CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche :: CNR IBBR - Istituto di Bioscienze e Biorisorse


Via Giovanni Amendola, 165/a
70126 Bari BA
6 apr 2021 Difesa e diserbo

Difesa dai fitofagi, nuove soluzioni a basso impatto

Presentati alle Giornate fitopatologiche 2020 un lavoro preliminare per valutare l'efficacia insetticida dell'Idrolato di Monarda didyma e prove sperimentali relative a un nuovo agrofarmaco a base di Paecilomyces fumosoroseus ceppo FE 9901
gf2020-difesa-fitofagi-basso-impatto-fonte-agronotizie

Particolarmente interessanti e apparentemente con grandi prospettive i risultati di due nuovi prodotti a basso impatto ambientale per il controllo dei fitofagi presentati negli atti delle Giornate fitopatologiche 2020. Leggi anche gli altri approfondimenti: Difesa e diserbo, lo stato ...

31 ago 2020 Economia e politica

Filiera del luppolo: per farla decollare serve organizzazione

E c'è anche chi innova allevando luppolo fuorisuolo come la startup Idroluppolo
luppoli-coni-ago-2020-articolo-barbara-righini-fonte-idroluppoolo

Barbara Righini di Barbara Righini

L'obiettivo è di fare il debutto sul mercato internazionale del luppolo, il mondo brassicolo in Italia da anni ormai è dinamico ma ciò che manca è la possibilità di caratterizzare le birre prodotte in Italia con luppolo 100% italiano, non solo perché ...

21 lug 2020 Vivaismo e sementi

Canapa, Fioridoro punta sull'estrazione di cannabinoidi per l'industria

Intervista a Pierluigi Santoro, il titolare dell'azienda vivaistica che rivende fiori e foglie della pianta all'industria estrattiva estera, legata alle produzioni farmaceutiche e cosmetiche
piantina-cannabis-sativa-micropropagazione15-lug-2020-fioridoro

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il futuro della coltivazione della canapa industriale è soprattutto negli investimenti in cultivar vocate all'estrazione di cannabinoidi, un mercato nuovo, apertosi di recente. Tutto sta a puntare nella ricerca per le nuove varietà e nello sviluppo della filiera. Ne è ...

17 dic 2019 Fertilizzanti
Tecnica

L'Ascophyllum nodosum per migliorare la maturazione fenolica delle uve a bacca nera

L'utilizzo di estratti dell'alga bruna per una migliore maturazione delle uve a bacca nera è il focus del poster che ha vinto la prima edizione del Best poster award
applicazione-estratto-alghe-anticipa-epoca-invaiatura-pinot-nero-fonte-tommaso-frioni

Utilizzo di estratti dell'alga bruna Ascophyllum nodosum per migliorare la maturazione fenolica delle uve a bacca nera. E' questo il titolo del poster vincitore del Best poster award, il concorso, alla sua prima edizione, che si è tenuto nell'ambito del workshop dei ...

25 giu 2018 Vivaismo e sementi

Cereali e legumi, il ritorno al presente di antiche varietà bio

Si terrà domani, 26 giugno 2018, a Palazzo San Gervasio (Pz), l'incontro organizzato da Con.Pro.Bio Lucano e da Qui Vulture
evento-conprobio-quivulture-regione-basilicata-fonte-conprobio

Tornano in campo i cereali antichi in un evento tutto dedicato a loro. In programma per domani, 26 giugno 2018, presso la Zona Paip di Palazzo San Gervasio (Pz), si terrà l'incontro "La macchina del tempo" organizzato da Con.Pro.Bio Lucano e da Qui Vulture. La ...

7 nov 2017 Economia e politica

Umbria, un corso specialistico per tecnici oleari

Il percorso di formazione promosso da Tatics group e Cia Umbra è riservato a quindici persone diplomate e inoccupate, sarà totalmente gratuito e prevederà 450 ore di lezione e sei mesi di tirocinio parzialmente retribuito
olivo-olive-olivicoltura-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg

Sono aperte le iscrizioni per un corso specialistico per formare tecnici qualificati nel settore dell'olio e dell'olivicoltura. Il corso, dal titolo 'Tecnico dell'innovazione per la qualità e la biodiversità della filiera olivicolo-olearia' è stato ...

5 ott 2017 Agrimeccanica

Agrilevante: in un unico evento tanti appuntamenti

L'agricoltura mediterranea sarà protagonista degli incontri in programma alla Fiera del Levante di Bari dal 12 al 15 ottobre
agrilevante-2017-locandina

Il settore primario del  bacino mediterraneo sarà al centro degli appuntamenti in programma a Bari, dal 12 al 15 ottobre in occasione di Agrilevante. Tanti gli arogmenti che saranno trattati durante gli incontri, tra gli altri: la biodiversità e ...

27 set 2017 Vivaismo e sementi

Ogm: quando la ricerca diventa scomoda

Ricerca bloccata in Italia e studi sugli Ogm che spesso non hanno i requisiti minimi di validità. Su tali temi AgroNotizie ha intervistato Roberto Defez, ricercatore del Cnr
laboratorio-mais-microscopio-ricerca-ogm-scienziato-by-mediteraneo-fotolia-750

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

L'Italia rappresenta soltanto lo 0,2% delle terre emerse del pianeta, ma dal Belpaese uscirebbe ben il 43% delle pubblicazioni mondiali contrarie agli Ogm. Percentuale che sale all'87% se si parla unicamente di soia. Ciò per quanto riguarda almeno gli aspetti sanitari, ovvero quelli ...

16 mag 2017 Economia e politica

Fascination of plants day 2017: eventi targati Cnr

Laboratori, visite guidate e workshop organizzati dal Consiglio nazionale delle ricerche 18 al 21 maggio dal Cnr a Milano, Torino, Bologna, Portici (Napoli), Molfetta, Bari, Lecce
fascination-plants-days-2017

Dal laboratorio-mostra sulla storia del frumento all’analisi al microscopio dei pollini nel miele, dalla certificazione delle varietà di caffè e nocciola alle visite guidate nei parchi di Lama Balice a Bari e La Mandria a Torino. Il Consiglio nazionale delle ricerche partecipa ...

12 ott 2016 Vivaismo e sementi

Ogm, la rivoluzione Crispr porta l'etica nei contratti

Monsanto ha concluso un accordo con le Università del Mit e Harvard per utilizzare il metodo di manipolazione genetica denominato Crispr. Ma nella licenza d'uso anche vincoli etici
spiga-grano-microscopio-scienza-genoma-genetica-ricerca-by-science-photo-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Si chiama Crispr e promette di rivoluzionare il mondo del miglioramento genetico, vegetale e non. La Clustered regularly-interspaced short palindromic repeats è una tecnica grazie alla quale è possibile modificare il codice genetico di un essere vivente, sottraendo o aggiungendo ...

27 apr 2015 Economia e politica

Sicilia, vini a certificazione genetica garantita

Bionat e Cnr di Palermo hanno messo a punto un test rapido per conoscere il Dna dei vitigni
agroalimentare-vino-formaggi-by-pilipphoto-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Basteranno le analisi del vino eseguite con dei kit portatili per conosce l’esito del “test del Dna” e stabilire con certezza la tipologia di vigneto di origine. Tutto questo sarà possibile grazie al progetto che l’Istituto di bioscienze e biorisorse del Cnr di ...

Sfoglia tutti gli articoli di
CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche :: CNR IBBR - Istituto di Bioscienze e Biorisorse


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner