CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche


Piazzale Aldo Moro, 7
00185 Roma RM
10 lug 2020 Economia e politica

'Blu mais', sarà possibile bonificare i terreni?

Abbiamo intervistato Cristina Macci del Cnr di Pisa per capire come e se sarà possibile risanare i campi contaminati in Toscana per l'uso di fanghi industriali, spacciati per ammendanti, scoperti nell'operazione 'Blu mais' coordinata dalla Dda di Firenze
pianta-mais-by-andre-nery-fotolia-750

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Nelle settimane scorse una operazione della Direzione distrettuale antimafia di Firenze denominata Blu mais ha scoperto un sistema di smaltimento illecito di rifiuti dell'industria conciaria su 150 ettari di terreni agricoli tra le province di Pisa e Firenze. Il nome Blu mais è stato ...

7 lug 2020 Economia e politica

EVENTO ONLINE - Salute delle piante: una visione one-health

Il webinar si terrà il prossimo 15 luglio ore 17.30 su Zoom. In apertura della tavola rotonda la ministra Bellanova
germoglio-pianta-mano-ambiente-natura-ecologia-by-carballo-fotolia-750x500

Mercoledì 15 luglio 2020, ore 17.30, appuntamento sulla piattaforma Zoom con il webinar "Salute delle piante: una visione one-health". Le piante sono l'aria che respiriamo e il cibo che mangiamo… non solo noi. Sono gli organismi che più di ogni altro ...

6 lug 2020 Economia e politica

Sicilia, il rischio desertificazione incombe sul 70% del territorio

Il dato è del Cnr ed è stato rilanciato qualche giorno fa dall'Anbi, che insiste sulla necessità di rilanciare i lavori sull'isola, dove l'interrimento dei bacini ne riduce la capienza.
siccita-acqua-goccia-terra-suolo-arido-by-dandesign86-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La regione italiana a maggiore rischio di desertificazione è la Sicilia: secondo il Consiglio nazionale delle ricerche, questa eventualità incombe sul 70% dell'isola e tale valutazione è ora confermata dall'analisi dei dati diffusi dall'Osservatorio Anbi sulle ...

19 giu 2020 Economia e politica

Accademia agricoltura, Cantelli Forti confermato presidente

Rieletto per il terzo mandato, il professore sarà in carica per il triennio 2020-2022. Pubblicata la nuova Rivista di Divulgazione di Cultura Agraria con focus storico-scientifici su alimentazione e produzione agroalimentare
cantelli-forti-giorgio-fonte-accademia-nazionale-agricoltura-credits-mkey

Il professor Giorgio Cantelli Forti è stato rieletto, con voto unanime, al vertice dell'Accademia nazionale di agricoltura per il triennio 2020-2022, si tratta del terzo mandato consecutivo. "Il mio mandato - sottolinea il professore - per i prossimi tre anni, continuerà ...

15 giu 2020 Difesa e diserbo

Campania, parte il monitoraggio della cimice asiatica

I dati trasmessi al Cnr e istradati sul sito della Regione Campania. Si comincia tra i colli ed i monti della provincia di Avellino, grazie al supporto della cooperativa Nocciole Irpine
cimice-asiatica-halyomorpha-halys-by-marco-uliana-adobe-stock-750x501

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La cooperativa Nocciole Irpine di Avellino, nella rete di Confcooperative FedagriPesca, è parte nell'attività della Regione Campania e del Cnr-Ipsp, Consiglio nazionale per le ricerche-Istituto per la protezione sostenibile delle piante di Portici (Napoli) per l'osservazione ...

8 mag 2020 Economia e politica

Spauracchio siccità? Una soluzione sono le acque reflue

In Puglia e in Emilia Romagna la situazione idrica non è buona e si teme per la stagione produttiva. A contribuire a risolvere il problema potrebbero essere le acque reflue depurate
acqua-agricoltura-canale-by-naj-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'Anbi, l'associazione nazionale che rappresenta i consorzi di bonifica, irrigazione e miglioramento fondiario, ha pubblicato l'Osservatorio sullo stato delle risorse idriche in Italia. Un documento che delinea un quadro di chiari-scuri. Se alcune regioni possono dirsi tranquille ...

30 apr 2020 Economia e politica

Un rover per muoversi in vigna quando il terreno è fangoso? Ora c'è

Un rover anfibio in grado di lavorare in condizioni proibitive. Permette di far guadagnare tempo, ma soprattutto va nella direzione della sostenibilità: meno inquinamento in vigneto e possibilità di risparmiare input
winegrover-rover-anfibio-da-usare-in-vigna-apr-2020-novel-farm-fonte-barbara-righini

Barbara Righini di Barbara Righini

Dal progetto 'AgriDrone Vision', portato avanti da Setel, azienda che si occupa di ingegneria e da alcuni enti di ricerca (fra questi l'Università della Tuscia e il Cnr Imm), è nato Winegrover. Si tratta di un rover anfibio in grado di lavorare in vigna e ...

Rubrica: AgroInnovAzione

15 apr 2020 Vivaismo e sementi

Mozziconi per l'idroponica, il progetto spiegato nel dettaglio

Abbiamo intervistato Lorenzo Guglielminetti dell'Università di Pisa per farci spiegare tecnicamente il progetto lanciato con il comune di Capannori (Lu) per riusare i filtri di sigaretta come substrato di coltivazione
mozziconi-sigaretta-by-hydrocortison-wikipedia-jpg1

Matteo Giusti di Matteo Giusti

C'è un nuovo progetto di cui si sta parlando molto sui giornali che viene dal comune di Capannori in Lucchesìa, uno dei comuni più virtuosi d'Italia per quanto riguarda la gestione dei rifiuti e spesso uno dei più creativi per le proposte originali ...

18 mar 2020 Fertilizzanti

Il fertilizzante del futuro? Sarà nano

Più sostenibili e più efficienti rispetto a un fertilizzante tradizionale, presentano numerosi vantaggi ambientali ed economici. Già testati su piante sia in laboratorio sia a pieno campo, ora serve qualcuno che ci creda
piante-piantina-germoglio-mano-terreno-by-sunshiro-adobe-stock-750x499

Barbara Righini di Barbara Righini

Piccolissimi e super efficienti: il progetto di ricerca Hypatia, finanziato da Fondazione Cariplo e portato avanti da un team internazionale di ricercatori è alle ultime battute e ha verificato la possibilità di produrre nanofertilizzanti. I nanofertilizzanti sono più ...

16 mar 2020 Economia e politica

Ambiente, gli effetti collaterali del coronavirus

Con il blocco del traffico e la riduzione degli spostamenti migliora la qualità dell'aria, ma agricoltura e zootecnia continuano le loro attività. E se il settore primario non fosse responsabile dell'inquinamento?
inquinamento-anidride-carbonica-emissioni-by-verve-fotolia-750

Le immagini corrono da uno smartphone all'altro con la velocità della luce, con una catena di Sant'Antonio di carattere ambientale. Sono le immagini diffuse da Arpa Lombardia, l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, relative alla diminuzione ...

13 mar 2020 Economia e politica

Xylella, urge completare gli abbattimenti per il contenimento

L'Osservatorio fitosanitario regionale della Regione Puglia deve emanare ancora 39 ordinanze di eradicazione. Dall'inizio dell'anno registrate 154 nuove piante infette
olivo-ulivo-olivi-ulivi-oliveto-olive-by-oleg-znamenskiy-fotolia-750x750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Coldiretti Puglia lamenta che vi sarebbero ancora molte piante infette da Xylella fastidiosa ancora da abbattere in zona di contenimento e che l'infezione non sta dando tregua agli agricoltori pugliesi. AgroNotizie ha accertato che, alla data di ieri, c'è un disallineamento tra gli ...

Sfoglia tutti gli articoli di
CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner