Motori AGCO Power: produzione potenziata a Linnavuori

Grazie a un investimento di 100 milioni di euro, il sito finlandese vanta processi produttivi ottimizzati e realizzerà nuovi propulsori per Valtra, Fendt, Massey Ferguson pronti entro fine 2022

agcopower-investimento-linnavuori-2021.jpg

Investimento multimilionario nella produzione di motori AGCO Power
Fonte foto: AGCO

Tira aria di novità nelle sedi di AGCO in Finlandia. Il Gruppo, oltre ad essersi impegnato nel rinnovamento dello stabilimento di Suolahti dove nascono i trattori Valtra, ha investito oltre 100 milioni di euro nel 2019 per rafforzare le capacità produttive della fabbrica di Linnavuori, culla dei motori AGCO Power. L'investimento è finalizzato alla realizzazione di un nuovo impianto di assemblaggio e di un centro logistico che garantiscano processi di produzione più efficienti e snelli.

"Nonostante un programma serrato e la pandemia da Covid-19, il progetto è andato avanti come previsto" afferma Juha Tervala, ceo di AGCO Power. "Il centro logistico automatizzato e la robotica all'avanguardia permettono miglioramenti in termini di qualità, pulizia ed ergonomia del lavoro. Inoltre, l'investimento apre la strada alla produzione di una nuova famiglia di propulsori".

Frutto di un'accurata revisione, una linea automatizzata al 100% - non ancora pienamente operativa - consentirà la produzione flessibile di componenti all'interno del sito, riducendo i costi e aumentando il controllo sulla produzione di AGCO Power, che realizza complessivamente oltre 100mila motori all'anno in quattro stabilimenti.

"Il completamento del progetto consolida la posizione di AGCO Power sul mercato globale dei powertrain" aggiunge Tervala. "I nuovi propulsori, attualmente in fase di sviluppo, serviranno i marchi Valtra, Fendt e Massey Ferguson in modo più efficace, offrendo soluzioni avanzate nel segmento delle macchine off road". Il lancio delle novità avverrà entro la fine del 2022, anno in cui la consociata AGCO compirà ottanta anni e completerà l'espansione dell'impianto.