Aifo - Associazione italiana frantoiani oleari


Via Rocca di Papa, 12
00179 Roma RM
29 mag 2019 Economia e politica

Olio di oliva, il prezzo che non c'è

Da due sedute alla Borsa merci di Bari domanda e offerta di extravergine di olive non si incontrano e non vengono fissate le quotazioni, ferme al 14 maggio, nonostante le giacenze testimonino la presenza di olio tra i soggetti obbligati alla tenuta dei registri telematici
olio-extravergine-oliva-by-luigi-giordano-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Alla Camera di commercio di Bari, ieri, 28 maggio 2019, per la seconda seduta consecutiva, non si è dato corso nella Borsa merci alla fissazione del prezzo dell’olio di oliva extravergine in nessuna delle cinque tipologie previste: con acidità massima 0,4% , con acidità ...

8 apr 2019 Difesa e diserbo
Info aziende

Olivo, la gestione nella filiera moderna

Si è tenuto ad Andria lo scorso 21 marzo l'evento conclusivo della settima edizione di Vigna & Olivo 2019 dedicato all'olivicoltura
vigna-olivo-2019-750

Grande partecipazione al secondo appuntamento 2019 targato Vigna & Olivo: lo scorso 21 marzo nella Sala l'Ottagono di Andria, davanti ad un attento pubblico, si è parlato dell'evoluzione del comparto olivicolo che l'annata trascorsa ha attraversato una fase ...

14 mar 2019 Difesa e diserbo
Info aziende

Vigna & Olivo: protagonista l'olivicoltura

Giovedì 21 marzo 2019 all'Hotel Ottagono si parlerà dell'emergenza Xylella, la gestione di precisione, le novità per la fertilizzazione e le soluzioni per la difesa integrata e biologica
vigna-olivo-andria

Mancano pochi giorni al secondo incontro di "Vigna & Olivo 2019". Dopo il successo del primo appuntamento dedicato alla vite, giovedì 21 marzo prossimo è in programma ad Andria l'incontro che avrà come protagonista l'olivo e la ...

8 feb 2019 Economia e politica

Olivicoltura: Centinaio offre un Ddl veloce, ma non convince i Gilet arancioni

Buone le intenzioni del ministro, ma non ci sono ancora i soldi necessari per far fronte all'emergenza. Intanto adesioni da tutta Italia alla manifestazione del 14 febbraio per richiedere un risarcimento ai 160 milioni di euro di danni subiti con le gelate del 2018
manifesto-14-febbraio07feb2019giletarancioni

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il mondo dell'olivicoltura italiana è stato investito dall'onda lunga della protesta dei Gilet arancioni, che culminerà nella manifestazione del 14 febbraio prossimo a Roma per chiedere al governo un provvedimento urgente capace di sbloccare gli aiuti del Fondo nazionale ...

7 dic 2018 Economia e politica

Olio d'oliva, la filiera fa sistema con l'accordo targato Fooi

Sarà pagato ai produttori 40 centesimi al chilo in aggiunta al prezzo medio del prodotto di alta qualità della Borsa merci di Bari. Intanto in Puglia consegnate agli olivicoltori le prime 11mila piante di Favolosa, resistente a Xylella
olio-oliva-olive-by-dusan-zidar-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Promuovere la qualità dell’olio extravergine d’oliva italiano riconoscendo ad ogni componente della filiera il giusto valore per il proprio lavoro. E' questo l’obiettivo del patto tra le più importanti realtà del settore olivicolo che confermano ...

25 giu 2018 Bioenergie

Quale biometano per il Sud?

Questo il focus dell'incontro, organizzato da Agroenergia, che si terrà il prossimo 27 giugno a Bari. L'evento metterà a fuoco i diversi passaggi della filiera, dalla produzione alla commercializzazione
evento-incontro-agroenergia-fonte-agroenergia

Nella Strategia energetica nazionale (Sen), si assegna al biometano un ruolo importante nel mercato dei biocarburanti. Un'automobile alimentata a biometano è infatti in grado di offrire prestazioni ambientali migliori rispetto a quelle di un'auto elettrica alimentata con ...

4 lug 2017 Economia e politica

Puglia, due giorni frantoiana tra Xylella e sviluppo

Promossa dall'Afp, si terrà il 6 luglio nel Salento e a Bari il 7 luglio, in collaborazione con l'Università degli Studi Aldo Moro
olio-oliva-olive-produzione-by-vkara-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Un’occasione per avviare un confronto tra esperti e frantoiani e sensibilizzare le istituzioni e l’opinione pubblica su temi di primissimo interesse per il comparto olivicolo e oleario pugliese. Con questi obiettivi è stata ideata dall’Associazione dei frantoiani di ...

28 nov 2016 Economia e politica

Olio, tutti per uno

Si chiama Fooi, Filiera olivicola-olearia italiana, e unisce tutte le sigle del comparto, dalla produzione alla trasformazione: per un settore olivicolo più forte e organizzato
olio-oliva-ecopim-studio-fotolia-750x506

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Al via Filiera olivicola-olearia italiana, l’organizzazione interprofessionale dell’olio d’oliva e delle olive da tavola. A promuovere la nuova società consortile, che si è costituita a Roma, sono tutte le sigle del tavolo di filiera: Aipo, Cno, Unapol, Unasco e ...

13 mag 2015 Economia e politica

Olio, siglato il documento congiunto

Sette i punti per la filiera dell’olio di oliva italiano stilati da Federolio, Aifo, Assitol, Aipo, Cno, Unapol, Unaprol e Unasco. Forte segnale di unità del settore
olio-oliva-olive-produzione-by-vkara-fotolia-7501

Un “nuovo inizio” con un percorso in sette tappe per la filiera dell’olio di oliva italiano. Dopo l’anno orribile per l’olivicoltura caratterizzato da un drastico calo della produzione a causa del maltempo e varie fitopatie, la filiera italiana riparte in modo ...

16 giu 2014 Economia e politica

Olivicoltura, Unaprol e Aifo in difesa del made in Italy

Massimo Gargano, presidente del Consorzio olivicolo italiano: "Qualità, capacità di impresa, diversità e valorizzazione dell'origine, sono le frontiere con le quali deve confrontarsi il comparto e in particolare il mondo della trasformazione"
gargano-massimo-unaprol-2013-by-alessandro-vespa

"Qualità, capacità di impresa, diversità e valorizzazione dell'origine, sono le frontiere con le quali deve confrontarsi il comparto olivicolo nazionale e in particolare il mondo della trasformazione". Lo ha dichiarato Massimo Gargano, presidente di Unaprol ...

15 apr 2014 Economia e politica

Olio, ecco i vincitori del concorso Sirena d'Oro

Le migliori Dop e Igp d'Italia vengono da Sicilia, Toscana e Calabria. La proclamazione questa mattina nella sala stampa della Camera dei Deputati
olio-olive-oliva-hiphoto39-fotolia-750x571

Nel 2014 i migliori oli extravergine di oliva Dop e Igp d’Italia appartengono a Sicilia, Toscana e Calabria. E’ questo il verdetto della dodicesima edizione del Sirena d’Oro, concorso nazionale promosso dalla Città di Sorrento in collaborazione con FederDop Olio, ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Aifo - Associazione italiana frantoiani oleari


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner