La redazione di AgroNotizie

Duccio Caccioni

Duccio Caccioni

Duccio Caccioni è perito agrario, agronomo e dottore di ricerca in Patologia Vegetale. Ha svolto per 10 anni attività di ricerca in patologia vegetale e tecnologia post raccolta per poi interessarsi principalmente di mercati e marketing agroalimentare. Attualmente è Direttore Marketing e Qualità del Centro Agroalimentare di Bologna, presidente della Borsa Bio della Camera di Commercio di Bologna, membro del Comitato Prezzi della Cciaa di Bologna, membro del Comitato di certificazione agroalimentare del Registro Italiano Navale, membro del consiglio di amministrazione del Museo della Civiltà Contadina di Bentivoglio. Svolge attività di volontariato come membro dell’Assemblea dei Soci di Action Aid International e presidente della Agenzia di Sviluppo Pilastro Nord Est (Bologna) - in precedenza è stato membro del consiglio di amministrazione di Action Aid International (2010-2016). Insegna Marketing agroalimentare alla Bologna Business School (Bbs) dell’Università di Bologna. Ha insegnato presso le Università di Edimburgo, Oslo, Parma e Palermo. E' stato guest researcher allo Scottish Agricultural College nel 1992 e ha svolto missioni di lavoro e volontariato in numerosi paesi africani e sudamericani come agronomo, esperto post-raccolta e di marketing agroalimentare. E' autore di testi fra i quali: “Il marketing dei prodotti ortofrutticoli”, “Wine Marketing”, che ha ricevuto il Premio Casato Prime Donne nel 2009, e “Il Manuale del biologico”. E' autore di trasmissioni TV e documentari fra cui la serie "La ricetta degli ingredienti” (2013-2016 - Premio Olio Officina 2015, Premio Coltura e Cultura 2016). Come giornalista pubblicista ha inoltre collaborato con quotidiani e riviste in Italia, Francia, Spagna e Regno Unito.

Sfoglia gli articoli di Duccio Caccioni

Todos caballeros

La nuova Pac prevede il 25% delle superfici europee destinate al bio. Cosa succederà quando l'offerta di prodotti bio sarà più che raddoppiata?
biologico-verdure-ortofrutta-agroalimentare-by-viktor-pravdica-adobe-stock-749x500

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Si narra che l'imperatore Carlo Quinto seccato dalla continue richieste di riconoscimenti nobiliari da parte dei propri sudditi decise di nominare "todos cabelleros". La frase è oggi utilizzata per significare che estendere a tutti particolari riconoscimenti equivale a eliminarne la distinzione e il prestigio.   Veniamo allora a noi: con la nuova Pac in vigore dal prossimo anno l'obiettivo sarà arrivare al 25% della Sau dell'Unione Certificiata come bio, percentuale ribadita dal Piano Strategico Nazionale che si dice potrebbe poi prevedere una percentuale del 30% al 2030. Le associazioni ambientaliste e dell'agricoltura biologica suggeriscono obiettivi ancora più ambiziosi: 30% al 2027 e 40% al 2030. Al di là della redistribuzione delle notevoli risorse pubbliche a disposizione (la Pac al 2027 vale una cinquantina di miliardi di euro, compreso il cofinanziamento nazionale) occorre porsi un problema di mercato.   Negli ultimi anni la ...

Mercati: ribassi generalizzati per l'ortofrutta

Settimana dal 10 al 17 maggio 2022. Prezzi e tendenze per ortofrutta e cereali dai mercati all'ingrosso e dalle borse merci
ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-italia

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Ortofrutta (produzione e mercati all'ingrosso italiani)  All'ingrosso e alla produzione ribassi su asparagi, carciofi, lattughe e, a differenza delle settimane precedenti, anche su pomodori tondi lisci e ciliegini. Qualche rialzo sulle cipolle.   Cereali e foraggi (Borsa Merci ...

La nostra forza è il prezzo

Si sta sviluppando una congiuntura che per alcuni prodotti potrebbe portare a una situazione inedita: l'offerta inferiore alla domanda
grafico-mercato-domanda-offerta-adrian-ilie825-fotolia

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

È emergenza alimentare. Non da noi, Deo Gratia. Nell'Africa del Nord e in buona parte dell'Africa Subsahariana si teme invece che l'instabilità delle forniture cerealicole e la volatilità dei mercati possa portare a una grave carestia alimentare. Di fatto paesi fortemente ...

Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 2 al 10 maggio 2022
ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Francia  In Francia gli agricoltori hanno ridotto di 225mila ettari le semine di cereali ed hanno favorito la colza (+181mila ettari), il girasole (+61mila ettari) e la soia (+6mila ettari). (fonte: France Agricole)   Ue  Fediol, il Sindacato Europeo dei Produttori di Oli ...

Mercati: calano gli asparagi, in aumento i grani canadesi di forza

Settimana dal 2 al 9 maggio 2022. Prezzi e tendenze per ortofrutta e cereali dai mercati all'ingrosso e dalle borse merci
ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-italia

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Ortofrutta (produzione e mercati all'ingrosso italiani) Fragole in calo, ad eccezione delle Candonga stabili. Ancora in ribasso gli asparagi assieme alle melanzane. Stabili tutti i pomodori ad eccezione dei tondi lisci rossi, che hanno avuto quotazioni in flessione. Gli unici rialzi si sono ...

Parliamo di ambiente e opportunità: frutta in guscio

Un settore eccellente e ricercato, ma la produzione di noci, mandorle e nocciole è al di sotto rispetto al consumo
frutta-in-guscio-frutta-secca-nocciole-mandorle-noci-arachidi-by-diego1012-adobe-stock-750x501

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Parliamo di ambiente e di opportunità. In agricoltura. In Italia. A un incontro organizzato in occasione di Cibò, il festival organizzato ogni anno nel centro di Bologna dall'amico Stefano Odorici si è discusso di frutta in guscio assieme ad Alessandro Annibali e a Lorenzo ...

Mercati: scendono le fragole, in aumento i grani esteri

Settimana dal 26 aprile al 2 maggio 2022. Prezzi e tendenze per ortofrutta e cereali dai mercati all'ingrosso e dalle borse merci
ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-italia

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Ortofrutta (produzione e mercati all'ingrosso italiani) Le fragole sono in caduta libera, stabili gli asparagi, in calo le melanzane e le zucchine. Stabili le lattughe. Rimangono elevati i prezzi di tutte le tipologie di pomodoro.    Cereali e foraggi (Borsa Merci Bologna)Il ...

"Sweet Italy"

Coprob e Conapi sono due realtà italiane che si battono per imporre il (buon) prodotto nazionale in un mercato dove sono in vigore pratiche al limite della spietatezza
zucchero-miele-by-fischer-food-design-adobe-stock-750x500

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Mi son trovato qualche giorno fa con gli amici Claudio Gallerani, presidente di Coprob (più conosciuto come Italia Zuccheri e, per inciso, l'unico produttore nazionale di zucchero) e Giorgio Baracani, vicepresidente di Conapi (aka Mielizia, il maggiore consorzio di apicoltori in Europa). ...

L'insostenibile pesantezza dell'essere (soia)

Per fare arrivare una caloria alimentare sulle nostre tavole ne occorrono perlomeno 10. La maggior parte viene spesa nei trasporti: il caso della soia
soia-by-sima-fotolia-750x518

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Parliamo di energia. L'energia la consumiamo per riscaldarci o per muoverci con veicoli - ovvio. Ma ne consumiamo tantissima anche per altre nostre azioni quotidiane. Per fare arrivare una caloria sulla nostra tavola nella moderna società dei consumi ne servono perlomeno 10. La cosa ...

Rimbocchiamoci le maniche

La situazione di turbolenza dei mercati agricoli mondiali pare destinata a continuare e si sta estendendo a tutto il Mondo. L'incetta alimentare cinese e i prodotti agricoli sempre più strategici
commodity-agricole-sicurezza-alimentare-cereali-legumi-mercati-agroalimentare-by-scottchan-adobe-stock-750x410

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Parlare di geopolitica del cibo di questi tempi par d'obbligo. Qualcuno ha addirittura parlato del profilarsi di una carestia: termine sicuramente improprio per tutti i Paesi Europei e Occidentali - ma non per altri Paesi che potrebbero veder compromessa non solo la propria sicurezza alimentare ma ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner