per contrastare il fenomeno
riscaldamento-globale-cambiamenti-climatici-by-patrick-foto-adobe-stock-750x500

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Il rapporto presentato a Ginevra nei giorni scorsi dall'Ipcc, il Comitato scientifico dell'Onu sul clima, intitolato "Cambiamento climatico e territorio", lancia un vero e proprio allarme e richiede una gestione sostenibile delle risorse della terra. Un appello rivolto tanto ...

27 ago 2019 Economia e politica

Ue-Mercosur: l'accordo della discordia

C'è chi lo difende e chi esprime perplessità temendo l'invasione di prodotti dal Sud America
stretta-di-mano-mani-accordo-intesa-by-kritchanut-fotolia-750

Per superare la ferma avversione del mondo agricolo di molti paesi dell'Unione europea all'accordo sottoscritto con il Mercosur (che rappresenta gli Stati di Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay), Luigi Scordamaglia - storico amministratore delegato di Inalca, già presidente di ...

26 ago 2019 Economia e politica

L'Unione europea scommette sull'Intelligenza artificiale

Humane AI, il progetto che riunisce 35 partner provenienti da 17 diversi paesi, mira ad incentivare uno sviluppo etico e sicuro dell'Ia
tecnologie-app-satelliti-innovazione-by-m-gove-fotolia-750

Alessio Pisanò di Alessio Pisanò

"Humane AI" è un progetto cofinanziato dall'Ue che mira a incentivare in modo controllato lo sviluppo dell'Intelligenza artificiale (Ia). In agricoltura sono numerosi i possibili impieghi dell'Ia che mirano ad una maggiore produzione e a colture più sane, al ...

Rubrica: Agricoltura digitale

30 lug 2019 Economia e politica

Agricoltura, vino con meno burocrazia e percorsi enogastronomici

Al via le regole dei nuovi decreti per l'automazione e i distretti del cibo
agroalimentare-formaggi-vino-salumi-cibo-by-alessio-orru-fotolia-750x531

Tommaso Tetro di Tommaso Tetro

Meno burocrazia per il vino e progetti di enogastronomia con la nascita dei distretti del cibo. Questo lo spirito dei nuovi decreti del ministero delle Politiche agricole su si è raggiunta l'intesa in Conferenza Stato-Regioni. Il primo provvedimento pone delle regole diverse per ...

29 lug 2019 Zootecnia

Pecorino romano, pronti 14 milioni per le aste indigenti

Ma il mercato per ora non risponde e i prezzi restano stabili sul 22 luglio scorso. Decisivi per i conguagli sul latte ovino di novembre i prezzi del formaggio di agosto, settembre e ottobre
agnelli-pecore-ovini-by-heebyj-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il ministero delle Politiche agricole ha destinato 14 milioni di euro all'acquisto di formaggio pecorino Dop per le organizzazioni caritative, iscritte all'apposito albo, che si occupano della distribuzione gratuita di derrate alimentari alle persone in condizioni di indigenza, ...

26 lug 2019 Agrimeccanica

Sweeper, robot per la raccolta del peperone

Maggiore capacità produttiva e minori costi grazie ad un braccio robotico che raccoglie gli ortaggi e un sensore che ne controlla la maturazione
peperoni-peperone-by-nungning20-adobe-stock-750x421

Alessio Pisanò di Alessio Pisanò

Sweeper, il dispositivo robotizzato di raccolta del peperone che automatizza la manodopera in serra. Maggiore capacità produttiva con costi di lavoro dimezzati. Il progetto Sweeper entra in gioco per ottimizzare i tempi di lavoro e proteggere i coltivatori dalle fluttuazioni del ...

Rubrica: Agricoltura digitale

22 lug 2019 Economia e politica
Info aziende

Mappato il genoma del grano duro. E il made in Italy ringrazia

Il lavoro di un team internazionale ha portato alla mappatura del genoma del grano duro. Il primo passo verso un miglioramento genetico di cui si gioverebbe primo fra tutti il made in Italy
grano-duro-frumento-spighe-spiga-by-adobe-stock-750x541

Tre piatti di pasta su quattro in Europa provengono da un pastificio italiano. Una eccellenza nazionale alla base della quale c'è il grano duro, una coltura diffusa in molte aziende agricole nostrane che tuttavia non sono in grado di soddisfare il fabbisogno del paese. Nello sforzo ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Commissione Europea


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner