Agrocepi


Via del Tritone 169
00187 Roma RM
18 feb 2019 Zootecnia

Sardegna, verso il nulla di fatto per il prezzo minimo del latte ovino

L'insoddisfazione per il prezzo minimo di acconto dell'ipotesi di accordo raggiunta sabato scorso, 72 centesimi al litro iva inclusa, sta scatenando nuove proteste in Sardegna. Intanto il tavolo di filiera convocato per il 21 febbraio dal premier Conte rischia di non essere risolutivo
pascoli-pascolo-ovini-pecore-by-ekaterina-pokrovsky-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Dopo tre giorni di trattative, iniziate nel pomeriggio del 14 febbraio 2019 a Roma al Palazzo del Viminale, alla presenza del ministro per l'Interno Matteo Salvini e del ministro per le Politiche agricole Gian Marco Centinaio, e proseguite a Cagliari il 15 e il 16 febbraio scorsi, ...

13 feb 2019 Zootecnia

Sardegna, i pastori chiedono 90 centesimi al litro per il latte

Per domani Salvini ha convocato un tavolo nazionale urgente al Viminale, presente il ministro Centinaio, che lo aveva previsto per il 21 febbraio. Ma la protesta è continuata ieri in tutta l'isola e a Nuoro
pecore-by-dmitry-pichugin-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La vertenza sul prezzo del latte ovino in Sardegna diventa nazionale, e il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a seguito della dimostrazione Coldiretti romana di ieri, ha anticipato a domani un tavolo nazionale straordinario e urgente del latte ovino direttamente al palazzo ...

6 feb 2019 Economia e politica

A Sud c'è voglia di Distretti del cibo, ma i soldi sono pochi

In Sicilia l'assessore Bandiera già ne detta i criteri per il riconoscimento, a breve uscirà un bando di selezione. In Campania Agrocepi propone di integrarli nelle norme regionali sui Distretti rurali e agroalimentari. Ma sulla legge di bilancio ci sono appena 15 milioni di euro
agroalimentare-cibo-dieta-mediterranea-alimentazione-by-denio109-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Al Sud c'è fermento sui Distretti del cibo. Sulla legge finanziaria ci sono dallo scorso anno solo 15 milioni di euro, ma se ben usati, possono tornare utili per dare maggiore competitività alle aree del paese fortemente connotate da filiere e prodotti di qualità. La ...

16 gen 2019 Vivaismo e sementi

Clementine, continua la crisi di mercato

Il prodotto estero è riuscito a giocare d'anticipo, grazie ad un ritardo di maturazione delle varietà precoci. Poi il maltempo ha fatto il resto
clementine-colpite-dall-umidita19nov2018coldiretti-calabria

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Stagione negativa per le clementine italiane che non ha risparmiato nessuna delle principali aree produttive: Calabria, Puglia e Basilicata. A soffrire è dunque l’agrumicoltura del Mezzogiorno continentale. Le difficoltà di quest'anno, secondo l'Alleanza delle ...

9 gen 2019 Economia e politica

Sud, scatta la corsa al Fondo di solidarietà europeo

Sicilia travolta dalle alluvioni nell'autunno 2018 e ora stretta nella morsa del gelo; in Calabria il settore degli agrumi attraversa una profonda crisi di mercato
banconote-soldi-by-m-schuppich-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il Fondo di solidarietà nazionale per le calamità naturali è a secco, ma a Sud si moltiplicano i focolai di crisi, non solo determinati dalle avversità climatiche, e si leva una sola richiesta: attivazione del Fondo di solidarietà europeo.   Sicilia, ...

6 nov 2018 Economia e politica

Mezzogiorno d'Italia, le campagne si allagano

Sotto l'urto della perturbazione che ha colpito il Sud nel fine settimana di Ognissanti, frequenti sono i casi di impraticabilità dei campi per semina e raccolti. Danni maggiori in Sicilia, Sardegna e Calabria
campi-allagati-ad-arborea04nov2018coldirettisardegna

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

L'ondata di maltempo che ha duramente colpito l'Italia durante il fine settimana di Ognissanti ha ferito in profondità vaste aree del Mezzogiorno, con danni al momento incalcolabili, e che sono destinati ad emergere nei prossimi giorni con maggiore compiutezza. Le regioni dove le ...

8 ott 2018 Economia e politica

Riforma della Pac, le regioni dicono no al piano operativo unico nazionale

Chiesto il ritorno all'autorità di gestione regionale ed ai Piani operativi regionali. La Campania azzera il rischio disimpegno automatico del Feasr, mentre il Mipaaft da Napoli annuncia: "Più fondi per i contratti di filiera"
soldi-investimenti-agricoltura-pianta-by-kanachaifoto-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Talvolta tutto accade in una sola giornata e forse non è un caso. Il 5 ottobre 2018 la commissione Politiche agricole della Conferenza delle regioni e delle Provincie autonome, riunitasi a Mazzara del Vallo (Trapani) ha confermato - votando all’unanimità un secondo ...

26 set 2018 Economia e politica

Agrocepi, chiesti alla Calabria 10 milioni per i contratti di filiera

Secondo l'organizzazione si potrebbe sortire l'effetto di arrivare a finanziare l'80% dei progetti presentati dalle aziende. Basilicata, Puglia e Sardegna già pronte a muoversi in tal senso
banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Regione Calabria potrebbe cogliere meglio l'occasione posta dai contratti di filiera nell'agroalimentare, a patto di investire dieci milioni di euro per il loro cofinanziamento propri. Lo sottolinea in una nota diffusa alla stampa Agrocepi, che in partenariato con altre associazioni ...

20 set 2018 Economia e politica

Agrocepi, più valore all'agroalimentare italiano

Aggregazione, accesso al credito, promozione sui mercati esteri: intervista al presidente Corrado Martinangelo. La prima conferenza programmatica nazionale dell'organizzazione si terrà a Napoli il 5 ottobre 2018
martinangelo-e-limone-convegno-tracciabilita22aprile2016a1expo

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Agrocepi, la confederazione che rappresenta gli interessi delle imprese agricole e della trasformazione delle materie prime del settore primario, nata a Battipaglia il 20 aprile 2017, conoscerà il 5 ottobre 2018 la sua prima assemblea nazionale programmatica. Durante l’assise, che ...

8 mar 2018 Economia e politica

Campania, l'aggregazione prende piede nel Sannio

Aziende olivicole e melicole si sono associate mediante due contratti di rete voluti da Agrocepi: per garantire trasparenza e qualità alla filiera dell'olio extravergine e della Melannurca Campana Igp
mela-annurca

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

In Campania scoppia la voglia di contratti di rete tra imprese del mondo agricolo e della trasformazione agroalimentare: nel giro di pochi giorni ne sono sorti altri due nel Sannio, gemmati da Agrocepi Benevento. E non c’è solo la produzione olivicola e dell’olio extravergine di ...

5 mar 2018 Economia e politica

Contratti di filiera, i progetti valgono un miliardo di euro

Lo rivela il presidente di Agrocepi, Corrado Martinangelo, che chiede di finanziarli tutti, mentre il Mipaaf conferma che gli accordi sono in tutta Italia ben quarantasette
euro-moneta-soldi-by-taffi-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il ministero per le Politiche agricole ha pubblicato sul sito web l'elenco dei progetti preliminari presentati nel quadro del bando per i contratti di filiera e di distretto e risultano pervenute quarantasette proposte progettuali di filiera uno in più di quelli rilevati da AgroNotizie ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Agrocepi


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner