VECTOBAC DT: IL LARVICIDA BIOLOGICO IN TAVOLETTE EFFERVESCENTI ALTAMENTE SELETTIVO CONTRO LE ZANZARE

Capsule effervescenti contro le zanzare
Le soluzioni di Siapa e Isagro per controllare le fastidiose infestazioni domestiche di zanzare, utilizzando un prodotto innovativo sia nel contenuto che nel packaging.

Questo articolo è stato pubblicato oltre 14 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

vectobac blister modificato.jpg

Durante la stagione calda le zanzare sono sicuramente gli insetti più fastidiosi: sono presenti in popolazioni numerose e attaccano sia l'uomo che gli animali domestici. In più le zanzare sono il principale veicolo di alcune pericolose malattie. Le zanzare si riproducono nell'acqua stagnante, non solo in grandi superfici come stagni o specchi d'acqua ferma, ma anche in spazi ridottissimi come tombini, pozzanghere, vasi, sottovasi e contenitori di raccolta vari.
Per combattere efficacemente le zanzare il modo migliore è impedirne la riproduzione, eliminando le zone in cui vi sia acqua stagnante. Se questo non è possibile, un'alternativa altrettanto efficace consiste nel trattare le larve prima che raggiungano lo stadio adulto, in modo da ridurre la popolazione finale.
Le pastiglie di VectoBac DT, a base di Bacillus thuringiensis var. israelensis, rappresentano ad oggi il metodo di controllo a minore impatto ambientale contro le larve di zanzara.
VectoBac DT è un prodotto biologico, innovativo, esclusivo, facile da usare, specifico per le larve di zanzara, non tossico per uomini, animali domestici e fauna acquatica.
Oggi VectoBac DT rappresenta la soluzione per il cittadino che può disporre di un prodotto specifico, per attivarsi secondo le istruzioni suggerite dai comuni e dalle ASL del territorio che, da sempre nelle ordinanze e nelle circolari informative, invitano ad utilizzare strumenti finalizzati alla lotta contro la zanzara tigre.

Vectobac DT - Scheda tecnica:

:: Uso civile:
Larvicida biologico in tavolette effervescenti altamente selettivo contro le zanzare
COMPOSIZIONE
100 g di prodotto contengono (p/p):
Bacillus thuringiensis sierotipo H-14var.israelensis 3,4%
Ingredienti inerti q.b. a 96,6%
Attività biologica:3.400 UNITA’ TOSSICHE INTERNAZIONALI (UTI) per milligrammo di formulato (equivalenti a 1,3 milioni di UTI/tavoletta)

:: Proprietà biologiche:
Il Vectobac DT è un larvicida biologico altamente selettivo che agisce esclusivamente per ingestione. Ha uno spettro di attività molto vasto, perché agisce contro le larve di zanzara di ogni specie infestanti i diversi territori. L’effetto larvicida si manifesta molto rapidamente, di solito nell’arco di 12-18 ore dal trattamento.

:: Applicazioni: 
Il Vectobac DT è indicato per il trattamento dei focolai larvali in acque stagnanti di bacini di raccolta artificiali: caditoie stradali, tombinature varie. È indicato inoltre per il trattamento di vasche di raccolta di liquami e di effluenti provenienti da allevamenti animali, caseifici, mattatoi.

:: Istruzioni per l'uso: 
Una tavoletta di Vectobac DT è sufficiente per trattare fino a 50 litri di acqua presente in luoghi confinati (recipienti). Per quantitativi di acqua più elevati, usare proporzionalmente un maggiore numero di tavolette.
L’applicazione del Vectobac DT può essere effettuata anche con le convenzionali apparecchiature erogatrici da terra: una tavoletta in 0,1 litri di acqua è sufficiente per trattare 10 m2 di superficie di acqua stagnante.
Al termine di ogni operazione, risciacquare accuratamente tutte le apparecchiature.
È opportuno raddoppiare il dosaggio in particolari situazioni quali: predominanza di larve al 3° stadio o nella fase precoce del 4° stadio di sviluppo; densità elevata della popolazione di zanzare; ambiente idrico fortemente inquinato (vasche di raccolta di liquami o di altri effluenti); abbondante presenza di alghe.
È opportuno ripetere il trattamento a distanza di 7-14 giorni, a seconda delle esigenze contingenti.

Fonte: Agronotizie

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.273 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner